+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 11 di 11

Cina VS Google: esattamente come Google VS Webmaster (senza possibilitÓ di replica)

Ultimo Messaggio di Juanin il:
  1. #1
    Moderatore L'avatar di Juanin
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Bologna
    Messaggi
    4,550
    Segui Juanin su Twitter Aggiungi Juanin su Google+ Aggiungi Juanin su Facebook Aggiungi Juanin su Linkedin Visita il canale Youtube di Juanin

    Cina VS Google: esattamente come Google VS Webmaster (senza possibilitÓ di replica)

    La Cina blocca i servizi di Google, ma nega e riconduce il fatto ad un problema di connettivitÓ di Google.

    Maggiori informazioni qui
    http://www.nytimes.com/2014/06/03/bu...s-up.html?_r=2

    Magari Google capisce come ci si sente lato Webmaster quando sono loro a comportarsi cosý.

    Ovviamente il comportamento Cinese Ŕ abbastanza (molto) preoccupante, ma mette in luce secondo me un problema che non Ŕ pi¨ cosý raro da quando i giganti della rete hanno iniziato a colonizzare il mondo.
    Quando si diventa troppo potenti i rischi di onnipotenza aumentano e difficilmente poi si riesce a ricucire e ritornare su livelli corretti e accettabili.

    Quando sei troppo potente inizi a dire:
    "O accetti la situazione o sei libero di andare altrove..."

  2. #2
    User
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    224
    Il problema Ŕ che il potere a google lo diamo noi usandolo.

    Lamentarsi di google Ŕ come lamentarsi di Microsoft perchŔ non piace Windows , Office etc

    Anche a me non piacciono alcune politiche di Google ma ritengo che loro siano liberi di offrire il loro servizio come preferiscono (nei limiti della legalitÓ).

    Google Ŕ un azienda che offre un servizio.
    Pi¨ che potente Google Ŕ diventato uno "standard" e quindi difficile da contrastare.

    Altra cosa di cui secondo me ci si dimentica Ŕ che i "clienti" per google non sono i webmaster ma gli utenti che fanno le ricerche.
    I webmaster al contrario a me sembrano pi¨ fornitori nel rapporto con il motore di ricerca e quindi devono necessariamente offrire quello che viene richiesto.

  3. #3
    Utente Premium L'avatar di artistic101
    Data Registrazione
    Apr 2007
    LocalitÓ
    Abruzzo
    Messaggi
    715
    E' vero che i "clienti" per Google non sono i webmaster ma gli utenti che fanno le ricerche ma Ŕ altrettanto vero che, senza i webmaster, Google avrebbe ben poco da offrire ai propri clienti. Cosa farebbe Google se tutti i proprietari di siti del mondo non permettessero a Google di indicizzare le proprie pagine? Cosa offrirebbe ai propri clienti?

  4. #4
    Moderatore L'avatar di gianrudi
    Data Registrazione
    Apr 2008
    LocalitÓ
    ventimiglia
    Messaggi
    1,088
    Per come la vedo io, tra webmaster e motori di ricerca esiste un rapporto che definirei di interdipendenza conflittuale.

    L'interdipendenza Ŕ evidente, dato che gli uni hanno bisogno degli altri e viceversa, ma anche la conflittualitÓ Ŕ intrinseca, dato che i motori di ricerca hanno interesse a una serp di qualitÓ mentre i webmaster hanno interesse a una serp con i propri siti davanti. In certi casi i due interessi possono coincidere ma pi¨ spesso confliggono, per loro stessa natura.
    Cosý, mentre il webmaster lavora per vedere i suoi siti ai primi posti google lavora per fornire serp utili, e in questo ognuno affronta i suoi problemi.

