+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 2 di 2

Regime forfetario. Cessazione attività e beni strumentali: che fare?

Ultimo Messaggio di david80 il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Località
    Bologna
    Messaggi
    9

    Regime forfetario. Cessazione attività e beni strumentali: che fare?

    Buongiorno a tutti

    premetto che non ho un commercialista e che in questi anni (spero) me la sono sempre cavata.

    Dopo sette anni da libero professionista nelle prossime settimane sarò assunto e chiuderò la partita Iva. Aperta nel 2010 come regime dei minimi, dal 2016 sono un forfettario al 15%.
    Allora mi chiedo: che fare con i beni strumentali acquistati e messi in deduzione in questi anni 7 anni?

    Per esempio il computer, l'auto usata portata in deduzione al 50% e una marea di altri oggetti piccoli e grandi che continuerò a utilizzare da privato, devono essere in qualche modo dichiarati?

    Ho letto che da qualche parte sul web che si parla di auto-fatturazioni o robe del genere. Si tratterebbe di andarsi a riprendere tutte le fatture di 7 anni, ma mi sembra una piccola follia per un regime forfetario. Vi chiedo: è il mio caso? Oppure per i regimi fiscali come il mio non bisogna fare nulla, ma semplicemente comunicare la chiusura?

    Saluti a tutti e grazie per l'attenzione
    david

  2. #2
    User Newbie
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Località
    Bologna
    Messaggi
    9
    Buongiorno di nuovo,

    mi auto-rispondo. Al telefono l'assistenza della Agenzia delle Entrate mi ha detto che, nel momento in cui chiuderò la Partita Iva (da forfetario), i beni strumentali per i quali avevo portato i costi in deduzione negli anni passati (anni in cui ero un 'contribuente minimo') rimangono a me privato cittadino senza necessità di particolari operazioni. Per esempio l'auto comprata usata il cui costo era stato portato in deduzione, il pc e tanti altri piccoli beni che mi rimarranno a disposizione da 'privato' cittadino non dovranno essere auto-fatturati (o cose simili). Discorso diverso, mi hanno spiegato, sarebbe stato se avessi detratto l'Iva. Ma noi contribuenti minimi e forfettari non abbiamo mai avuto la possibilità di detrarre l'Iva, quindi nessun problema.

    Grazie per l'attenzione e a presto


    Citazione Originariamente Scritto da david80 Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti

    premetto che non ho un commercialista e che in questi anni (spero) me la sono sempre cavata.

    Dopo sette anni da libero professionista nelle prossime settimane sarò assunto e chiuderò la partita Iva. Aperta nel 2010 come regime dei minimi, dal 2016 sono un forfettario al 15%.
    Allora mi chiedo: che fare con i beni strumentali acquistati e messi in deduzione in questi anni 7 anni?

    Per esempio il computer, l'auto usata portata in deduzione al 50% e una marea di altri oggetti piccoli e grandi che continuerò a utilizzare da privato, devono essere in qualche modo dichiarati?

    Ho letto che da qualche parte sul web che si parla di auto-fatturazioni o robe del genere. Si tratterebbe di andarsi a riprendere tutte le fatture di 7 anni, ma mi sembra una piccola follia per un regime forfetario. Vi chiedo: è il mio caso? Oppure per i regimi fiscali come il mio non bisogna fare nulla, ma semplicemente comunicare la chiusura?

    Saluti a tutti e grazie per l'attenzione
    david

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.