+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 4 di 4

Google e la strana descrizione del sito web

Ultimo Messaggio di LaBussola il:
  1. #1
    User L'avatar di Maino
    Data Registrazione
    Jan 2010
    LocalitÓ
    Parma
    Messaggi
    88

    Google e la strana descrizione del sito web

    Ciao a tutti!

    E' da un p˛ che non ci si sente... Vi riporto una stranezza che ho notato proprio oggi, nella speranza che qualcuno mi illumini sulle possibili cause e che questa discussione possa risultare utile anche per altri utenti del forum.

    Come consuetudine, stamattina ho controllato la posizione di T.A.F.F. per alcune chiavi di ricerca su Google (nella fattispecie: food forum).

    Non appena digitato le suddette keywords, ecco comparire il sito (in prima posizione) ma con una differenza rispetto al solito. Per chiarezza vi copio-incollo il testo:

    webServerInfo
    Forum di discussione dedicato alle scienze e tecnologie alimentari,
    propone anche notizie, eventi e sondaggi.
    taff.biz/ - Copia cache - Simili


    Notate qualcosa? Per me, che controllo frequentemente, appare piuttosto evidente... E' il titolo "webServerInfo" che non si capisce da dove venga preso!!


    1) Fino a qualche mese fa, la descrizione fornita da Google era formulata sulla base delle informazioni passate direttamente dal sito stesso. Cerco di spiegarmi meglio..


    Nella prima riga compariva il testo del tag title Talkin'about Food Forum - Le Scienze e Tecnologie Alimentari. Mentre in seconda e terza riga compariva il testo del meta tag description Forum dedicato alle Scienze e Tecnologie Alimentari ed alla valorizzazione della figura di Tecnologo Alimentare.


    Tutto quanto seguito dall'URL ed i link alla cache ed ai siti simili.


    2) Con l'inserimento in DMOZ, la descrizione fornita agli utenti del celeberrimo motore made in Mountain View Ŕ diventata:


    - prima riga: Taff
    - seconda riga: Forum di discussione dedicato alle scienze e tecnologie alimentari, propone anche notizie, eventi e sondaggi.


    E tutto ci˛ fino ad oggi...


    3) Come vi dicevo, per˛, ci˛ che non riesco propio a spiegarmi Ŕ da dove BigG abbia estrapolato la dicitura "webServerInfo".


    Forse un momentaneo down del server? Anche se non credo, perchŔ Ŕ lo stesso Google ad escluderlo con la cache (del 15 nov 2010 18:36:15 GMT) che dimostra il corretto funzionamento. Inoltre un momentaneo down non dovrebbe influire sulla denominazione del sito...


    Avete qualche idea in proposito? E soprattutto, pensate che il fatto di avere un titolo non attinente al contenuto, possa in qualche modo penalizzare da un punto di vista ti targetizzazione del sito?

    Grazie a tutti e a presto!
    Maino

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    1,279
    Ciao Maino,
    vedo che il tempo ha riportato la situazione alla normalitÓ.

    Probabilmente si Ŕ verificata la tua ipotesi: il crawler Ŕ passato quando il sito era irraggiungibile per problemi tecnici. Sulla cache vedevi tutto in ordine perchÚ questa non viene aggiornata ad ogni visita dello spider di Google.

    Il motore di ricerca non Ŕ ovviamente contento di trovare domini down, ma se il disservizio Ŕ stato solo temporaneo non hai ragione di preoccuparti in ottica SEO.

    Riguardo all'estrazione di informazioni da Dmoz invece hai perfettamente ragione: Google si riserva il diritto di prendere titoli e snippets anche dalla famosa directory se li ritiene pi¨ pertinenti per una determinata query.

  3. #3
    User L'avatar di Maino
    Data Registrazione
    Jan 2010
    LocalitÓ
    Parma
    Messaggi
    88
    Ciao LaBussola e grazie per la risposta!

    In effetti, tutto sembrerebbe essere tornato alla normalitÓ. Nel frattempo, comunque, ho fatto alcune ricerche su Google per la chiave "webServerInfo" e ho trovato numerosi siti che presentano il medesimo titolo.

    Vi Ŕ per˛ una sostanziale differenza tra T.A.F.F. (alla visita del crawler del 19/11/2010) ed i suddetti siti: la descrizione, che per questi ultimi Ŕ "Sito web in manutenzione. sito in costruzione."

    Riflettendo su questi dati si prospettano alcune possibilitÓ:

    1) tutti i siti (T.A.F.F. compreso) sono ospitati sullo stesso webserver (o perlomeno nella medesima webfarm) che restituisce una pagina standard in caso di down temporaneo. Tuttavia, ci˛ non spiega per quale ragione Google abbia abbinato il titolo della pagina down (webServerInfo) alla descrizione DMOZ (Forum di discussione dedicato alle scienze e tecnologie alimentari,
    propone anche notizie, eventi e sondaggi.)

    2) come dici tu, LaBussola, l'algoritmo di Google ha assegnato importanza maggiore (es. A+) alla descrizione DMOZ per la chiave di ricerca "food forum" e minore (A-) alla descrizione della pagina generica di server down (perchŔ giudicata non attinente) e quindi ha optato per la prima opzione.

    Quest'ultimo caso, per˛, pu˛ essere vero soltanto se nessuno dei domini indagati Ŕ presente in DMOZ; diversamente, dovrebbe presentare la descrizione fornita da DMOZ.

    Altre idee? Non so se sono stato abbastanza chiaro, vado un p˛ di fretta.

    Saluti a tutti,
    Maino

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    1,279
    Penso proprio che la seconda ipotesi sia quella corretta.

    Certo, stiamo descrivendo un comportamento transitorio, quindi non Ŕ detto che dopo qualche giorno di down la descrizione non sarebbe poi stata modificata in quella standard del server o che per siti meno importanti Google non si prenda la briga di andare ad utilizzare una eventuale snippet in DMOZ.

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Attivato
  • Il codice [VIDEO] Ŕ Attivato
  • Il codice HTML Ŕ Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.