+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 8 di 8

SEO in Cina

Ultimo Messaggio di francescapao il:
  1. #1
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Italia
    Messaggi
    54

    SEO in Cina

    Paesi parlanti cinese in internet
    Le entità nazionali che utilizzano principalmente la lingua cinese in internet sono in realtà ben 5 e comprendono i domini:
    *.cn(Rep. Popolare Cinese),
    *.hk(Hong Kong),
    *.tw(Taiwan),
    *.mo(Macao),
    *.sg(Singapore)
    Ovviamente qualsiasi dominio può avere la localizzazione linguistica in Cinese, indifferentemente dalla sua locazione geografica o ccTLD.

    Struttura della lingua in internet
    Le principali codifiche utilizzate per il cinese sono:
    -GB, cinese semplificato, standardizato dalla Rep. Popolare Cinese ma anche riconosciuta formalmente a Singapore
    -Big5, cinese tradizionale, utilizzato a Taiwan, Hong Kong e Macao
    -UTF, l'Unicode invece si sta diffondendo soltanto negli ultimi anni, ma la sua crescita è piuttosto rapida.
    -HZ, è stato uno dei primi formati di codifica del Cinese, ma sta gradualmente cadendo in disuso.

    MDR di riferimento del topic
    Salvo specificato altrimenti, in questo topic mi riferirò esclusivamente a Baidu come MDR.

    Infrastrutture

    Normative
    Ultima modifica di cina.business; 09-12-13 alle 06:17

  2. #2
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Italia
    Messaggi
    54
    Introduzione al Topic:
    Da anni seguo(dirrei abbastanza passivamente) il Forum GT, ma da un pò di tempo a questa parte ho deciso di portare il mio piccolo contributo alla più importante comunità SEO d'Italia.

    Questo è un topic dedicato eslusivamente alle tematiche su SEO e Web Marketing in Cina
    Cercherò si mantenerlo aggiornato correggendo/modificando/eliminando con una certa regolarità, i contributi degli altri utenti, una volta verificati, veranno anch'essi integrati nel Post d'apertura del Topic.

    P.S.:Volevo iniziare con collegamenti a risorse utili ed informazioni sull'argomento, ma a quanto pare devo ancora attendere qualche post prima di iniziare con l'inserimento dei link.

  3. #3
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Italia
    Messaggi
    54
    Eheh, troppo abituato ad essere io il Moderatore di qualsiasi forum che partecipo, non mi sono ricordato che nel Forum GT non è consentito modificare i messaggi dopo i 30 minuti. Vabbhé, vorrà dire che dovrò strutturare in maniera diversa questo Topic.

  4. #4
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Italia
    Messaggi
    54

    istruzioni per la lettura

    Visto che le cose stanno così, continuerò a scrivere questo topic rispondendo ogni volta a me stesso e aggiungendo come titolo l'aspetto trattato.

  5. #5
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Italia
    Messaggi
    54

    infrastrutture e velocità(lentezza) di connessione in Cina1

    1)Backbones in Cina: Teoricamente le dorsali verso l'esterno dispongono di 2,098,150Mbps(fonte CNNIC, vvv1.cnnic.cn/index.htm), ma TUTTO il traffico in entrata ed in uscita viene filtrato già a livello di DNS dalla così detta "Grande Muraglia di Fuoco Cinese", o progetto "Scudo d'oro"(alle dirette dipendenze del ministero della difesa cinese). Esiste quindi un collo di bottiglia che strozza letteralmente la bandwidth, accodando tutte le informazioni non ancora processate, e rendendo spesso la latenza della connessione da e verso la Cina decisamente poco fluida.
    Soluzione: ho sentito parlare di vpn con packettizzazione parallela rindondante e multi instradata. Soluzioni che di per sé, teoricamente efficace, ma che sicuramente porta un ulteriore aggravio la banda e la capacità di calcolo dei punti d'ingresso delle dorsali già cariche di loro.


