+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 12 di 12

Client MAIL: backup email esistenti

Ultimo Messaggio di felino il:
  1. #1
    Utente Premium L'avatar di felino
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Acicatena - Catania
    Messaggi
    1,677
    Aggiungi felino su Facebook Aggiungi felino su Linkedin

    Client MAIL: backup email esistenti

    Salve a tutti,
    c'è un modo per eseguire il backup delle caselle email configurate su MAIL, il backup deve riguardare soprattutto le mail presenti in "Posta in arrivo".

    Come posso procedere?

    Grazie.

  2. #2
    Moderatore L'avatar di redsector
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Varese
    Messaggi
    1,323
    Buongiorno Felino,
    esiste più di un modo di fare il backup delle caselle email.
    Il primo è quello di usare Time Machine. A quel punto si occupa di tutto lui ed è integrato con il sistema.
    Il secondo apre infinite possibilità.
    La posta elettronica è "salvata" all'interno della cartella utente, nello specifico nella Libreria Utente, sotto la cartella Mail.
    Tradotto in termini pratici sta in "Utenti -> tuo nome utente -> Libreria -> Mail"
    All'interno ci sono diverse cartelle, quella che è più importante è "V2"
    Se ti va bene puoi fare il backup di tutta la cartella, altrimenti dentro ci troverai tante cartelle quante caselle o cartelle personali hai e puoi scegliere più o meno con consapevolezza.

    Come fare il backup è una tua scelta.
    Se non vuoi usare gratuitamente Time Machine (ti basta un disco esterno qualunque grande almeno quanto il disco interno), puoi usare più o meno tutto quello che vuoi.
    Ti potrei consigliare dei sistemi di backup sul cloud a pagamento, dei sistemi di sincronizzazione delle cartelle o dei veri e propri sistemi di backup.
    Per risponderti meglio mi occorrerebbe sapere bene le tue intenzioni.

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Giorgio Sanna
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Castellana Grotte
    Messaggi
    229
    Segui Giorgio Sanna su Twitter Aggiungi Giorgio Sanna su Google+ Aggiungi Giorgio Sanna su Facebook Aggiungi Giorgio Sanna su Linkedin
    Si, in effetti Mac offre la possibilità di utilizzare Time machine ed il programma è efficace. Io per sicurezza oltre che utilizzare Time Machine mi salverei pure la cartella con i file, ma forse sono troppo prudente
    MODSoftware
    Copywriter, SEO e SEM -> TelephoneLine - Guest post

  4. #4
    Moderatore L'avatar di redsector
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Varese
    Messaggi
    1,323
    Buongiorno Giorgio,
    la prudenza non è mai troppa, l'importante è fare il backup di tutto quello che serve per poi essere in grado di fare un restore :-p, cosa non del tutto evidente.
    Nel caso delle caselle email, facendo come ho consigliato, si fa la copia di tutto TRANNE che delle password.
    Per quelle il procedimento è molto più complesso

  5. #5
    Utente Premium L'avatar di felino
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Acicatena - Catania
    Messaggi
    1,677
    Aggiungi felino su Facebook Aggiungi felino su Linkedin
    Grazie dei preziosi consigli.

    La situazione attuale è: ho un dominio su un provider X1, sto cambiando provider su X2.
    La necessità parte proprio da questo, eseguire il backup delle email presenti su MAIL al fine di non perderle e poterle consultare anche dopo in un secondo momento.

    Grazie.

  6. #6
    Moderatore L'avatar di redsector
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Varese
    Messaggi
    1,323
    Buongiorno Felino,
    allora in questo caso occorre fare attenzione a che protocollo mail stai usando per le tue caselle.
    Se stai usando Imap, la tua posta in realtà è sempre sul server X1 e solo "sincronizzata" con il tuo Mac.
    Se gli cambi sotto il naso X1 con X2, potresti vederti sparire tutta la posta.
    In tal caso devi prima trasformare la tua posta in qualcosa di locale.
    In questo caso dovresti creare una cartella locale sul tuo mac e poi copiarci dentro tutti i messaggi. Potresti anche usare l'opzione Archivia. Prima ti consiglio di sperimentare con pochi messaggi, magari di spam. Così da capire il tutto.
    Sarà un processo molto lento.

  7. #7
    Utente Premium L'avatar di felino
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Acicatena - Catania
    Messaggi
    1,677
    Aggiungi felino su Facebook Aggiungi felino su Linkedin
    Ciao,
    no, non uso IMAP.
    Mentre cambiavo la configurazione (tempo fa) mi è sparita tutta la posta e successivamente l'ha scaricata nuovamente.

    Su Windows (Windows Live Mail) seleziono tutti i messaggi e li trascino in una cartella locale e risolvo, con MAIL invece l'opzione di trascinamento non funziona...


  8. #8
    Moderatore L'avatar di redsector
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Varese
    Messaggi
    1,323
    Ciao Felino,
    Si che funziona, basta aspettare.
    Sicuro che non sei IMAP?

  9. #9
    Utente Premium L'avatar di felino
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Acicatena - Catania
    Messaggi
    1,677
    Aggiungi felino su Facebook Aggiungi felino su Linkedin
    Sicuro, niente IMAP.
    Il dominio attuale è registrato su Register.it

  10. #10
    Utente Premium L'avatar di felino
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Acicatena - Catania
    Messaggi
    1,677
    Aggiungi felino su Facebook Aggiungi felino su Linkedin
    Sera a tutti!

    Su ~/Libreria/Mail/V2 ho trovato la cartelle rinominate come ogni account presente su MAIL.

    All'interno ho trovato diversi file .mbox per la posta in arrivo, inviata etc...

    Ho eseguito un backup di esse.

    Ecco la mia domanda: adesso cambierò provider di posta, quindi l'accesso alla mail tramite la vecchia configurazione non sarà più possibile, cosa succedere alle mail? Spariranno o rimaranno lì consultabili?

    Come posso leggere i file .mbox trovati?

    Grazie.

  11. #11
    Moderatore L'avatar di redsector
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Varese
    Messaggi
    1,323
    Buongiorno Felino,
    Se non rimuovi l'account, la posta rimane dov'è. Idem se cambi i dati di accesso.
    Unica cautela, se il nuovo sarà IMAP, attenzione che ti vorrà inviare tutta la tua email "vecchia" sul server. In questo caso ti consiglio di non modificare il vecchio account, ma di crearne uno nuovo.
    Se fai per bene, l'account vecchio andrà in errore. Basterà togliere la spunta da "abilita questo account" per evitare che continui a cercare di scaricare nuova posta in futuro.
    A presto

  12. #12
    Utente Premium L'avatar di felino
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Acicatena - Catania
    Messaggi
    1,677
    Aggiungi felino su Facebook Aggiungi felino su Linkedin
    Ottimo suggerimento.

    Grazie.

    Ma se volessi eseguire un backup delle attuali email in modo da poterle consultare in un secondo momento (in un altro Mac o PC qualunque) come potrei procedere?


    Grazie nuovamente!

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.