+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 12 di 12

Il 40% nemmeno la apre!

Ultimo Messaggio di bago il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    44

    Il 40% nemmeno la apre!

    Salve a tutti,

    Da qualche mese ho iniziato a utilizzare le newsletter per il mio piccolo negozio online ed ho notato che il 40% circa non apre nemmeno la mail

    Il dato mi sembra preoccupante ma non so come porre rimedio visto che se non la apre l'unico elemento che si può "incriminare" è l'oggetto della mail.

    Utilizzo sempre la formula [nomeproprio], [domanda o testo accattivane]: che ne pensate? E' un oggetto valido o ormai sfruttato? Avete suggerimenti?

    Tenete comunque presente che il 40% è un dato veritiero, cioè non centrano niente le email con indirizzo errato o cose simili.

    Il click-rate invece è del 30% nel migliore dei casi.

    Grazie

  2. #2
    User
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    20
    Strano che il 40% degli iscritti non legga la email .
    Per iniziare vorrei chiederle se le email sono puramente commerciali o offrono anche servizi gratuiti, ulteriori informazioni su articoli trattati nel blog o nel sito poiché se le email sono puramente commerciali il 40% non legge le email proprio perché sa di trovarsi davanti una pubblicità e per questo motivo elimina direttamente l'email . Se le email sono anche di informazioni e di servizi gratuiti proverei a fare dei test :

    Supponiamo che lei abbia una newsletter che conta 1.000 iscritti, prenda 4 gruppi da 250 iscritti . A questi 4 gruppi deve inviare 4 email uguali con oggetto diverso e vedere quale tra questi 4 oggetti è più letto . Poi, scegliendo il miglior oggetto da scrivere, io farei anche dei test sulla struttura della newsletter, grafica della newsletter etc. così da capire come vogliono effettivamente la newsletter i suoi lettori.


    Un saluto, Fabio.

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    44
    Le email sono puramente commerciali ma utilizzando il servizio solo da qualche mese (5-6 newsletter in tutto) ho come la sensazione che il cliente non sa ancora che la mail sia puramente commerciale.

    Voglio dire...dopo 20 volte che il negozio X mi manda una newsletter mi faccio un'idea del contenuto.....ma solo dopo averla ricevuta qualche sporadica volta e non in modo ossessivo....mmmm...non so se possa essere questa la ragione.

    Ad ogni modo proverò con una mail di contenuti free...vediamo che succede.

    A titolo informativo.....facendo la media delle medie... qual'è la percentuale che ci si potrebbe aspettare?

  4. #4
    User
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    20
    Purtroppo all'ultima domanda non posso rispondere in quanto dei veri e propri test io personalmente non li ho mai potuti fare . Comunque, teoricamente, si punta ad avere un 100% di apertura , no ?
    Penso che avere già un 20% non sia male .

    Comunque come ho detto scritto prima per ottimizzare le email servono dei test che vanno effettuati sui clienti, non test di altri. Quindi il mio unico consiglio è quello di provare .


    Fabio

  5. #5
    User
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    44
    Grazie; seguirò i tuoi consigli e farò delle prove...vediamo che esce

  6. #6
    User
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    20
    Mi faccia sapere .


    Fabio

  7. #7
    Esperto L'avatar di Karapoto
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Gallipoli
    Messaggi
    4,871
    Io ti consiglierei di controllare che l'indirizzo non sia finito nella posta indesiderata.

    Un valore così alto fa pensare a quello.

  8. #8
    User
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    44
    Come faccio a verificare questa cosa?

    Io uso Mailchimp...sai come si fa a controllarlo?


    Grazie...anche perchè a questo non avevo ancora pensato

  9. #9
    Utente Premium L'avatar di Nazzareno
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Milano
    Messaggi
    323
    Segui Nazzareno su Twitter Aggiungi Nazzareno su Google+ Aggiungi Nazzareno su Facebook Aggiungi Nazzareno su Linkedin Visita il canale Youtube di Nazzareno
    Io vedrei il bicchiere mezzo pieno! 60% di aperture uniche è un ottimo risultato, considerando che un X% risulterà come bounce, un'altro Y% finirà nello spam, un V% marcherà il messaggio come spam e uno Z% probabilmente pur avendo acquistato in passato probabilmente ha cambiato indirizzo/residenza/esigenze/interessi.

    Considera anche che un'altra percentuale di utenti probabilmente leggerà i tuoi messaggi senza scaricare le immagini: direi quindi che non dovresti lamentarti delle tue performance.

    Se vuoi raffinare l'analisi, considera che guardando agli utenti che hanno effettuato un click senza aver scaricato le immagini, puoi arrivare ad una stima del numero di utenti che in generale leggono senza immagini.

    Il tuo oggetto secondo me è perfetto (ricorda che l'ideale è rimanere entro le 5 parole), se proprio vuoi dissipare ogni dubbio, farei dei test di invio sui principali provider presenti nella tua lista, per vedere se l'email arriva in inbox. Tipicamente Hotmail, Yahoo!, Tin, Libero, Gmail, Tiscali, Email.it.

  10. #10
    User
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    44
    Il 40% (media tra le varie campagne) è proprio la percentuale di mail NON "viste". La percentuale di bounce è microscopica (per fortuna)

    La percentuale di mail aperte viene calcolata sulla base del download delle img? Mica lo sapevo...

    Thx

    Ho provato ad aprire un ticket da mailchimp...vediamo che dicono!

    Già che ci siamo...il click-rate è del 33% nel migliore dei casi....che ne pensate?

    In pratica visita il sito il 33% del 60%....calcolando che la lista è microscopica (*orca paletta) sto in condizioni "disperate")

  11. #11
    Utente Premium L'avatar di Nazzareno
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Milano
    Messaggi
    323
    Segui Nazzareno su Twitter Aggiungi Nazzareno su Google+ Aggiungi Nazzareno su Facebook Aggiungi Nazzareno su Linkedin Visita il canale Youtube di Nazzareno
    Il click-rate del 33% se calcolato sul numero delle email consegnate è un ottimo valore, sia che lo intendi come click unici (quindi cliccatori) sia come click totali (quindi non unici).

    Solo con liste molto ben profilate e gestite si riescono solitamente a raggiungere queste percentuali. Bravo!

    Per darti un idea di confronto, nel settore Commercio/Retail al dettaglio abbiamo una percentuale di UCTR (unique click-through rate), quindi di singoli cliccatori / email consegnate che in media è del 3,4%. Il dato è calcolato come media su circa 7.000.000 di email inviate da parte di nostri clienti.

  12. #12
    Utente Premium L'avatar di bago
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    723
    Confermo le cose dette da Nazzareno. Hai degli ottimi tassi, non mi sembra assolutamente che dovresti preoccuparti.

    Ho visto veramente poche newsletter con un tasso di apertura del 60% e un click rate del 30%.

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.