+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 5 di 5

Libero professionista e "imprenditore"

Ultimo Messaggio di i2m4y il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    30

    Libero professionista e "imprenditore"

    Buongiorno,
    è la prima volta che scrivo su questo forum che ho trovato veramente molto utile per chiarire molti dei miei dubbi. Avrei però alcune domande.
    Spiego velocemente la mia situazione.
    Sono un praticante commercialista che per ora non ha aperto la partita iva in quanto la società per la quale lavoro mi fa un rimborso spese ed in tal modo evito di pagare l'inps. Ora vorrei aprire anche un'attiva di e-commerce di prodotti come film, videogiochi ecc.
    La parte fiscale mi sta creando qualche dubbio.
    1) Nel caso aprissi la partita iva e scegliessi due attività (nello specifico analista finanziario e commerciante di prodotti audiovisivi) i contributi inps li dovrei versare due volte per le due attività? ed una volta diventato commercialista li dovrei versare sia alla cassa commercialisti che all'INPS.
    2) Aprendo la Partita IVA, potrei avere una ditta individuale per l'attività di e-commerce e fatturare come libero professionista alla società presso cui lavoro come analista?
    Spero di essere stato chiaro.
    Sarò molto grato a chiunque possa darmi qualche chiarimento

  2. #2
    User
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    30
    Nessuno può aiutarmi?????

  3. #3
    Esperto L'avatar di i2m4y
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Como
    Messaggi
    7,947
    Ciao e benvenuto,

    premetto un paletto che potrebbe farti cambiare idea sui tuoi progetti.

    L'attività di impresa (in particolare impresa individuale) NON è compatibile con l'ordinamento professionale di dottore commercialista.

    Paolo

  4. #4
    User
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    30
    Grazie mille!
    Dovrò ripensare un po' alla struttura allora.
    Un ultimo chiarimento: posso però essere socio di una società, snc o sas, che svolge l'attività?
    Se si, in tal caso basterebbe che costituissi la società con altre persone. Avrei delle limitazioni sulle cariche nella società?
    Grazie mille

  5. #5
    Esperto L'avatar di i2m4y
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Como
    Messaggi
    7,947
    Certo, non potresti infatti rivestire cariche amministrative/operative in società dove vige un tuo interesse economico.
    Comunque esiste sul sito del www.cndc.it un documento molto ampio che spiega le nostre incompatibilità in tutti questi casi.

    Poalo

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.