+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 8 di 8

300.000 unici/mensili, guadagno?

Ultimo Messaggio di Actarus il:
  1. #1
    User L'avatar di Alessandrog
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    920

    300.000 unici/mensili, guadagno?

    Ciao a tutti,
    sto curando la possibilità di inserire sistemi advertisement su un portale che sta sui 300.000 unici mensili.
    Secondo voi, con AdSense e TD, un portale con tema nuove tecnologie, di quanto potrebbe essere il ricavo indicativo da prospettare al gestore del portale?

    Io direi sui 10.000€, di meno o di più?

    Grazie!
    Ultima modifica di Alessandrog; 14-05-08 alle 12:01
    AMAZOOM! Il mio ebook su siti automatici e come guadagnarci.

  2. #2
    User L'avatar di Actarus
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    164
    Ciao,
    purtroppo come spesso si dice non esiste una formuletta dove tot unici corrispondono a tot guadagni.
    Per la mia esperienza posso citarti portali da 10.000 unici al giorno, come il tuo caso, che rendono 100€ al mese e portali che con solo 100 unici al giorno rendono 300€ al mese.
    I fattori e le variabili sono enormi.

    Se il tema del portale è la tecnologia potrebbe essere un buon settore, ma da solo non basta questo.
    Ci sono portali della dimensione come la tua che hanno una visita media di 10 secondi. Ben posizionati ma altamente inutili lato utente. Altri invece molto ricchi di contenuti ed utili e pertanto con più possibilità.

    Si fa l'errore di pensare alla quantità degli utenti e non alla qualità. E per qualità intendo utenti col target adatto al sito.

    Posso solo dirti che guadagnare veramente con un sito non è una coincidenza, come molti credono. Ho queste visite devo avere un profitto per forza. Ma un'attivà, non dico da imprenditore ma quasi.

    L'unica cosa che posso consigliarti è di valutare attentamente il tema del portale, il target degli utenti e quali pubblicità possono essere più redditizie. Cioè un pay per click come Google o un Pay per Sale come Tradedoubler o Zanox. Magari un sistema combinato.
    Spero d'esserti stato utile,

    Ciao.

  3. #3
    User L'avatar di Alessandrog
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    920
    Ciao Actarus,

    intanto grazie della risposta.
    Allora, il portale è decisamente ricco di contenuti (è la versione web di un editoriale mensile di una buona tiratura, ha oltre i 2000 iscritti alla newletter). Ci sono articoli, recensioni, video e novità sulle nuove tecnologie, tutti originali. Ha oltre 50.000 pagine pubblicate, ma malamente indicizzate e a questo sto rimmediando.

    Con 300.000 unici e la quantità di materiale originale presente, nonchè il tema specifico molto redditizio, una stima fattibile potrebbe abbondantemente sopra i 2000€ mensili?
    E' vero tutto quello che dicevi, ma è anche vero che solitamente con certi numeri e contenuti, le stime possono anche essere fatte.
    AMAZOOM! Il mio ebook su siti automatici e come guadagnarci.

  4. #4
    User L'avatar di Actarus
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    164
    Vista l'ampiezza del portale e la mole di contenuti direi proprio di si.
    Anche con solo adsense dovrebbe tirare più dei 2.000 euro mensili.
    Poi se volesse realmente farci soldi, visti i video e le recensioni ai prodotti potrebbe innestare opportunamente anche il pay per sale. E fare numeri maggiori. Per quello che mi dici un incasso ottimale potrebbe attestarsi anche fra i 5.000 - 10.000 euro. Senza contare la newsletter.

    Comunque io sono sempre per una pubblicità professionale e non invasiva nei riguardi degli utenti.

    Poi tutto dipende per quale motivazione gli utenti giungono al sito. Se arrivano solo per tenersi informati, per curiosità, per passione... o se arrivano perché interessati al prodotto, conoscerlo più in dettaglio per un eventuale acquisto.
    La differenza è notevole.

