+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 20 di 20

salve, quali conseguenze ci possono essere per acquisto di uno smartphone contraffatt

Ultimo Messaggio di uten il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    bergamo
    Messaggi
    3

    salve, quali conseguenze ci possono essere per acquisto di uno smartphone contraffatt

    salve a tutti, su internet ho trovato molti siti che vendono smartphone più o meno blasonati, a volte addirittura con il marchio originale.
    vorrei sapere che conseguenze può portare l'acquisto di questa merce(sequestro,fermo merce, multa, denuncia) e se invece si acquista un telefono somigliante, ma senza marchi o loghi, si rischia qualcosa?
    grazie e ciao a tutti

  2. #2
    User
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    Roma
    Messaggi
    15
    Ti parlo come doganalista.
    Rischi tutte le cose che già sai, dal fermo merce al sequestro con conseguente multa e denuncia.
    Chiaramente se si tratta di modelli con loghi contraffatti (finti iphone, samsung ecc)
    Il problema non si presenta se si tratta di telefoni di altre sottomarche sconosciute che non violano alcun marchio o logo.
    Saluti

  3. #3
    User Newbie
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    bergamo
    Messaggi
    3
    OK hai risposto a tutto quello che mi interessava, infatti ero terrorizzato perche' volevo acquistare uno smartphone somigliante ma senza loghi, ma non sapevo se si poteva. Grazie

  4. #4
    User Newbie
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    bergamo
    Messaggi
    3

    acquisto smartphone

    salve, vorrei chieder un'altra inofrmazione perchè stavo acquistando lo smartphone di cui parlavo nei messaggi precedenti, da un venditore su un sito, nell'inserzione non si parla di loghi o altro, anche le immagini riportano la smarphone somigliante ma senza alcun tipo di marchio.
    Ora mi chiedo, avendo letto di situazioni simili accadute ad altri acquirenti(c'è ne sono moltissime su internet), se io acquisto lo smartphone e il venditore senza nessun tipo di richiesta spedisci il prodotto con logo, io che colpe ho? (molti addirittura dicono che senza richiesta il venditore comunica un prezzo inferiore a quello effettivo, sottolineo senza richiesta del compratore).
    Basta comunicare in caso il disguido o quale altra procedura bisogna effettuare?
    grazie per la gentilezza e salve

  5. #5
    User
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    33
    secondo me non rischi nulla, anzi: tu non produci il telefono contraffato, lo acquisti, chi rischia è il venditore.

  6. #6
    User
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    Roma
    Messaggi
    15
    Non e' affatto così.
    Per lo stato italiano risponde sempre l'importatore, civilmente e penalmente della merce che importa. Da qui l'importanza di scegliere fornitori/venditori affidabili.

  7. #7
    User
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    33
    aspetta... Se parliamo di importazione di quantità da rivendere hai ragione, se stiamo parlando del privato che acquista il cellulare per me non rischia nulla

  8. #8
    User
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    Roma
    Messaggi
    15
    No, ne risponde comunque, perché se tu importi merce contraffatta, pericolosa, nociva o altro non c'è nessuna norma che distingue un privato da una p.iva. Sei comunque perseguibile.

    Poi certo, può passare inosservato. Ma rischiereste una denuncia per comprare un cellulare contraffatto ?
    Io no.

  9. #9
    User
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    33
    scusami se insisto, giuridicamente parlando, l'acquisto di beni di provenienza illecita rientra nella ricettazione, che altresì presuppone il "fine" di trarre profitto dal bene stesso, ma: è necessario che vi sia consapevolezza da parte dell'acquirente della provenienza illecita (c.d. elemento psicologico) e che lo stesso ne tragga profitto. Questo in primis; in secundis esiste eccome una distizione, tant'è che si intende per acquirente finale "colui che non partecipa in alcun modo alla catena di produzione o di distribuzione e diffusione dei prodotti contraffatti, ma si limita ad acquistarli per uso personale" (d.l. 14 marzo 2005, n. 35, conv. in l. 14 maggio 2005, n. 80, nella versione modificata dalla l. 23 luglio 2009, n. 99).

