+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 12 di 12

Quali directory scegliere...

Ultimo Messaggio di Stuart il:
  1. #1
    kru è offline
    Esperto L'avatar di kru
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    727

    Quali directory scegliere...

    Ciao a tutti.

    Data la mia pochissima esperienza come programmatore, credo mi sia difficile dare consigli e/o suggerimenti. Mi sto avvicinando adesso al mondo dell'indicizzazione e posizionamento, dunque..

    Però, posso proporre, come in questo caso, dei miei dubbi, che potrebbero far nascere interessanti discussioni.

    Si è parlato abbastanza di scambio link e Pagerank.
    Credo sia ormai assodato che inserendo i link del proprio sito su un altro con alto PR, si acquisisce il PR per il proprio sito.

    Ciò che mi chiedo, però, è se per valutare un sito dove linkarsi si debba vedere solo la home page, oppure nello specifico la pagina dove verrebbe posizionato il link. Mi spiego meglio; una directory ha un PR = 5. La pagina della categoria ove il mio sito verrebbe posizionato però ha un PR = 0.
    E' conveniente o no inserire il mio link lì?

    Inoltre, mi chiedo cosa succede se inserisco il link del mio sito che ha PR = 5 ( è un esempio, non la realtà ) su una directory o sito con PR = 0

    Spero di essere utile, con questo, anche ad altri interessati...

  2. #2
    Banned L'avatar di cibino
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    treviso
    Messaggi
    2,236
    ciao kru, devi guardare il pr solo della pagina dove viene inserito il tuo link, quello della homepage o di altre pagine interne non conta.
    se tu hai pr5 e vieni inserito in una pagina pr0, ottieni un backlink in più...e basta, ma non verrà conteggiato come un buon bl...aumenti la quantità ma non la qualità...insomma, niente di che.
    poi, una delle cose da valutare quando scegli una directory, è se la pagina dove è presente il tuo link offre un bl diretto o una bl tramite javascript, perchè, in questo caso non viene considerato dagli spider.
    buon lavoro...

  3. #3
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    40,831
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Ciao kru,

    io non sono d'accordo con quanto dice cibino, in questo caso però

    Anche se la pagina linkata ha un PR basso questo non significa niente perchè:

    - può essere una directory importante
    - può avere un buon trustrank
    - può essere una directory tematica

    Quindi può essere che il link venga conteggiato come un Buon Back Link

    FastForward: per un'Internet Migliore
    Su YouTube, Telegram, Spreaker, Spotify. Ci vediamo al Festival!

  4. #4
    kru
    kru è offline
    Esperto L'avatar di kru
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    727
    beh, comunque, se non ho capito male, perdere non ci si perde, seppure non si guadagna PR, giusto?

    O è cmq penalizzante, inserire link su pagine a PR più basso del proprio?

  5. #5
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    40,831
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    No non è penalizzante, però per il PR ti segnalo qualcosa da leggere

    Eccoti il post di Low

    A beneficio della salute mentale di chi muove i primi passi verso il mondo fatato del PageRank, ritengo sia opportuno chiarire una volta per tutte il ruolo dell'indicatore della toolbar.

    Ed invito moderatori ed utenti più "sgamati" a diffondere il più possibile queste informazioni ogni volta che si imbatteranno in una potenziale vittima dell'elevato tasso alcolico della toolbar.

    La situazione attuale è questa: l'indicatore di PR della toolbar si rivela uno strumento del tutto inaffidabile, incoerente, impreciso e fuorviante per i SEO che muovono i primi passi.

    Per un SEO alle prime armi, guardare l'indicatore della toolbar e fidarsi di ciò che mostra equivale ad osservare il sole che si muove in cielo e dedurre che gira intorno alla Terra.

    E come si fa ad acquisire quella esperienza che permette di non farsi fregare da ciò che la toolbar mostra? Semplice: si ignora inizialmente la toolbar e si cerca di acquisire quelle informazioni che sono realmente utili a farsi un'idea del valore approssimativo di PageRank di una pagina.

    Queste informazioni sono: il funzionamento dei flussi di distribuzione del PageRank, l'individuazione delle pagine che non passano PageRank, il funzionamento dei flussi di distribuzione del PageRank ed infine il funzionamento dei flussi di distribuzione del PageRank.

    Con in mano questa esperienza minima, allora l'indicatore della toolbar può diventare uno strumento utile, non tanto per prendere atto del PR di una pagina quanto per ottenere un'idea approssimativa del PR di una pagina basandosi sul PR e sui link delle pagine che gli stanno attorno.

    Il mio consiglio è: fregatevene dell'indicatore fino a quando non sarete in grado di farne a meno. E a quel punto, potrete fregarvene.
    FastForward: per un'Internet Migliore
    Su YouTube, Telegram, Spreaker, Spotify. Ci vediamo al Festival!

