Buongiorno,
io sono attualmente in regime forfettario (attività di insegnante privato)

sto valutando la proposta di un'azienda austriaca come venditore porta a porta
ma so che non è compatibile con il regime forfettario

domande:

Fino al fatturato netto di 5.000 € proveniente dall'attività di venditore porta a porta potrei mantenere il regime forfettario per la mia attuale attività?


E al superamento di tale soglia quale regime fiscale dover adottare per poter essere in regola sia con la mia attività di vendita di insegnate privato e quella di venditore porta a porta?


Grazie