  10. #10
    User
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    Roma
    Messaggi
    15
    Chiedo scusa se sono stato poco chiaro...
    Dal punto di vista giuridico certo che c'è una differenza tra privati e p.iva. Ma la cosa che volevo dire era un'altra...

    Tu hai detto:
    "Se parliamo di importazione di quantità da rivendere hai ragione, se stiamo parlando del privato che acquista il cellulare per me non rischia nulla"

    Cosa non vera, visto che non è perseguibile come ricettazione, visto che non commercializzerà il bene, però è comunque punibile con una sanzione che va' dai 100 ai 7000 euro.
    Fonte: Adiconsum
    E di questo ho anche chiesto oggi conferma in dogana (faccio il doganalista) e me ne hanno dato conferma.

    Questo senza considerare il fatto che le merci importate potrebbero anche contenere sostanze/materiali pericolosi per la salute umana (cosa non molto rara, basta leggere i comunicati stampa della merce sequestrata sul sito dell'Agenzia delle Dogane...), e qualora questo venga accertato in una delle dogane di confine, la merce verrà distrutta e il funzionario doganale prima di chudere la pratica dovrà accertare che quel pacco era veramente destinato ad un privato per un uso privato.
    Insomma, di guai se ne rischiano comunque. Non è come comprare merci contraffatte in Italia, che NON costituisce reato e su questo sono d'accordo con te.
    L'importatore di professione ne risponde sia civilmente che penalmente. Un privato (che ne faccia un uso privato) soltanto civilmente.
    Il vostro povero pacchetto potrebbe restare fermo in dogana per mesi, costarvi una bella sanzione, essere distrutto (è stata attivata da qualche anno una procedura semplificata appositamente per la distruzione di merce contraffatta! Il costo della distruzione è a carico dell'importatore...). Non finirete in galera, ma rischiate comunque di perdere i soldi con cui avete acquistato il prodotto o, alla peggio, doverne pagare anche molti altri.
    Però ci tenevo a sottolineare questa cosa per non far passare il messaggio che va' sempre tutto liscio in dogana...perché (purtroppo) spesso non è così...

  11. #11
    User
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    33
    @Service360online: devo dire che questo argomento è stata oggetto di una accesa discussione nello studio legale in cui lavoro ed in effetti siamo, codici e giurisprudenza alla mano, arrivati alle seguenti conclusioni:

    1. Acquistare merci contraffatte in Italia (il caso della ragazza che compra la borsa "taroccata" dall'ambulante) rientra nella fattispecie della ricettazione, perchè, in quel caso, sussistono ed esistono tutti gli elementi costitutivi di tale reato;

    2. Nel caso proposto da ncam92, invece, se vi fosse consapevolezza della provenienza illecita del cellulare (contraffazione) e volontà di trarne profitto (importarlo per rivenderlo) al soggetto agente sarebbe imputabile la ricettazione; al contrario nel caso in cui il tizio lo acquistasse per farne un uso personale potrebbe esseregli contestato "l'incauto acquisto"; che sulla base del principio di specialità dovrebbe prevalere anche sulla sanzione amministrativa.

    Detto questo, mi scuso per l'inesattezza del precedente post.

  12. #12
    User Newbie
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Jakarta
    Messaggi
    5
    Scusate ma sono senza parole leggendo questa discussione. Fatemi capire, quindi vivendo io in Indonesia se volessi metter nei guai chiunque in Italia, mi basterebbe spedirgli 10 pacchetti con dentro 10 portachiavi Prada tarocchi per rovinargli la vita? In pratica potrei rovinare chiunque con una spesa di 10 euro?

