+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 3 di 3

Problemi di un piccolo condominio

Ultimo Messaggio di Paola A. il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2018
    Località
    Genova
    Messaggi
    2

    Problemi di un piccolo condominio

    Buongiorno, avrei bisogno di un consiglio, se possibile,
    Abito in una palazzina di quattro piani e altrettanti appartamenti dal 1991, prima come inquilina poi dal 1998 da proprietaria.
    Da tanti, troppi anni abbiamo problemi con l'inquilino che vive al piano terra, per lo più manie sue perchè essendo noi molto schivi e riservati, diamo poca confidenza e amiamo vivere in pace, cercando di rispettare gli altri, anche se questo non ci ripaga quasi mai.
    Il problema di base attuale è un telone parasole bianco che abbiamo installato sul terrazzo, noi siamo al secondo piano; con le nevicate degli ultimi giorni, la neve accumulatasi su questo telo è scivolata ed è finita, in parte, sulla tettoia del suo garage dove lui ha l'antenna satellitare collegata all'appartamento con fili volanti e ondeggianti al vento ( non fosse per la privacy invierei due foto) .
    La caduta, della neve a suo dire, ha tagliato il filo dell'antenna.
    Adesso... non è il costo del filo, è il principio, le spiego:
    Quel giorno, il signore, ha passato due ore sotto la neve a prendere a bastonate il palo dell'antenna e la ringhiera (con la quale ha chiuso la tettoia per farne una specie di poggiolo, per altro non adatto all'uso e dove comunque non sostano mai se non per l'antenna) per liberare il tutto dalla galaverna. Anche io ne avevo sui fili per stendere e sulla mia ringhiera, tutto il resto invece era neve morbida. Fatto sta che le vibrazioni dei colpi hanno fatto scivolare la neve, e ribadisco Neve e non ghiaccio, dal mio telo fino a farla scivolare. Io ero presente in quanto ero uscita fuori per capire la provenienza dei colpi. La neve cadendo ha colpito la mia ringhiera dividendosi, è finita sul murettino all'esterno e quindi sulla mia grondaia, di sotto ne sarà finita una piccola parte e comunque morbida non certo lastroni di ghiaccio, e non di certo in grado di spezzare un filo per antenna.
    Mi sono informata presso l'artigiano che ci ha installato il telo per sapere se esiste qualcosa da applicare, per impedire che la neve scivoli via, mi ha risposto che ci pensa un po', perchè non esiste nulla.
    Il mio quesito fondamentalmente è questo: può, il signore , obbligarmi a togliere la copertura? Come posso difendermi? Non ho testimoni, qui c'è un'omertà assoluta, la persona in questione è un violento e bevitore.
    Grazie per la cortese attenzione.
    Scusate per il post lungo, ma dovevo spiegare ...e senza i precedenti altrimenti avrei dovuto scrivere un libro!

  2. #2
    Esperto L'avatar di criceto
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    4,054
    può, il signore , obbligarmi a togliere la copertura?

    Non certo a voce ... se e quando invierà raccomandate ne riparleremo.

    Sorcettoroditore

  3. #3
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2018
    Località
    Genova
    Messaggi
    2
    Grazie per la risposta, comunque mi sto muovendo, in paese con la " ghiacciata" che c'è stata parecchie lastre di ghiaccio son cadute dai tetti, senza incidenti fortunatamente , ma hanno dato adito a discussioni generali. Io non ho molta voglia di imbarcarmi in diatribe tra inquilini, sapendo con quale elemento ho a che fare ( ha picchiato la moglie perchè si è permessa di parlarci...) e che qualunque cosa io possa dire o fare non risolverà mai nessuna situazione. Con mio marito abbiamo deciso che potremmo adottare due soluzioni:
    ° installare una barra di alluminio sul davanti del telo, sporgente verso l'alto, in modo da bloccare neve/ghiaccio senza però impedirne lo sgocciolìo, che comunque finirebbe sulla mia grondaia.
    ° applicare, al bisogno, un telo plastico resistente sulle corde da stendere, che sono inclinate verso il mio terrazzo, in modo che, un'eventuale caduta di "materiale" dalla copertura, finisca lì sopra e scivoli di conseguenza sul terrazzo.
    Abbiamo un bel po' di mesi per perfezionare le soluzioni, credo sia il modo migliore di affrontare la cosa senza dargliela vinta, visto che sappiamo che il suo scopo è farci togliere la copertura e punto. Spero funzioni. Grazie per l'attenzione dedicatami. A presto.
    Ultima modifica di Paola A.; 31-03-18 alle 17:07

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.