Salve a tutti,
vi illustro la mia situazione "fiscale" e poi vi pongo il mio quesito ed i miei dubbi.
Nel 2017 io ho avuto un contratto determinato con la scuola per un totale di 2600euro ed inoltre, ad oggi, ho fatturato con la partita iva (libero professionista agronomo) 1300euro.
Adesso dovrei partecipare ad un bando destinato a disoccupati, inoccupati e non occupati.
Fin qui nessun problema perchè potrei partecipare; il problema è che sono in procinto di fatturare almeno altri 1500euro, a quel punto non potrei più partecipare al bando?
Il mio dubbio riguarda la soglia massima di 4800euro che mi permette di rientrare tra i "non occupati" ... in particolare, nel mio caso, devo sommare tutti i redditi oppure vanno considerati distinti vista la diversa tipologia di lavoro?
In conclusione di chiedo se posso fatturare oppure no sempre in prospettiva di questo bando di cui parlavo.
SPero di essere stato chiaro.
Grazie in anticipo