+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 3 di 3

Rifare sito

Ultimo Messaggio di Taiku il:
  1. #1
    Utente Premium L'avatar di Taiku
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Napoli
    Messaggi
    448

    Rifare sito

    Salve,
    forse la domanda può sembrare strana, ma non ho idea di quello che vado ad affrontare.
    Ho deciso di rimettere mano al mio sito, con un restyling abbastanza totale cercando di migliorare, spero.
    Ho un dubbio; nel momento in cui sposto il sito in locale per rifarlo, lo congelo ad un dato momento, mentre online continuo ad aggiornarlo ed aggiungere pagine e materiale.
    Una volta completato il sito in locale, come faccio a portarlo a pari di quello online, prima di sostituirlo?
    Devo aggiornare contemporaneamente le stesse pagine su entrambi? O c'è un modo più semplice?
    Grazie.

  2. #2
    FDA
    FDA è offline
    Moderatore L'avatar di FDA
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,931
    Segui FDA su Twitter Aggiungi FDA su Google+ Aggiungi FDA su Facebook
    Ciao Taiku.
    Se il tuo aggiornamento in locale prevede soltanto modifiche al template e installazione di estensioni, semplicemente alla fine puoi fare un backup della copia online che hai continuato ad aggiornare, quindi installare sulla versione online aggiornata il nuovo template e le estensioni.

    Il problema si verifica se aggiorni con menu, moduli, articoli ecc.. il nuovo sito in locale mentre contemporaneamente continui ad aggiornare la versione online. In questo caso hai un disallineamento che potrebbe costituire una brutta gatta da pelare. Te ne potresti ancora uscire portando traccia scritta su tuoi appunti delle modifiche apportate al nuovo sito, in modo da riportarle fedelmente sulla versione online, ma questa strada è percorribile solo se le modifiche sono poche e indipendenti, ad esempio se te la cavi con qualche articolo per cui fare un copia e incolla. L'opzione via database invece è rischiosa e non la vedo percorribile a meno che non sai davvero dove mettere le mani.

    Ci sarebbe una seconda possibilità, del tutto analoga alla precedente: se gli aggiornamenti sul sito online sono pochi, alla fine potresti partire dalla versione nuova in locale per riportare in questa i nuovi contenuti della versione online.

    Quale la strada migliore dunque?

    In linea di massima, la struttura del sito e le estensioni sono quelle del nuovo sito in locale, mentre i contenuti sono un mix. Da questo punto di vista la cosa più logica è partire dal nuovo sito e importare i contenuti del sito online. Per farlo bisogna lavorare un po' di database. Esistono anche delle estensioni che agevolano questo lavoro.
    Ultima modifica di FDA; 05-03-17 alle 14:30 Motivo: Integrazione.

  3. #3
    Utente Premium L'avatar di Taiku
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Napoli
    Messaggi
    448
    Grazie per la risposta, FDA.
    Ancora non so come modificherò la cosa, dato che parto con il template purity III, che, da quel che ho potuto capire a primo sguardo, non ha alcun effetto o nulla e quindi dovrò fare tutto con moduli aggiuntivi.
    Eventualmente seguirò il consiglio di riportare in locale gli aggiornamenti di quello online, e poi trasferire tutto in remoto.

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.