    Il fatto Ŕ che noi conosciamo i nostri ma non sappiamo nulla di quelli di google, che non devono essere poca cosa, data la crescita dei volumi e dello spam.
    Per esempio mi Ŕ capitato di avere un sito bersagliato da migliaia di backlink indesiderati e ovviamente non trovo giusto che un sito perda posizioni a causa di azioni altrui. I backlink per˛ venivano da diversi siti spammosi capaci ognuno di generare in automatico milioni e forse miliardi di pagine inutili, e questo immagino possa rappresentare un problema serio per i motori di ricerca.
    Secondo me Ŕ possibile che in certi casi google sia costretto a operare scelte che possono causare danni collaterali a carico dei webmaster, per tutelare se stesso ma in fin dei conti, tornando all'interdipendenza, anche noi.
    Ultima modifica di gianrudi; 07-06-14 alle 14:39

  5. #5
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    LocalitÓ
    Monasterace
    Messaggi
    40,157
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Citazione Originariamente Scritto da gianrudi Visualizza Messaggio
    Per come la vedo io, tra webmaster e motori di ricerca esiste un rapporto che definirei di interdipendenza conflittuale.
    Per me dovrebbe esserci una bella sinergia
    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedý!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo Ŕ il Videocorso SEO del 2017!


  6. #6
    Moderatore L'avatar di gianrudi
    Data Registrazione
    Apr 2008
    LocalitÓ
    ventimiglia
    Messaggi
    1,088
    Citazione Originariamente Scritto da Giorgiotave Visualizza Messaggio
    Per me dovrebbe esserci una bella sinergia
    Sono totalmente d'accordo: devo precisare che dal mio punto di vista un rapporto di interdipendenza, anche se conflittuale, Ŕ essenziale per sviluppare una buona sinergia.

    In psicologia sociale il termine interdipendenza indica la modalitÓ di un rapporto tra soggetti che hanno bisogno gli uni degli altri, dove ognuno riconosce i bisogni e le ragioni dell'altro e si impegna a regolare i propri obiettivi in funzione di quelli dell'altro, cosý da sviluppare appunto una buona sinergia e gestire con successo gli elementi di conflittualitÓ, che ci sono sempre.

    Se invece, specialmente nei momenti di difficoltÓ, si vedono solo i propri bisogni e obiettivi senza un adeguato sforzo di identificazione in quelli dell'altro, le naturali tensioni possono amplificarsi e innescare processi distruttivi, che spesso cominciano con l'attribuirsi reciprocamente cattive intenzioni che in realtÓ non esistono.
    Ultima modifica di gianrudi; 09-06-14 alle 19:08

  7. #7
    User
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    224
    Citazione Originariamente Scritto da artistic101 Visualizza Messaggio
    Cosa farebbe Google se tutti i proprietari di siti del mondo non permettessero a Google di indicizzare le proprie pagine? Cosa offrirebbe ai propri clienti?
    Mi sembra assai poco probabile.

    Il concetto stesso di SEO presuppone che i webmasters rincorrano google o gli altri motori di ricerca (e quindi gli utenti in fin dei conti) e non viceversa.

    Google offre visibilitÓ (e quindi pubblicitÓ) gratis e i webmasters cercano di sfruttarla.
    Altrimenti si farebbero siti web senza neanche preoccuparsi di cosa siano le serp il page rank etc etc...

  8. #8
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Jul 2012
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    1,218
    Citazione Originariamente Scritto da robyweb Visualizza Messaggio
    Mi sembra assai poco probabile.

    Il concetto stesso di SEO presuppone che i webmasters rincorrano google o gli altri motori di ricerca (e quindi gli utenti in fin dei conti) e non viceversa.

    Google offre visibilitÓ (e quindi pubblicitÓ) gratis e i webmasters cercano di sfruttarla.
    Altrimenti si farebbero siti web senza neanche preoccuparsi di cosa siano le serp il page rank etc etc...



    Credo che artistic101 intendesse altro.