    2)All'interno della Cina esiste poi di fatto un du-polio gestito dalle aziende parastatali China Unicom e China Telecom, due operatori che non lavorano per nulla in sintonia, ma piuttosto che competere migliorando il servizio, preferiscono dedicare maggior impegno alla realizzazione di filtri preferenziali per rallentare da e verso il traffico del proprio maggior concorrente.
    Soluzione: TUTTE le maggiori Webfam in Cina hanno due linee dedicate ad ognuno dei due maggiori operatori. Il singolo utente può invece, soprattutto nei centri minori, utilizzare il servizio di altri Provider minori, che sono meno aggrediti dai player maggiori, ma che d'altra parte sono molto indietro a livello di infrastrutture.

  6. #6
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Italia
    Messaggi
    54

    Costi del lavoro e servizi SEO in Cina1

    Premessa sul costo del lavoro
    - La retribuzione media censita dall'ente delle statistiche cinesi per l'anno 2012(le statistiche del 2013 non sono ancora note) è stata per l'area urbana di circa 27000RMB/annui, pari a grossomodo 3200Euro annui.
    - La crescita della retribuzione negli ultimi anni è stata abbastanza marcata, tuttavia a parità di livello di istruzio ed effettive ore lavorate, la distanza con le economie avanzate (UE, jap/kor. Nord America) è ancora notevole. Ancorché, come già spiegato trattasi queste le statistiche delle aree più moderne della Cina.

    Servizi SEO
    - Il SEO, inteso come attività di Marketing off-page, è iniziato in Cina con ritardo, rispetto al resto del mondo, grossomodo dal 2008 in poi, principale ragione di questa non tanto la censura (che si è fatto via via più severa e sistematica solo dal biennio 2007-2009), quanto la scarsa, anzi scarsissima conoscenza dell'inglese da parte dei cinesi. Una conoscenza che però ha avuto un boost in concomitanza con le Olimpiadi di Pechino prima e l'Expo di Shanghai poi.
    - D'altra parte, almeno fino al 2010 la precisione di Google sulla sintassi, e sul lessico/slang contemporaneo cinese era ancora indietro rispetto a Baidu.
    - Tuttavia, con la diffusione delle informazioni sempre più abbondanti(tradotte dall'inglese) e l'implementazione via via più efficace di algoritmi di valutazione Off page anche da parte di Baidu, la rete in cinese è presto invasa da un'immane ondata di spam links. Questo fenomeno è stato favorito anche, come accennato nella premessa, dal ridotto costo del lavoro rapportato al livello di preparazione delle maestranze. Infatti contrariamente all'inglese, il tasso di alfabetizzazione informatica (almeno quella di base) è eccezionalmente alta nelle aree urbane.

    Continua....

  7. #7
    User L'avatar di fra_975
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    mare
    Messaggi
    37
    Ciao,
    sto cercando un seo per la Cina con cui creare progetti di visibilità - non solo seo- quindi anche una partneship con qualche seo agency cinese, per aziende italiane con importanti realtà in cina.
    sai darmi qualche informazione?
    grazie se potrai aiutarmi
    francesca
    Questa è la tua vita e ogni giorno che passa sta finendo. - Fight Club -

  8. #8
    User Newbie
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Milano
    Messaggi
    6
    Ciao,
    un cliente ha chiesto di posizionare il suo sito anche sul mercato cinese. leggendo il materiale che si trova online abbiamo capito che:
    1. è davvero complicato
    2. per posizionarsi su Baidu è necessario avere un hosting in Cina
    3. Baidu funziona come Google (circa...), ma le leggi cinesi sono molto più severe.

    Ora, c'è qualcuno qui che ha dimestichezza con il mercato cinese o che si è mai cimentato in un posizionamento di un sito in lingua cinese su Baidu?
    Secondo voi è meglio se prendiamo l'hosting di Hong Kong avremo le stesse possibilità di posizionarci su Baidu?
    Qualcuno ha mai richiesto la ICP Licence? Sa come funziona?
    Grazie in anticipo a chi risponderà!

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.