+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 12 di 12

Banche dati email marketing e modalità di invio mass mail

Ultimo Messaggio di michelevalente il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Bari
    Messaggi
    19
    Segui michelevalente su Twitter

    Banche dati email marketing e modalità di invio mass mail

    Ciao a tutti mi presento, Sono Michele e nuovo del vostro forum in quanto utente ma non in qualità di lettore ed appassionato. Proprio su suggerimento di Giorgio Taverniti sono qui a scambiare idee e suggerimenti sulle più disparate situazioni e sarò dei vostri sia al binar settimanale che al Gt nazionale del 15 e 16 Dicembre.

    Presentazione a parte, rivolgo a tutti gli esperti di web marketing due quesiti:

    1) Cosa utilizzate per inviare mass mail a banche dati superiori a 60.000 utenti? io utilizzo "Email Sender Deluxe", possiede ottime funzionalità ma ovviamente manda le email con l'indirizzo che gli forniamo e si sa che tutti i provider mettono ampie limitazioni all'invio delle email numericamente parlando. Come poter bypassare questi limiti? mi spiego meglio: esiste qualche provider che non pone limiti di invio? o si deve pensare necessariamente a un server di posta gestito in locale?

    2) Secondo ma più semplice quesito: avrei bisogno di fare email marketing anche appoggiandomi a banche dati esterne al di là della mia personale banca dati di circa 60.000 invii. [...]

    Raga confido in voi.
    Ultima modifica di vnotarfrancesco; 31-10-12 alle 18:22 Motivo: Richiesta non permessa

  2. #2
    Esperto L'avatar di filippotoso
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Località
    Gonars (UD)
    Messaggi
    285
    Citazione Originariamente Scritto da michelevalente Visualizza Messaggio
    esiste qualche provider che non pone limiti di invio? o si deve pensare necessariamente a un server di posta gestito in locale?
    Utilizza un servizio come http://www.sendgrid.com/ e simili.

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Bari
    Messaggi
    19
    Segui michelevalente su Twitter
    Grazie filippo ma cercavo in realtà un modo per fare tutto on-site... Siamo tra i pochi fortunati a disporre di una connettività forte e stabile in fibra ottica e pensavo di mettere su un server di posta. l'unico problema è il non essere messo in spam. o comunque alternativa sarebbe un provider che mi permette invii illimitati o comunque corposi. inoltre sono alla ricerca di database e sulla rete ce ne sono molti, forse troppi, ma di cui non si riescono a reperire valide informazioni. Suggerimenti?

  4. #4
    User Newbie
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Genova
    Messaggi
    3
    Citazione Originariamente Scritto da michelevalente Visualizza Messaggio

    2) Secondo ma più semplice quesito: avrei bisogno di fare email marketing anche appoggiandomi a banche dati esterne al di là della mia personale banca dati di circa 60.000 invii. [...]
    Un ottimo database per l'email marketing è quello di Bancomail , che possiede una precisa profilazione per categoria merceologica e geografica.

  5. #5
    Utente Premium L'avatar di Nazzareno
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Milano
    Messaggi
    330
    Segui Nazzareno su Twitter Aggiungi Nazzareno su Google+ Aggiungi Nazzareno su Facebook Aggiungi Nazzareno su Linkedin Visita il canale Youtube di Nazzareno
    Ciao Michele,
    mettendo insieme i vari aspetti:
    1) invio a liste acquistate
    2) limitazioni sperimentate sui provider
    3) invio con infrastrutture interne
    Se ne deduce un'attività molto vicina alla definizione di spam (invio massivo di email non sollecitate): per riuscire ad arrivare nella inbox quindi gli sforzi sono notevoli, ragion per cui il consiglio di Filippo di usare servizi esterni è secondo me azzeccato perchè ti permette di evitare gran perdite di tempo. Se proprio lo devi fare, fossi in te mi concentrerei nel trovare i provider che ti permettono di fare quel tipo di invii e contemporaneamente garantiscano buone performance di recapito. Nel nostro caso (MailUp) questo tipo di invii non sono ammessi perchè violano i termini d'uso. A mio avviso comunque ci sono altri modi per fare web marketing che possono garantire - a parità di sforzi e di risorse - risultati ben superiori.

