+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 7 di 7

Ancora su penalizzazioni da backlink innaturali

Ultimo Messaggio di Sgroove il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    34

    Ancora su penalizzazioni da backlink innaturali

    Ciao

    anche io ho ricevuto un avviso da Google sui link innaturali. Guardando su Webmasters Tool vedo che in effetti ci sono link che io non ho cercato che provengono da siti che hanno tutta l'aria di essere spammosi. Il danno che ho ricevuto Ŕ la recessione dalla prima alla seconda pagina per la parola chiave pi¨ competitiva mentre restano inalterate altre parole chiave.

    Volevo chiedere un consiglio su come muovermi. La mia domanda fondamentale Ŕ: come faccio a capire quali sono effettivamente i siti che mi danneggiano?

    grazie dell'aiuto che vorrete darmi

    valerio

    Dominio:
    bienvivrehotels.it
    Motori:
    Google
    Prima indicizzazione o attivitÓ:
    2009
    Cambiamenti effettuati:
    nessuno di rilievo
    Eventi legati ai link:
    recente nessuno in particolare
    Sito realizzato con:
    joomla
    Come ho aumentato la popolaritÓ:
    link building e article marketing
    Chiavi:
    hotel trentino
    Sitemaps:
    Si

  2. #2
    User L'avatar di MarcoBB
    Data Registrazione
    Nov 2005
    LocalitÓ
    Lecce - Reggio Emilia
    Messaggi
    294
    Segui MarcoBB su Twitter Aggiungi MarcoBB su Google+ Aggiungi MarcoBB su Facebook
    Ciao Valerio2010,

    Ho dato un occhiata ai tuoi Backlink, qualcuno spam c'Ŕ,(ma non ti creaano problemi di penalizzazioni) il vero problema Ŕ che hai la quasi totalitÓ dei link che Ŕ sitewide, ed Ŕ il caso di ridurli...

    Vuoi capire quali sono i link che ti danneggiano? Non Ŕ affatto facile, leggendo le linee guida di Google, dovrebbero essere tutti link naturali, non inseriti sulle pagine per spingere in modo "innaturale" il tuo ranking, (quindi praticamente tutti :-) ) in realtÓ dovresti vedere quelli che spingono in maniera troppo "sfrontata" tipo come ho detto su link in tutte le pagine dei siti esterni, link con stessi anchor, link verso una sola pagina (di solito la home), link nelle posizioni tipiche della vendita (sidebar e footer) ect..

    Ciaoo

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    34
    Grazie!

    Vorrei capire un po' meglio questa stroia dei link sitewide. Un esempio sono i siti collegati della stessa proprietÓ (siti di hotel), dove il link Ŕ in tutte le pagine perchŔ fa parte del template. Vuoi dire che una situazione del genere pu˛ danneggiare? Per evitarlo bisogna mettere il no follow?

  4. #4
    User L'avatar di MarcoBB
    Data Registrazione
    Nov 2005
    LocalitÓ
    Lecce - Reggio Emilia
    Messaggi
    294
    Segui MarcoBB su Twitter Aggiungi MarcoBB su Google+ Aggiungi MarcoBB su Facebook
    Si il link nel Template non Ŕ il massimo,

    dovresti lasciarlo in una sola pagina, e nelle altre pagine eliminarlo, il nofollow Ŕ una soluzione ma non la migliore... meglio lasciare un solo link.

    Ciao

  5. #5
    User
    Data Registrazione
    Sep 2012
    LocalitÓ
    trieste
    Messaggi
    10
    Aggiungi Roberto de Bortoli su Facebook Visita il canale Youtube di Roberto de Bortoli
    sono d'accordo con Marco BB Il No follow Ŕ una soluzione ma non Ŕ la migliore... anche perchŔ oltre a Google Penguin esiste anche il prorblema del Negative SEO in tal senso vi invito a verificare queste affermazioni e non credere sulla parola ma verificare...
    Roberto de Bortoli - White hat SEO

  6. #6
    User
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    31
    Ho sentito diversi siti danneggiati dal link nel template. Il problema Ŕ proprio la ripetizione puntuale della stessa parola con lo stesso link. Per˛ non lo ritengo giusto danneggiare un sito per questo motivo. Magari nel template Google dovrebbe dare un valore minimo al link piuttosto che penalizzarlo. Un sito che realizza template Ŕ normale che inserisca il suo link. Anche per quanto riguarda un network di siti, come per una catena di alberghi, non Ŕ giusto che venga penalizzato perchŔ c'Ŕ un template in comune con gli stessi link. Di sicuro verrÓ migliorata la "percezione" di Google sulla naturalezza dei link. Intanto cerchiamo di interpretare al meglio le nuove regole.
    Ultima modifica di netmind; 21-09-12 alle 12:23
    Pensiero Condiviso - Idee di Web Marketing e CreativitÓ

  7. #7
    User
    Data Registrazione
    Feb 2011
    LocalitÓ
    Toronto
    Messaggi
    42
    [...]
    Ultima modifica di vnotarfrancesco; 22-09-12 alle 11:04 Motivo: Spam

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Attivato
  • Il codice [VIDEO] Ŕ Attivato
  • Il codice HTML Ŕ Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.