+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 7 di 7

Liste html e calendari senza tabelle

Ultimo Messaggio di dalziani il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    10

    Liste html e calendari senza tabelle

    Buongiorno a tutti,
    avendo scelto come missione (e come hobby) lo studio dell'accessibilità web cerco di avvicinarmi il più possibile ai criteri più rigorosi, con la grande soddisfazione di ottenere risultati (spero) gradevoli dal punto di vista grafico.

    In risposta ai solleciti di amici soprattutto anziani, sviluppo dei siti semplici da usare col menu sempre in vista grazie ai frame simulati con i fogli di stile, i css.

    La mia ultima "avventura" è un menu che intende rispettare i criteri del web semantico, ma essere al contempo completo e articolato.
    Ho infatti inserito nel terzo livello di una lista html (<ul> <li><li><li> ) un calendario mensile, cercando di non utilizzare le tabelle, che leggo essere più adatte al calendario giornaliero, in quanto presenta un intestazione per i giorni della settimana.

    Nella pagina degli Eventi 2008 (e seguenti)

    lacasadeimandorli.com/index/eventi08.htm

    ho inserito una tabellina grafica con i mesi articolati come vedete (alcuni link, altri no).

    La perplessità, dal punto di vista semantico, è che tutti i 12 mesi sono inseriti in un tag <li> e non trovo il modo di distribuirli in più tag (ad esempio creando una lista <dl>) a pena di creare un menu verticale e non la tabellina.

    E' deprecabile dal punto di vista semantico che il contenuto di un tag <li> sia:
    "gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic", che contiene più link ?

    Un caro saluto e complimenti

    Francesco

  2. #2
    Esperto L'avatar di hogudo
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Bologna
    Messaggi
    2,253
    Segui hogudo su Twitter Aggiungi hogudo su Google+ Aggiungi hogudo su Facebook Aggiungi hogudo su Linkedin
    Premettendo che il web semantico non è, per usare un eufemismo, esattamente quello che tu scrivi, puoi trovare un esempio di un calendario fatto in tal modo (secondo me per la funzione che ha, la tabella va benissimo...) sul sito dell'esimio Prof. Diego Garcia La Monica.

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    10
    Grazie Massimiliano,

    proprio recentemente sono riuscito a impaginare la tabellina-calendario mensile utilizzando l'opzione float-left.

    Il risultato raggiunto è una lista non ordinata su tre livelli annidati.

    Il tutto si è complicato quando sono andato ad applicare il requisito 21 della Legge Stanca e ho distanziato con un margine di 0.50 em i link, in orizzontale e in verticale. La "bella" impaginazione è saltata, ma rimedierò.

    lacasadeimandorli.com/index/dic08.htm

    Ciò che mi preme di più chiederti è cosa intendere per web semantico: non è forse l'uso corretto degli strumenti di marcatura per scrivere correttamente la pagina web, gerarchizzando i contenuti, contrassegnandoli con le intestazioni e inserendoli nelle allocazioni più adeguate (menu in una lista, dati tabellari in una tabella, intestazioni nei tag <hn>)?

    Grazie della risposta, un saluto e auguri di Buone Feste

    Francesco

  4. #4
    Esperto L'avatar di hogudo
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Bologna
    Messaggi
    2,253
    Segui hogudo su Twitter Aggiungi hogudo su Google+ Aggiungi hogudo su Facebook Aggiungi hogudo su Linkedin
    il web semantico è questo...
    http://www.w3.org/2001/sw/

  5. #5
    User
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    10
    Grazie Massimiliano,

    per la precisazione, in effetti ero al corrente del progetto di Tim Berners-Lee, attualmente leggo la stessa definizione per l'utilizzo semantico dell'Html, e sono cosciente che sia un'imprecisione... tanto cosciente da riportare l'imprecisione su un Forum :-(

    Circa le tabelle: sono d'accordo nel considerare i giorni dei un calendario dati tabellari, soprattutto per il fatto che hanno una proprietà (ulteriore al numero, hanno una posizione nella settimana) per cui vanno incolonnati, sono dunque opportune le intestazioni, che sono attributi delle tabelle.
    Ma sono perplesso circa l'uso della tabella per la sequenza dei nomi dei 12 mesi.

    Sento pareri discordi, che ne pensi?

    Ad majora

    Francesco

  6. #6
    Esperto L'avatar di hogudo
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Bologna
    Messaggi
    2,253
    Segui hogudo su Twitter Aggiungi hogudo su Google+ Aggiungi hogudo su Facebook Aggiungi hogudo su Linkedin
    Ciao,
    rimango dell'idea che un calendario è formato da tabelle
    - la tabella degli anni (tutti gli anni hanno sempre 12 mesi) che si divide in stagioni
    - la tabella dei mesi (i relativi mesi hanno sempre, a parte i bisestili, gli stessi giorni) che si divide in settimane

    a livello organizzativo/concettuale non vedo la differenza

    [ah, in ogni caso auguri di Buone Feste]

  7. #7
    User
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    10
    Grazie Massimiliano,

    e concordo pienamente la visione: penso a tutte le forme artistiche di calendario, e quando si prescinde dall'ordinamento dei dati in tabella (che siano cubi, che siano righe)... non è più un calendario.

    Spero che si arrivi a una coscienza equilibrata dell'uso delle tabelle, che non vanno demonizzate.

    Ancora auguri e complimenti

    Francesco

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.