Vorrei capire come posso gestire dal punto di vista fiscale e normativo una situazione di questo genere. Utente A invita utente B nel nostro marketplace. Utente B acquista da venditore C, venditore C riconosce a noi marketplace una commissione (e fin qua nulla di nuovo). Io vorrei riconoscere ad utente A (che ha portato B ad acquistare su nostro sito) un credito virtuale, spendibile solo da noi (non denaro prelevabile) in modo tale che A quando acquista da venditore D tramite il nostro sito paga prezzo - bonus a D. Venditore D paga a noi commissione. Noi dobbiamo riconoscere la parte mancante del prezzo a venditore D.
Come si configura questa cosa dal punto di vista fiscale? E dal punto di vista normativo? È legale?
Grazie