  13. #13
    Esperto L'avatar di criceto
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    4,070
    Facciamo chiarezza ...
    Se l'acquisto avviene nella comunità europea l'acquirente non rischia nulla in quanto NON E' IMPORTATORE.
    Almeno nel caso di acquisto di un cellulare ...
    Sorcettoroditore

  14. #14
    User Newbie
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Jakarta
    Messaggi
    5
    Criceto intendo dire una cosa diversa. Io vivo in Indonesia, domani mi sveglio e mando a casa di criceto 200 cappellini tarocchi Prada. A me fare una cosa del genere costerebbe circa 15 euro. Tu avresti l'esistenza rovinata e io me la riderei?

  15. #15
    Esperto L'avatar di criceto
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    4,070
    Non mi rovineresti un bel niente perché si darebbero due ipotesi.
    1) il pacco sfugge alla dogana e mi arriva ... in tal caso rifiuto la consegna.
    2) la dogana mi chiama per lo sdoganamento ed io disconosco la spedizione e rifiuto la consegna.
    Sorcettoroditore

  16. #16
    User Newbie
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Jakarta
    Messaggi
    5
    Quindi quello che ha scritto Service360online non é vero. Corretto? Spero sia così.

  17. #17
    Esperto L'avatar di criceto
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    4,070
    No, lui rischia in quanto avrebbe EFFETTIVAMENTE ordinato e magari anche pagato in modo tracciabile (Carta credito etc...) la merce in questione ... quindi nel suo caso esisterebbe un carteggio (mail, ricevute etc ...) che provano il suo acquisto, non potrebbe quindi disconoscerlo.

    Tener conto peraltro che tutto quello che si scrive su questo forum é frutto di opinioni personali ed anche quando si citano sentenze o leggi dipenderà poi da chi dovrà valutarle in eventuale giudizio ... ricordate che vivete in Italia ... e non in un paese civile per quanto riguarda leggi norme e certezza del diritto ...
    Ultima modifica di criceto; 27-09-15 alle 11:51
    Sorcettoroditore

  18. #18
    User Newbie
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Jakarta
    Messaggi
    5
    Certo ci mancherebbe altro, siam qua per chiacchierare. Grazie mille per il chiarimento ☺

  19. #19
    hub
    hub è offline
    User
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Varese
    Messaggi
    629
    Citazione Originariamente Scritto da criceto Visualizza Messaggio
    ricordate che vivete in Italia ... e non in un paese civile per quanto riguarda leggi norme e certezza del diritto ...
    Hai un talento, in una sola riga hai contentrato il meglio del peggio.

  20. #20
    User Newbie
    Data Registrazione
    May 2019
    Località
    cuneo
    Messaggi
    1
    scusa l’intromissione, ho per sbaglio acquistato una scatola senza loghi ma che è ferma in dogana e presumo abbia invece logo di famosa marca su aliexpres(descrizione, titolo, foto non ne parlavano e il prezzo è meno di 15 euro quindi consono), il problema è che la ho indirizzata a un altra persona (ho scambiato gli indirizzi suo e mio ) ; cosa può succedere? può lui disconoscere il pacco quando e se gli arriva la lettera dogana?


    Citazione Originariamente Scritto da Timetraveller Visualizza Messaggio
    scusami se insisto, giuridicamente parlando, l'acquisto di beni di provenienza illecita rientra nella ricettazione, che altresì presuppone il "fine" di trarre profitto dal bene stesso, ma: è necessario che vi sia consapevolezza da parte dell'acquirente della provenienza illecita (c.d. elemento psicologico) e che lo stesso ne tragga profitto. Questo in primis; in secundis esiste eccome una distizione, tant'è che si intende per acquirente finale "colui che non partecipa in alcun modo alla catena di produzione o di distribuzione e diffusione dei prodotti contraffatti, ma si limita ad acquistarli per uso personale" (d.l. 14 marzo 2005, n. 35, conv. in l. 14 maggio 2005, n. 80, nella versione modificata dalla l. 23 luglio 2009, n. 99).

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.