+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 3 di 3

Conviene il redirect?

Ultimo Messaggio di Stockton78 il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    57

    Conviene il redirect?

    Ciao a tutti,


    Sono stato contattato in corsa per una consulenza SEO per un cliente, settore ristorazione.


    Tale cliente ha rifatto il sito mantenendo online la vecchia versione, che ha qualche anno di vita. Si tratta di un classico sito-vetrina, una decina di pagine, doppia versione (italiano/inglese), del tipo:


    nomeristorante.com/...
    nomeristorante.com/eng/...


    La nuova versione (non chiedetemi perchè) è stata già rilasciata su un altro dominio, del tipo:

    nomeristorante.it/...
    nomeristorante.it/en/...


    Le pagine, pur non combaciando completamente in termini di contenuti, sono praticamente le stesse in termini di alberatura.


    In realtà ho scoperto che il vecchio sito è ben indicizzato, nel senso che si trova in prima o in seconda pagina per le due-tre principali keywords del tipo "ristorante + località/quartiere"
    La nuova versione, ovviamente, non è indicizzata per niente.


    Le ipotesi al vaglio sono le seguenti.


    1. Redirect 301


    Pagina per pagina, si mappa il redirect dal .com al .it, sfruttando l'attuale posizionamento


    Pro: traffico immediato al nuovo sito
    Contro: probabile perdita di posizioni sulle SERP


    Note: da chiarire se il vecchio sito vada spento, prima o poi (immagino di sì, visto che è su hosting separato), trasformando il tutto in una semplice gestione con doppio dominio


    2. Cambio backend


    Si prende l'installazione nuova (è Wordpress), si allineano puntualmente le URL/Description delle pagine alla vecchia versione, e si piazza il tutto dietro al dominio originale (il .com)


    Pro: soluzione definitiva, secondo me la migliore. Si mantengono i vantaggi del posizionamento pregresso, e si ha il nuovo sito online
    Contro: non ne vedo


    Note: da chiarire se necessario mantenere il .it, nel caso di gestirlo con doppio dominio


    3. Redirect 301 alla homepage


    Si effettua il redirect da tutte le pagine della vecchia versione verso la homepage della nuova


    Pro: minor effort
    Contro: secondo me è la soluzione peggiore, c'è il rischio elevato che Google interpreti il redirect come un 404, e che il posizionamento delle vecchie URL venga pesantemente penalizzato




    Voi cosa ne pensate?
    Analisi su prodotti Web e Social Media Webpointzero.com

  2. #2
    Moderatore L'avatar di lastrobt
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    Torino
    Messaggi
    530
    Segui lastrobt su Twitter
    Ciao Stockton78,

    se dal .com devi passare al .it, trasferendoti anche di hosting, penso che la soluzione più conveniente sia il 301. Passi tutto il vecchio trust alla versione nuova e mantieni in vita entrambi i domini.
    Non ho capito sinceramente la questione del doppio dominio.

    Cosa hai scelto alla fine?

    Roberto

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    57
    Ciao lastrobt,

    Grazie per la risposta.
    Ho configurato il redirect 301 dal .com al .it
    Al momento tutte le pagine del .com redirezionano alla home del .it

    Grazie, un saluto.
    Stock
    Analisi su prodotti Web e Social Media Webpointzero.com

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.