  6. #6
    User
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Bari
    Messaggi
    19
    Segui michelevalente su Twitter
    Ragazzi grazie dei consigli. Mi scuso del ritardo con cui replico. Anche io avevo pensato a servizi esterni ma non conoscendone ovviamente non sapevo come fare. Spiego meglio la situazione: abbiamo una banca dati interna con membri che hanno esplicitamente dato consenso al trattamento dei dati e consta circa 50.000 nominativi. Il mio problema è inviare a questo numero mirabolante di persone in un unico invio le newsletter e le dem che progettiamo mensilmente. e non vorrei affidarmi ad esterni per evitare la dispersione dei dati. Aggiungo un altro dettaglio: facciamo già advertising su google, dem informative e stiamo incominciando a fare seo per i siti del gruppo. il problema è che per direttive aziendali devo cercare necessariamente delle banche dati con invio incluso che si remunerano sulla base di CPM ovvero sul numero di invii reali effettuati. ma si sa di fake sul web ce ne sono molti e trovare banche dati affidabili con db da almeno un milione di invii non è semplice. avete qualcosa da suggerire? ho letto bancomail ma sinceramente la mia clientela è privata non mi interessa la business. inoltre devo poi profilare a seconda dell'età. che suggerite?

  7. #7
    User
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Bari
    Messaggi
    19
    Segui michelevalente su Twitter
    Aggiungo inoltre un altro punto: vorremmo inserire all'interno delle DEM che sviluppiamo dei form contatto in html ma si sa che la procedura è abbastanza diversa rispetto all'inserimento di un form html in una pagina web, dove grazie a php riusciamo con script semplici ad arrivare al punto. Il form che vogliamo inserire è da collegare direttamente al DB mysql come si potrebbe fare? premetto che le dem non contengono allegati. Grazie ancora per la disponibilità e per qualsiasi suggerimento possiate darmi.

  8. #8
    User
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Bari
    Messaggi
    19
    Segui michelevalente su Twitter
    Citazione Originariamente Scritto da Nazzareno Visualizza Messaggio
    Ciao Michele,
    mettendo insieme i vari aspetti:
    1) invio a liste acquistate
    2) limitazioni sperimentate sui provider
    3) invio con infrastrutture interne
    Se ne deduce un'attività molto vicina alla definizione di spam (invio massivo di email non sollecitate): per riuscire ad arrivare nella inbox quindi gli sforzi sono notevoli, ragion per cui il consiglio di Filippo di usare servizi esterni è secondo me azzeccato perchè ti permette di evitare gran perdite di tempo. Se proprio lo devi fare, fossi in te mi concentrerei nel trovare i provider che ti permettono di fare quel tipo di invii e contemporaneamente garantiscano buone performance di recapito. Nel nostro caso (MailUp) questo tipo di invii non sono ammessi perchè violano i termini d'uso. A mio avviso comunque ci sono altri modi per fare web marketing che possono garantire - a parità di sforzi e di risorse - risultati ben superiori.
    Grazie per la risposta e per i suggerimenti. ho meglio esplicato la problematica nei post successivi se hai suggerimenti ulteriori te ne sarei grato

  9. #9
    Utente Premium L'avatar di Nazzareno
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Milano
    Messaggi
    330
    Segui Nazzareno su Twitter Aggiungi Nazzareno su Google+ Aggiungi Nazzareno su Facebook Aggiungi Nazzareno su Linkedin Visita il canale Youtube di Nazzareno
    Ciao Michele, ora è molto più chiaro. Per quanto riguarda l'invio ai vostri iscritti ti devo dare un parere di parte perché noi offriamo una piattaforma SaaS e non "on-premise", cioè che si installa sui server interni dell'azienda. Per un DB con quei numeri a mio avviso imbarcarsi in soluzioni interne può essere veloce ma se l'obiettivo è farlo bene, per ottimizzare il recapito delle email nelle inbox ci sono talmente tanti passaggi che a mio avviso non vale assolutamente la pena. Questo è il motivo per cui gran parte delle medie e sopratutto grandi aziende non hanno soluzioni in house per queste attività. C'è anche la soluzione mista, cioè usate un software interno per gestire creatività, liste e statistiche, ma poi vi appoggiate su un server smtp esterno e specializzato, come il nostro o Sendgrid indicato da Filippo, che ti permetta di smarcare le varie problematiche di gestione bounce, list-unsubscribe, feedback loop, tracking, delivery...

