+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 5 di 5

Migrazione indolore da Classic ASP ad ASP.NET

Ultimo Messaggio di drjackomo il:
  1. #1
    Moderatore L'avatar di paocavo
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Lecce, Italy
    Messaggi
    1,012
    Aggiungi paocavo su Facebook Aggiungi paocavo su Linkedin

    Migrazione indolore da Classic ASP ad ASP.NET

    "Perché passare ad ASP.NET se la mia applicazione ASP funziona già a dovere?".
    • Programmazione web completamente Object Oriented, e quindi tutti gli innumerevoli vantaggi di quest'ultima:
      • Ereditarietà singola e multipla
      • Polimorfismo
      • Incapsulamento
      • Maggiore manutenibilità
      • Riutilizzo del codice
    • Documentazione del codice automatica da Reverse Enginering
    • Ottimo Debugging e tracing di complesse applicazioni web.
    • I controlli server ASP.NET
    • Separazione completa tra logiche di programmazione server side (Code Behind) e Layout dell'applicazione (DHTML, CSS)
    [Tutorial]: Da ASP ad ASP.NET: un approccio indolore alla migrazione

    In questo articolo viene esposta una efficente metodologia step-by-step per migrare applicazioni web da classic ASP (VB Script) in ASP.NET (VB .NET).
    Il processo di migrazione è facilitato sopratutto se, già in asp, si "pensa" e si scrive codice orientato agli oggetti e guidato dagli eventi.
    Le possibilità offerte dal nuovo framework sono, a dir poco, stupefacenti!

    Link di approfondimento:

  2. #2
    User L'avatar di vins78
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Bologna
    Messaggi
    34
    Mah!

    come dire:
    in ASP sei costretto a scrivere da cazzone mentre ASPX magicamente ti rende un programmatore migliore e non scrivi più da cazzone... ma dai...
    Se uno è un cane a programmare in ASP, sarà ancora un cane a programmare in ASPX

    I punti elencati sono arabo per il 90% degli sviluppatori italiani.

    Sono importanti, ma sono fumo negli occhi...
    Esempio:
    "Separazione completa tra logiche di programmazione server side (Code Behind) e Layout dell'applicazione (DHTML, CSS)"
    Questo lo puoi fare anche in ASP, dipende da come organizzi il codice. Di bravi programmatori non ce n'è in giro.

    My 2 cents

    P.S A mio modestissimo e sincero parere PHP ha spopolato perchè la grande quantità di codice ha reso facile a tutti fare PHP. Questa massa di gente non sa manco cosa sia il polimorfismo e quali vantaggi porti al codice.
    We are italians and we love spaghetti code.
    Io per fare delle URLrewrite in ASP senza componenti ho penato per 2 mesi, e non ho ancora finito.
    www.f-merchant.com Software e-commerce italiano

  3. #3
    Moderatore L'avatar di paocavo
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Lecce, Italy
    Messaggi
    1,012
    Aggiungi paocavo su Facebook Aggiungi paocavo su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da vins78
    Mah!

    come dire:
    in ASP sei costretto a scrivere da cazzone mentre ASPX magicamente ti rende un programmatore migliore e non scrivi più da cazzone... ma dai...
    Se uno è un cane a programmare in ASP, sarà ancora un cane a programmare in ASPX
    In parte è vero ciò che dici , sta di fatto però che con la vasta gamma di user-control preconfezionati (datagrid paginabili ed header-ordinabili, Gestione del Login e tutto ciò che con un semplice "Bound" magicamente si renderizza) e disponibili con un drag and drop, la probabilità di trovare pagine e pagine di "spaghetti code" si riduce drasticamente. E' pur vero che la maggior parte del codice che si trova in giro nasce da un copia e incolla di codice trovato sul web e poi adattato (se pure...) per propri scopi, ma se già la sorgente è pulita (perchè per esempio adotta il paradigma del Code-Behind) allora anche il "copione" sarà costretto a scrivere codice (più) pulito ed organizzato in Classi e NameSpaces...

    I punti elencati sono arabo per il 90% degli sviluppatori italiani.
    Sono importanti, ma sono fumo negli occhi...
    Non credo (e spero) che quella percentuale sia così alta, i web engineers Italiani sanno tutto alla perfezione e non sono pochi...
    Le cose elenvcate sono fumo per piccoli progetti, per medi e grandi soluzioni web sono fondamentali!

