+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 3 di 3

Intestatario e iban bonifico

Ultimo Messaggio di criceto il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    May 2018
    Località
    MI
    Messaggi
    2

    Intestatario e iban bonifico

    Buonasera a tutti,
    avrei un dubbio da chiarire. Ho effettuato un versamento per poter partecipare ad un concorso; sul bando specifico c'è scritto di effettuare il versamento intestato a (riporto a grandi linee la dicitura che ricordo: non è precisa, ma non la ricordo perfettamente) "Tesoreria provinciale di Roma, succursale via dei Mille (...)" (e relativo indirizzo che ora non sto a specificare perché non ricordo), con relativo codice IBAN e di caricare la ricevuta del versamento effettuato tramite bonifico sul sito internet specifico. Nel bando è specificato che la ricevuta deve contenere la causale del versamento stesso.
    Recandomi in banca, ho riferito alla cassiera il codice IBAN corrispondente al conto su cui effettuare il versamento e relativo intestatario. Risposta: l'intestatario che le ho riferito non le risulterebbe nel database a sua disposizione, ma l'IBAN corrisponderebbe ad un intestatario dal nome "Tesoreria dello Stato".

    Ora, io sono abbastanza certo che l'intestatario sia, nei fatti, lo stesso; del resto, mi risulta che la succursale della Banca d'Italia di Roma in via dei Mille abbia funzione di Tesoreria dello Stato (ditemi se sbaglio: così ho letto da qualche parte in rete). La mia domanda è: considerando che l'intestatario è nei fatti lo stesso ma la dicitura che la cassiera ha riportato è comunque diversa (per forza di cose, dato che a lei non risultava possibile fare altrimenti), e considerando che l'IBAN è quello giusto, dite che il tutto è considerato valido e regolare? Considerando anche che nella ricevuta che debbo caricare sul sito c'è scritto "Tesoreria dello Stato" e NON "Tesoreria provinciale di Roma via dei Mille(...)", come invece era scritto sul bando?
    Altrimenti non era possibile fare, all'impiegata di banca.
    Grazie a chi avrà la pazienza di rispondermi.

  2. #2
    User Newbie
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Località
    Livorno
    Messaggi
    7
    Buona sera.
    Probabilmente la procedura della banca ha "ripescato" un dato (Tesoreria dello Stato) inserito dall'operatore in un precedente bonifico effettuato da un altro un utente a favore del medesimo IBAN. L'utente precedente probabilmente ha omesso di indicare la dicitura completa che ritengo sia Tesoreria Provinciale dello Stato sezione di Roma, comunque penso che il pagamento possa essere comunque considerato valido, in special modo se il bonifico non sia stato stornato (ciò dovrebbe avvenire in tempi brevi, entro una settimana circa), pertanto risulti incassato dal beneficiario corrispondente al codice IBAN indicato.

  3. #3
    Esperto L'avatar di criceto
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    4,071
    Mi risulta che la normativa in vigore attualmente non consideri proprio per niente l'intestatario ... vale soltanto l'IBAN.
    Sorcettoroditore

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.