Sono tantissimi i turisti che si accingono a trascorrere le proprie vacanze in Sardegna anche quest’anno. Forse chiamarla isola è un po’ riduttivo; non a caso sembra un continente e non a caso ha tutto ciò che si possa desiderare: mondanità e relax, spiagge, calette, angoli di paradiso incontaminati, lussuose strutture alberghiere e soluzioni semplici ed economiche, come bed and breakfast in Sardegna; ed ancora zone selvagge e misteriose.

Nello specifico, scrivendo a proposito di spiagge, è utile dividere l’isola in 3 grandi aree:

- Costa Nord; le Maldive d’Italia. Da non perdere assolutamente la località di Stintino con la sabbia bianca e le famose rocce nere di scisto. Trinità d’Agultu invece è caratterizzata da spiagge di piccoli ciottoli incastonate in splendide scogliere di porfido rosso. Ancora, consigliamo l’isola di Caprera (ove è possibile visitare la casa di Garibaldi) e Palau molto frequentata dagli sportivi ed in particolare dagli amanti del kitesurf.

- Costa Est; lusso e mondanità. Porto Cervo non è solo la località più mondana della Sardegna; provate infatti a visitarla fuori stagione, è selvaggia e solitaria e lo spettacolo da solo ripagherà il vostro viaggio.
Orosei invece è contraddistinta da spiagge protette con lecci, allori, pini e ginepri.

- Costa Sud; per gli amanti dell’archeologia e della natura. Potrete qui ammirare la spiaggia di Domus de Maria, talmente bella da essere spesso usata come location per spot pubblicitari e film di vario genere.
La spiaggia di Antioco invece è famosa per i suoi itinerari archeologici e naturalistici.

- Costa Ovest; cale nascoste e rocce a strapiombo. Ad Arbus c’è la spiaggia di Piscinas con dune alte sino a 60 metri; mentre a Cabrai la spiaggia di Mari Ermi affaccia su un mare di estrema e magnifica trasparenza.
Ultimo consiglio: se vi trovate ad Alghero, recatevi alla spiaggia di Poglina, per arrivarci dovrete percorrere una strada lunga e tortuosa, alla fine però vi ritroverete isolati in un vero e proprio paradiso in terra e potrete finalmente assaporare la famosa aragosta alla Catalana.

Buone vacanze in Sardegna !