    Esempio:
    "Separazione completa tra logiche di programmazione server side (Code Behind) e Layout dell'applicazione (DHTML, CSS)"
    Questo lo puoi fare anche in ASP, dipende da come organizzi il codice. Di bravi programmatori non ce n'è in giro.
    Infatti, per questo nell'articolo segnalato si legge: "come migrare in maniera indolore da asp ad asp.net per chi già in ASP pensa OOP (Object Oriented Programming)..."

    P.S A mio modestissimo e sincero parere PHP ha spopolato perchè la grande quantità di codice ha reso facile a tutti fare PHP. Questa massa di gente non sa manco cosa sia il polimorfismo e quali vantaggi porti al codice.
    Concordo con te ma, oramai, anche di Codice ASP e ASP.NET c'è ne a bizzeffe sul web, dipende da altri fattori l'utilizzo di una o l'atra tecnologia...

    Io per fare delle URLrewrite in ASP senza componenti ho penato per 2 mesi, e non ho ancora finito.

    Se utilizzi ASP.NET ci impieghi una mezza giornata con la gestione degli HTTPHandler personalizzati...


    Ultima modifica di paocavo; 29-01-07 alle 14:34

  4. #4
    Esperto L'avatar di FuSioNmAn
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Salerno
    Messaggi
    495
    Carina la guida. Ne ho letto una parte ma sono curioso di leggere il resto.
    Devo dire comunque che il passaggio da asp a asp.net è a dir poco traumatico.
    Cambia tutto e ci vogliono un bel po di prove e studio per riuscire a passare al nuovo linguaggio o comunque a maneggiarlo con velocità.
    Difficilmente il programmatore classico in asp conosce il concetto di object oriented perchè è abituato all'interpretazione del codice riga per riga.
    E' vero anche quello che dice vins78 perchè io non ho mai visto sfruttato a dovere il classic asp! E' un linguaggio che è stato molto sottovalutato e spesso viene usato malissimo e spessissimo non si è a conoscenza delle funzioni che mette a disposizione.
    E' stato spesso criticato perchè non conosciuto bene. Ha ancora da dire secondo me e va ancora benissimo per molti siti.

    Cmq è vero che si aprono nuove porte con .net ma è pur vero che è un framework ancora molto giovane e soffre di pecche a volte banali di cui non soffrono altri linguaggi più maturi (java primo fra tutti).
    Tutto questo perchè microsoft vuole sempre cercare di togliere il controllo all'uomo per far generare le cose alla macchina, per semplificare (raggiungere più persone --> business).
    Si perde di complessità (e quindi più persone possono imparare) ma si perde anche di pieno controllo.
    Questo a volte semplifica ma comporta anche casi di incompatibilità o si va fuori standard (name="__VIEWSTATE" dice niente?).
    Bisogna lasciare sempre pieno controllo all'uomo o perlomeno la facoltà di scegliere.
    Io vado in bestia quando il codice fa quello che dice lui e io so che sta sbagliando senza poter rimediare oppure devo fare giri stellari per fargli fare quello che intendevo io!!
    Se io dico, da codice, "Generami un campo input che si chiami peppe" e lui mi crea il campo input che si chiama _0as2Peppe mi girano e non poco.
    Molte incongruenze/bug sono state corrette dalla versione 1.0 alla 2.0 ma c'è ancora molto da lavorare.
    Di sicuro ci sono un sacco di vantaggi anche (l'upload ad esempio è una benedizione) ma bisogna anche conoscere bene il linguaggio per poterli applicare.
    Si possono fare cose che prima erano impossibili.
    Manipolazioni di files, immagini, upload senza bisogno di costosi oggetti (spesso non disponibili manco a pagamento sugli hosting), caching avanzato solo per citarne alcuni che mi vengono in mente adesso.
    Certo, mai si inizia e mai si migliora!

    Ciao

  5. #5
    User Newbie
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    7
    Citazione Originariamente Scritto da paocavo Visualizza Messaggio
    Da ASP ad ASP.NET: un approccio indolore alla migrazione
    Ciao ragazzi, prendo spunto da questa, a quanto pare, vecchia discussione ma ancora in evidenza sul forum, per porvi una domanda, o meglio per chiedervi un consiglio.

    Ho la necessità di passare proprio da ASP ad ASP.NET. Ho già tutto pronto:
    Un Server di sviluppo Windows Server 2008
    Framework 3.5 installato
    Visual Studio 2008 installato

    Vorrei prendere un libro, qualcosa che possa aiutarmi per fare questo passaggio, come dite voi, in maniera indolore.

    Sono ben accetti anche altri link o robe del genere.

    Grazie

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.