    Google non Ŕ una ONLUS che offre visibilitÓ gratis.
    Google Ŕ una S.p.A. che guadagna MILIARDI DI DOLLARI
    anche e sopratutto perchŔ offre un servizio come Motore di Ricerca
    (poi ci sono anche altri servizi, ma che probabilmente non reggerebbero senza il Motore di Ricerca).

    Se, per assurdo, domani tutti i siti mostrassero un bel noindex a GoogleBot,
    nel giro di poche settimane Google non avrebbe pi¨ nulla di interessante da proporre nelle SERP.

    Poi che non accadrÓ mai Ŕ un altro discorso...

  9. #9
    Moderatore L'avatar di Juanin
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Bologna
    Messaggi
    4,550
    Segui Juanin su Twitter Aggiungi Juanin su Google+ Aggiungi Juanin su Facebook Aggiungi Juanin su Linkedin Visita il canale Youtube di Juanin
    Ecco...vedi cosa succede
    http://searchengineland.com/right-fo...gle-com-193639

    Google si sente al di sopra della legge (per quanto una legge possa essere opinabile).
    Questo secondo me Ŕ un grosso problema e calza a pennello con questa discussione.

  10. #10
    User
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    224
    Citazione Originariamente Scritto da LorenzoRoma Visualizza Messaggio
    Credo che artistic101 intendesse altro.

    Google non Ŕ una ONLUS che offre visibilitÓ gratis.
    Google Ŕ una S.p.A. che guadagna MILIARDI DI DOLLARI
    anche e sopratutto perchŔ offre un servizio come Motore di Ricerca
    (poi ci sono anche altri servizi, ma che probabilmente non reggerebbero senza il Motore di Ricerca).

    Se, per assurdo, domani tutti i siti mostrassero un bel noindex a GoogleBot,
    nel giro di poche settimane Google non avrebbe pi¨ nulla di interessante da proporre nelle SERP.

    Poi che non accadrÓ mai Ŕ un altro discorso...
    certo che google guadagna miliardi di dollari , cosý come anche i webmasters (intesi come categoria)

    Se domani google per assurdo dicesse:" mi piacciono molto i siti con lo sfondo giallo" , in breve tempo tutti traformerebbero i loro siti e metterebbero uno sfondo giallo, perchŔ per i webmasters Ŕ prioritario piacere a google e di conseguenza arrivare al numero maggiore di utenti

    Google offre visibilitÓ gratis, e questo fa comodo ai webmasters
    se si paga per avere visibilitÓ Ŕ giusto avere determinate pretese, altra cosa Ŕ pretendere un certo tipo di comportamento da parte di google nel gestire i rultati delle ricerche organiche

    Mi sembra un'ipocrisia sostenere che google fa i suoi propri interessi e i webmasters invece fanno quello della rete ...

  11. #11
    Moderatore L'avatar di Juanin
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Bologna
    Messaggi
    4,550
    Segui Juanin su Twitter Aggiungi Juanin su Google+ Aggiungi Juanin su Facebook Aggiungi Juanin su Linkedin Visita il canale Youtube di Juanin
    Citazione Originariamente Scritto da robyweb Visualizza Messaggio
    se si paga per avere visibilitÓ Ŕ giusto avere determinate pretese, altra cosa Ŕ pretendere un certo tipo di comportamento da parte di google nel gestire i rultati delle ricerche organiche

    Mi sembra un'ipocrisia sostenere che google fa i suoi propri interessi e i webmasters invece fanno quello della rete ...
    Infatti il tuo ragionamento non fa una piega e hai ragione da vendere, ma il problema Ŕ un altro.

    Google calpesta ogni cosa e il danno collaterale dovuto alle loro azioni e alla loro mancanza di trasparenza crea problemi perchÚ Ŕ come se vivesse in un mondo esente da regole e dal buon vivere proprio perchÚ ha raggiunto un potere forse troppo grande.

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Attivato
  • Il codice [VIDEO] Ŕ Attivato
  • Il codice HTML Ŕ Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.