    Per l'attività di generazione lead invece un conto è comprare degli indirizzi email e spedire (cosa che non suggerisco), ed un conto è comprare come dici tu database+invio, cioè in gergo "DEM" (direct emailing o direct email marketing). In effetti il panorama dell'offerta in quel settore è un po' selvaggio, ti consiglio di partire dai soci di IAB Italia e - se vuoi minimizzare i rischi - selezionare quelli che hanno una tariffazione a performance (lead, click o apertura) invece del tradizionale CPM ad invio.

  10. #10
    User
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Bari
    Messaggi
    19
    Segui michelevalente su Twitter
    Citazione Originariamente Scritto da Nazzareno Visualizza Messaggio
    Ciao Michele, ora è molto più chiaro. Per quanto riguarda l'invio ai vostri iscritti ti devo dare un parere di parte perché noi offriamo una piattaforma SaaS e non "on-premise", cioè che si installa sui server interni dell'azienda. Per un DB con quei numeri a mio avviso imbarcarsi in soluzioni interne può essere veloce ma se l'obiettivo è farlo bene, per ottimizzare il recapito delle email nelle inbox ci sono talmente tanti passaggi che a mio avviso non vale assolutamente la pena. Questo è il motivo per cui gran parte delle medie e sopratutto grandi aziende non hanno soluzioni in house per queste attività. C'è anche la soluzione mista, cioè usate un software interno per gestire creatività, liste e statistiche, ma poi vi appoggiate su un server smtp esterno e specializzato, come il nostro o Sendgrid indicato da Filippo, che ti permetta di smarcare le varie problematiche di gestione bounce, list-unsubscribe, feedback loop, tracking, delivery...

    Per l'attività di generazione lead invece un conto è comprare degli indirizzi email e spedire (cosa che non suggerisco), ed un conto è comprare come dici tu database+invio, cioè in gergo "DEM" (direct emailing o direct email marketing). In effetti il panorama dell'offerta in quel settore è un po' selvaggio, ti consiglio di partire dai soci di IAB Italia e - se vuoi minimizzare i rischi - selezionare quelli che hanno una tariffazione a performance (lead, click o apertura) invece del tradizionale CPM ad invio.
    Grazie davvero per tutti i preziosi suggerimenti Nazzareno sapresti dirmi qualcosa in merito al seguente problema:

    "Ho un problema. Ho necessità di inserire all'interno delle dem che invio per email MKG un form in HTML. Fin qui tutto a posto, ne ho costruito uno ad hoc, il problema che mi pongo è di fatto un altro: mentre su un normale sito web dinamico possiamo inserire form html infiniti sfruttando il php (ovvero sviluppiamo in html puro il form e sfruttiamo le funzioni avanzate con un secondo file in php nella medesima root), nelle email possiamo tranquillamente includere del codice html e dunque il form di cui sopra ma per renderlo operativo non possiamo farlo interagire col php... dunque come fare? utilizzare direttamente il cgi? è una strada contorta ma alla fine dovrebbe sortire l'effetto sperato... diciamo che però vorrei evitare e rimanere su html."

    Grazie ancora

  11. #11
    Utente Premium L'avatar di Nazzareno
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Milano
    Messaggi
    330
    Segui Nazzareno su Twitter Aggiungi Nazzareno su Google+ Aggiungi Nazzareno su Facebook Aggiungi Nazzareno su Linkedin Visita il canale Youtube di Nazzareno
    Nelle email i form, così come i javascript e tante altre cose, non si possono mettere perché non funzionano nella gran parte dei client.
    Per un elenco più completo di quello che puoi o non puoi fare in un'email html, ti suggerisco questa check list: http:// www. mailup.it/come-creare-email-html. htm.
    Ultima modifica di chiarastorti; 08-11-12 alle 15:33 Motivo: Regolamento 5.0

  12. #12
    User
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Bari
    Messaggi
    19
    Segui michelevalente su Twitter
    ringrazio tutti per i preziosi suggerimenti. Nazzareno grazie a te e ho chiesto preventivo dovremmo risentirci per capire meglio il tutto. unica titubanza il fatto che bisogna pagare il canone anticipato di un anno e per chi magari si approccia al servizio con invii radi durante un anno può essere oneroso. Grazie ancora

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.