+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 16 di 16

Interruzione servizi .com

Ultimo Messaggio di francois007 il:
  1. #1
    User Attivo
    Data Registrazione
    Jan 2005
    Località
    ...
    Messaggi
    1,034

    Interruzione servizi .com

    Buongiorno, ho trasferito un .com da register.it ad altro provider italiano. Tutte le procedure sono andate lisce, il dominio ora è in pending-transfer. Ma il cliente già dice che non riceve posta e il sito non va più.
    Controllando il dns punta tutto sul vecchio provider, ma come dicevo già non va più niente. E' possibile? Non dovrebbero ancora andare le mail nel vecchio provider e poi quando il trasferimento è completato e i dns aggiornati puntare tutto sul nuovo senza disservizi?

    Grazie

  2. #2
    Utente Premium L'avatar di Xlogic
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Torino
    Messaggi
    444
    Ciao, si è esatto, fino a trasferimento concluso il sito dovrà puntare al vecchio provider, a meno che quest'ultimo non abbia sospeso l'account o i dns.

  3. #3
    Moderatore L'avatar di francois007
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Debian City
    Messaggi
    937
    Segui francois007 su Twitter Aggiungi francois007 su Facebook
    Ciao homeworker,
    solitamente il vecchio provider "dovrebbe" mantenere attivi i puntamenti al sito senza causare disservizi.
    In definitiva fino a quando non avviene il cambio provider, tutto dovrebbe funzionare.
    Purtroppo in fase di trasferimento ci sono dei "furbetti" che "lavorano" in modo "sporco". È una pratica che nella fattispecie denota la profonda frustrazione di determinati soggetti che invece di domandarsi "come mai sta migrando", preferiscono creare disagio a chi, ormai, ha deciso di cambiare fornitore di servizi.

    Good hacking.

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Sermatica
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Località
    Maleo
    Messaggi
    3,674
    Aggiungi Sermatica su Facebook
    Ciao
    sicuramente chi ha risposto prima di me ha molta più esperienza in capo di Hosting ma volevo dire che un minino di disservizio può esserci, si parla di Ore. Come anche succede che alcuni vedono il sito vecchio e altri il nuovo.

    Chiedi al tuo attuale Hosting un Check in merito, un buon Hosting analizza il problema e risponde in poche ore.
    MODConsigli ed aiuti per il sitoConsulente con P.IVA: SEO / SEM / Google Business / Amazon - Sermatica.it

  5. #5
    User Attivo
    Data Registrazione
    Jan 2005
    Località
    ...
    Messaggi
    1,034
    Avevano cambiato le password a tutto

    Studiando un pò i trasferimenti dei .com devono essere approvati dal vecchio provider, che in caso di silenzio assenzio dopo 5 giorni vengono automaticamente approvati. A meno che non vengano negati esplicitamente ma servono valide motivazioni.
    Ultima modifica di homeworker; 12-03-19 alle 10:22

  6. #6
    Utente Premium L'avatar di Xlogic
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Torino
    Messaggi
    444
    La durata del trasferimento richiede fino a 5 giorni, durante la quale viene inviata una email contenente il cambio di Provider/Registrar al proprietario del dominio non al Provider per confermare il trasferimento.

    Non deve essere attivo il whois privacy, altrimenti sarà impossibile trovare l’indirizzo di posta a cui far pervenire la comunicazione del trasferimento. Il dominio da trasferire deve essere sbloccato (unlocked).

  7. #7
    User Attivo
    Data Registrazione
    Jan 2005
    Località
    ...
    Messaggi
    1,034
    Grazie per la precisazione

  8. #8
    Utente Premium L'avatar di Xlogic
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Torino
    Messaggi
    444
    Prego. Ciao.

  9. #9
    Moderatore L'avatar di francois007
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Debian City
    Messaggi
    937
    Segui francois007 su Twitter Aggiungi francois007 su Facebook
    Citazione Originariamente Scritto da Sermatica Visualizza Messaggio
    Ciao
    sicuramente chi ha risposto prima di me ha molta più esperienza in capo di Hosting ma volevo dire che un minino di disservizio può esserci, si parla di Ore. Come anche succede che alcuni vedono il sito vecchio e altri il nuovo.

    Chiedi al tuo attuale Hosting un Check in merito, un buon Hosting analizza il problema e risponde in poche ore.
    Ciao Sermatica,
    Mi permetto di ribadire il concetto che, in fase di trasferimento, non può e non deve avvenire nessun disservizio.
    Mi spiego meglio: se stai trasferendo il tuo dominio, il vecchio provider A CUI HAI PAGATO ANTICIPATAMENTE il servizio, non deve sospendere il tuo account.
    A livello di registro .com o qualsivoglia, a trasferimento avvenuto viene effettuato il cambio dei nameserver.
    In soldoni, nella pratica e dalla mia esperienza, ti posso confermare che non avviene nessun oscuramento del servizio e dunque zero down del dominio (sia a livello web che di posta elettronica).