  6. #6
    kru
    kru è offline
    Esperto L'avatar di kru
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    727
    k

    Questa l'avevo già letta...

    però... sai com'è... probabilmente ci sarete passati tutti.... quando si inizia... si cerca sempre la perfezione e più la si raggiunge, più la si va a cercare per migliorarsi

    Non è il mio caso, naturalmente, io ho raggiunto... l'inizio



    Grazie per i ragguagli

  7. #7
    Banned L'avatar di cibino
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    treviso
    Messaggi
    2,236
    Citazione Originariamente Scritto da Giorgiotave
    Ciao kru,

    io non sono d'accordo con quanto dice cibino, in questo caso però

    Anche se la pagina linkata ha un PR basso questo non significa niente perchè:

    - può essere una directory importante
    - può avere un buon trustrank
    - può essere una directory tematica

    Quindi può essere che il link venga conteggiato come un Buon Back Link

    rivaluto quanto ho detto.
    la precisazione di giorgio è impeccabile!
    anzi, mi scuso per la valutazione affrettata...(mi sono messo anche io da poco a caccia di directory )...e spesso ancora mi soffermo sul pr, quando invece dovrei guardare con maggiore attenzione il trust rank

  8. #8
    kru
    kru è offline
    Esperto L'avatar di kru
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    727
    Citazione Originariamente Scritto da cibino
    rivaluto quanto ho detto.
    la precisazione di giorgio è impeccabile!
    anzi, mi scuso per la valutazione affrettata...(mi sono messo anche io da poco a caccia di directory )...e spesso ancora mi soffermo sul pr, quando invece dovrei guardare con maggiore attenzione il trust rank
    Mmmmm.... solo ke ora sono più confuso..... come si fa a vedere il trust rank di una pagina web?

  9. #9
    Esperto L'avatar di eLLeGi
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Napoli
    Messaggi
    844

    Piccolo OT

    Citazione Originariamente Scritto da Giorgiotave
    No non è penalizzante, però per il PR ti segnalo qualcosa da leggere

    Eccoti il post di Low
    Propongo di mettere nell'editor accanto alle emoticon uno shortcut: "Post_di_Low"
    analisi seo gratuita www.giuseppeliguori.it

  10. #10
    User Attivo
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Località
    abito sulla luna e ogni volta che mi telefono è un'interrurbana
    Messaggi
    2,413
    i link su pagine forti sono un investimento immediato (qualche giorno) un link su una pagina non forte è un investimento a medio lungo termine.

    forse un giorno smetterò di portare ad esempio le recensioni ma per ora ci sono ancora affezionato.
    nello scambio di recensioni le pagine che vengono create sono nuove quindi non solo non hanno pr ma non snoo manco indicizzate. perchè fare scambio recensioni allora???

    investimento a lungo termine.
    prima o poi queste pagine saranno indicizzate, gli verrà assegnato pr ed a questo punto il mio sito (che gode dei backlink) avrà il vantaggio sperato.

    ho un costante aumento di posizionamenti e quindi utenza grazie proprioa gli investimenti a lungo termine cominciati un anno fa.
    continuo con lo scambio di recensioni (oppure con link su pagine "deboli") per acquisire link economici che porteranno i loro frutti più avanti.

  11. #11
    kru
    kru è offline
    Esperto L'avatar di kru
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    727
    Citazione Originariamente Scritto da Tymba
    i link su pagine forti sono un investimento immediato (qualche giorno) un link su una pagina non forte è un investimento a medio lungo termine.

    forse un giorno smetterò di portare ad esempio le recensioni ma per ora ci sono ancora affezionato.
    nello scambio di recensioni le pagine che vengono create sono nuove quindi non solo non hanno pr ma non snoo manco indicizzate. perchè fare scambio recensioni allora???

    investimento a lungo termine.
    prima o poi queste pagine saranno indicizzate, gli verrà assegnato pr ed a questo punto il mio sito (che gode dei backlink) avrà il vantaggio sperato.

    ho un costante aumento di posizionamenti e quindi utenza grazie proprioa gli investimenti a lungo termine cominciati un anno fa.
    continuo con lo scambio di recensioni (oppure con link su pagine "deboli") per acquisire link economici che porteranno i loro frutti più avanti.
    Ciao, e grazie
    mi sembra un ottimo modo di pensarla...

    Però se non ho capito male, si deve stare attenti, nella scelta dei siti dove linkarsi. Si deve vedere che non siano considerati da google siti di spam. E' così?

    E se non vado errato si può verificare il TrustRank del sito, per verificarne la qualità. Esiste un metodo per effettuare questa verifica?

  12. #12
    Esperto L'avatar di Stuart
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Torino
    Messaggi
    3,877
    Due precisazioni al volo.
    Che valgano per coloro che ipotizzano il potenziale beneficio per il proprio sito guardando esclusivamente il PR segnalato dalla Toolbar.

    1. Non è il PR reale.

    Chiaramente una pagina interna nuova di un sito ad alto TBPR in home page ha necessariamente TBPR 0.
    Ma se quella pagina è
    a) linkata quantomeno dall'home page -o da una pagina inferiore, nella gerarchia dei link e ...
    ... b) indicizzata ...

    il PR Reale di quella pagina è >0

    Ne consegue che, anche volendo asservirsi alla logica del PR a tutti i costi nell'inserire un link in una pagina interna di un sito la semplice visione dell'indicatore della toolbar è assai fuorviante e non indicativo.

    2. Rispetto al TBPR è infinitamente più importante verificare altri parametri:

    a) numero link in uscita della pagina
    b) title tag della pagina
    c) qualità e tipologia di altri siti linkati o altre pagine linkate
    d) come e quanto viene linkata la pagina
    e) che la pagina sia indicizzata
    f) posizione in cui verrà messo il Vs link (evitare come la peste il footer, molto utilizzato dai webmaster non appena raggiungono pr5 per far cassa)

    Prendete questi 6 punti come Vostro personale controllo dello standard di qualità nello scegliere i siti / pagine da cui vi farete linkare e allora, solo allora, potrete divertirvi a calcolare o ipotizzare il beneficio del link dal punto di vista del Pagerank... ma giusto per divertirvi un po'


    Cordialmente,
    Stuart
    210720082115

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.