    Ciao,

  5. #5
    User
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    18
    Ciao ragazzi scusate l'intrusione
    Actarus volevo chiederti una precisazione in merito a questo
    Citazione Originariamente Scritto da Actarus Visualizza Messaggio
    Comunque io sono sempre per una pubblicità professionale e non invasiva nei riguardi degli utenti.
    In particolare volevo sapere, a parte i pop-up e quelle immagini pubblicitarie fastidiosissime che si spostano anche quando scrolli la pagina (hanno un nome??), cosa intendi concretamente per pubblicità professionale e non invasiva? esempio adsense non è invasiva(sta là nella sua colonnina e se uno vuole ci butta l'occhio)
    Potresti farmi qualche altro esempio per chiarirmi le idee?
    Grazie mille

  6. #6
    User L'avatar di Actarus
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    164
    Ciao slappy26,
    per pubblicità invasiva intendo quegli annunci messi unicamente per farti cadere in errore nel click. Cioè quegli annunci estremamente mimetizzati nel testo, oppure, e forse è peggio, quegli annunci sbattuti in faccia a discapitato dei contenuti. Dove prima di trovare cioè che stavi cercando devi quasi compiere un zig zag nella pagina.

    Questo modo di fare pubblicità può essere si redditizio, ed in principio paga pure bene, ma alla lunga no, si dimostra assolutamente deleterio.

    La pubblicità deve essere nel sito un'aggiunta, un arricchimento alla stessa ricerca dell'utente e non una trappola.

    Per farti comprendere con un esempio il mio pensiero, prendiamo alcuni blog.
    E' consuetudine mettere nel mezzo di un post un blocco di annunci adsense.
    Cioè tu povero utente inizi a leggere, ti si interrompe forzatamente l'articolo, devi saltare la pubblicità e riprendere il discorso. O peggio ancora quando in un post trovi titolo, blocco quadrato grande di annunci adsense e dopo il testo dell'articolo.
    Un modo di procedere professionale e corretto nei confronti dell'utente invece pone gli annunci in coda al post. Dopo aver letto tutto ti ritrovi gli annunci e se rispecchiano le tue esigenze magari ci clicchi sopra.

    Il tipo di pubblicità invasiva che ti ho esposto alla lunga non paga.
    1° perché crea scarsa affiliazione nell'utente, ed la cosa più preziosa per un sito web.
    2° ed è un boomerang: la via privileggiata per lo smart pricing in google.
    Lo leggi spesso anche sul forum. Utenti sconsolati hanno anche un alto Ctr, ma il pagamento a click è quasi nullo. Questo perché ovviamente Google tutela l'inserzionista. E se vede che un sito manda parecchi utenti attraverso gli annunci ad i suoi inserzionisti e questi tornano indietro rapidamente, come credi che giudichi il tuo Ctr? E' ovvio che lo svaluta.
    Al grande GG preme tutelare l'inserzionista. Se l'inserzionista spende i budget senza convertire, rinuncia a proseguere quella campagna e a generarne altre.
    Ecco un concetto semplice e che i più ignorano. Se la Fiat pubblicizza un'auto su un quotidiniano lo fa perché vuole vendere il suo prodotto. Se la pubblicità non ottiene effetti pensi che tornerà a riproporla su quel quotidiniano?

    Per concludere, visto che rischiamo di andare OT e l'argomento è molto vasto, diciamo che è buona norma ottimizzare gli annunci in modo tale che si l'utente ci clicchi su. Ma che siano remunerativi pure per l'inserzionista.

    Ciao, spero di esserti stato utile.

  7. #7
    User
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    18
    Grazie mille, sembrava la spiegazione presa da un libro di testo
    Mi sai indicare qualche articolo, o discussione o anche un bell'ebook che approfondisca l'argomento? perchè sono piuttosto interessato anche se al momento non ho un sito su cui provare e imparare

  8. #8
    User L'avatar di Actarus
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    164
    Riferimenti in particolare non so dartene, comunque qui sul forum ci sono tante discussioni in merito e potrai approfondire di più l'argomento.

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.