    @homeworker
    Sarei curioso di conoscere quel galantuomo e il nome della compagnia di hosting che sta lavorando in maniera scorretta, cercando così di smascherare certa gentaglia che farebbe prima a cambiar mestiere e non di trattare "servizi vitali" per aziende o privati in modo squallido e censurabile.

    Good hacking.

  10. #10
    Utente Premium L'avatar di Xlogic
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Torino
    Messaggi
    444
    Citazione Originariamente Scritto da francois007 Visualizza Messaggio
    Ciao Sermatica,
    Mi permetto di ribadire il concetto che, in fase di trasferimento, non può e non deve avvenire nessun disservizio.
    Mi spiego meglio: se stai trasferendo il tuo dominio, il vecchio provider A CUI HAI PAGATO ANTICIPATAMENTE il servizio, non deve sospendere il tuo account.
    A livello di registro .com o qualsivoglia, a trasferimento avvenuto viene effettuato il cambio dei nameserver.
    In soldoni, nella pratica e dalla mia esperienza, ti posso confermare che non avviene nessun oscuramento del servizio e dunque zero down del dominio (sia a livello web che di posta elettronica).
    Quoto.

  11. #11
    Moderatore L'avatar di francois007
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Debian City
    Messaggi
    937
    Segui francois007 su Twitter Aggiungi francois007 su Facebook
    Ciao @Xlogic,
    Non quotarmi solo in parte, rimane la curiosità di conoscere il nome dell'azienda di hosting che si è presa il lusso di oscurare un servizio per il quale ha intascato del denaro.
    Ribadisco, certi personaggi dovrebbero scomparire dal web e darsi alla terra, sono braccia rubate all'agricoltura.

    Good hacking.

  12. #12
    Utente Premium L'avatar di Xlogic
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Torino
    Messaggi
    444
    francois007 ti quoto in parte perchè preferisco non commentare i nostri concorrenti, certo è che noi ci comportiamo in modo diverso.

    Ciao.

  13. #13
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    310
    Citazione Originariamente Scritto da francois007 Visualizza Messaggio
    […]rimane la curiosità di conoscere il nome dell'azienda di hosting che si è presa il lusso di oscurare un servizio per il quale ha intascato del denaro.[…]
    Se non ho capito male mi sembra l'avesse scritto nel post #1 frase 1ª che quoto per comodità:

    Citazione Originariamente Scritto da homeworker Visualizza Messaggio
    register.it
    Spero aver fatto cosa gradita.
    Buon proseguimento.

  14. #14
    User Attivo
    Data Registrazione
    Jan 2005
    Località
    ...
    Messaggi
    1,034
    Preciso una cosa. Il cambio password delle email è stato fatto dalla vecchia web agency che gestiva il dominio e servizi annessi NON dal provider.
    O almeno penso che l'unica cosa che potessero aver fatto visto che le caselle funzionavano (controllato con tool online e inviando email non tornava indietro nessun messaggio di errore).
    Non ho mai visto procedure per disattivare l'accesso alle caselle ma che contemporaneamente le fanno funzionare.

    register.it alla richiesta informazioni sono stati cortesi ma non avendo il codice cliente o user del pannello non possono fare verifiche o controlli. Giustamente direi.

  15. #15
    Moderatore L'avatar di Sermatica
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Località
    Maleo
    Messaggi
    3,674
    Aggiungi Sermatica su Facebook
    Ciao francois007 e Xlogic
    probabilmente diciamo la stessa cosa ma per colpa mia non mi sono spiegato bene.

    Ho fatto diversi trasferimenti e il solo cambio NS crea disservizio, anche se a volte dura qualche ora o meno. Il problema sta nei DNS che impiegano tempo a propagarsi, ex. sul cellulare vedo il sito vecchio e sul pc quello nuovo...

    Se ancora non mi sono spigato bene nessun problema.
    MODConsigli ed aiuti per il sitoConsulente con P.IVA: SEO / SEM / Google Business / Amazon - Sermatica.it

  16. #16
    Moderatore L'avatar di francois007
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Debian City
    Messaggi
    937
    Segui francois007 su Twitter Aggiungi francois007 su Facebook
    Buon pomeriggio naufraghi del web

    Ci tengo a rimarcare il concetto che in fase di "TRANSFER" non ci possono essere disservizi.
    Alla fine è giusto capire che la "pratica scorretta" è stata effettuata da una webagency e non da un'azienda di hosting (mi suonava strana questa faccenda).

    @MenteLibera
    Conosco register.it e la loro ventennale serietà. Volevo capire se si trattasse di un provider o di una webagency e alla fine ci sono riuscito.

    @Xlogic
    Se a te non piace commentare i tuoi concorrenti, non avendo più rapporti commerciali con il mercato italiano mi prendo questo piccolo lusso.
    Tu ed altri siete persone serie, ma quanti non lo sono? Un pò di "buona pubblicità" non fa male, aiuta gli utenti a stare alla larga da chi assume atteggiamenti scorretti.

    @homeworker
    A quanto pare non hanno digerito la perdita del cliente. A mio modesto parere rimangono dei poveri accattoni.

    Good hacking.

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.