+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 29 di 29

redirect su html la mia esperienza

Ultimo Messaggio di sirelancillotto il:
  1. #1
    Moderatrice L'avatar di deborahdc
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Montecatini Terme
    Messaggi
    1,917

    redirect su html la mia esperienza

    faccio seguito al messaggio del 28th April 2006, 13:04 per raccontarvi come si è conclusa questa esperienza http://www.giorgiotave.it/forum/posi...ect-301-a.html

    Nella pratica il mio problema è che avrei voluto fare un redirect da nomesito.it a nomesito.net con alcune pagine a pr4. Purtroppo però erano in html e non potevo fare redirect 301.

    Ho inserito questo codice
    <meta http-equiv="refresh" content="0;URL=http://www.nomesito.net/xxxxx.htm"> che sicuramente era la peggior cosa che potessi fare.
    Stamattina con stupore ho visto che da 0 di una settimana fa siamo ritornati a 4.che era il pr sul nomedominio.it

    Non voglio dare informazioni sbagliate questa è solo la mia esperienza, voi cosa ne pensate?

  2. #2
    User Attivo L'avatar di must
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Gozo, Malta
    Messaggi
    4,347
    Segui must su Twitter Aggiungi must su Google+ Aggiungi must su Facebook Aggiungi must su Linkedin
    mi pare una conferma a quanti dicono che il meta refresh é il 301 dei poveri

  3. #3
    Esperto L'avatar di Stuart
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Torino
    Messaggi
    3,881
    Take it and run.
    Che in italiano significa: "Non svegliare il can che dorme"

    Cordialmente,
    Stuart
    210720082115

  4. #4
    Moderatore L'avatar di sitionweb
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Termoli
    Messaggi
    1,874
    Non c'è pericolo di ban?
    Realizzazione siti web, SEO, copywriting in 8 lingue (davvero!) - mjwebstudio.it

  5. #5
    Utente Premium L'avatar di Furious
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    449
    Citazione Originariamente Scritto da deborahdc
    faccio seguito al messaggio del 28th April 2006, 13:04 per raccontarvi come si è conclusa questa esperienza http://www.giorgiotave.it/forum/posi...ect-301-a.html

    Nella pratica il mio problema è che avrei voluto fare un redirect da nomesito.it a nomesito.net con alcune pagine a pr4. Purtroppo però erano in html e non potevo fare redirect 301.

    Ho inserito questo codice
    <meta http-equiv="refresh" content="0;URL=http://www.nomesito.net/xxxxx.htm"> che sicuramente era la peggior cosa che potessi fare.
    Stamattina con stupore ho visto che da 0 di una settimana fa siamo ritornati a 4.che era il pr sul nomedominio.it

    Non voglio dare informazioni sbagliate questa è solo la mia esperienza, voi cosa ne pensate?

    Anche io ho lo stesso problema! Dovrei passare da un dominio su altervista a uno su Aruba (per avere spazio illimitato) e mi è stato consigliato (sul forum di altervista...) di fare il redirect con il "refresh". Io ho provato questa tecnica tra 2 domini altervista e la cosa funziona. Ora però devo avere la certezza assoluta che il mio pr, i miei bl e tutto il lavoro di posizionamento fatto si possa trasferire senza pericolo alcuno all'eventuale nuovo dominio (aspetto a comprarlo per avere la vostra conferma!).
    Il refresh è il 301 dei poveri? C'è rischio di ban? Vogliamo la verità!

  6. #6
    User Attivo L'avatar di must
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Gozo, Malta
    Messaggi
    4,347
    Segui must su Twitter Aggiungi must su Google+ Aggiungi must su Facebook Aggiungi must su Linkedin
    no, nessun ban. sul fatto dei BL etc peró, dipende... insomma, a dimostrazione che i servizi di hosting gratuito possono andar bene per poche cose...

  7. #7
    Esperto L'avatar di nbriani
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Guadalajara, Mexico
    Messaggi
    1,951
    Segui nbriani su Twitter Aggiungi nbriani su Google+ Aggiungi nbriani su Facebook Aggiungi nbriani su Linkedin Visita il canale Youtube di nbriani
    Citazione Originariamente Scritto da Furious
    Anche io ho lo stesso problema! Dovrei passare da un dominio su altervista a uno su Aruba (per avere spazio illimitato) e mi è stato consigliato (sul forum di altervista...) di fare il redirect con il "refresh". Io ho provato questa tecnica tra 2 domini altervista e la cosa funziona. Ora però devo avere la certezza assoluta che il mio pr, i miei bl e tutto il lavoro di posizionamento fatto si possa trasferire senza pericolo alcuno all'eventuale nuovo dominio (aspetto a comprarlo per avere la vostra conferma!).
    Il refresh è il 301 dei poveri? C'è rischio di ban? Vogliamo la verità!

    Occhio allora!

    Sul caso di deborahdc potrebbero giocare elementi diversi... dice che fino alla settimana scorsa (mi par di capire da aprile) ha avuto Pr 0 sul nuovo sito e solo ora si è aggiornato, potrebbe anche essere semplicemente dipeso dal fatto che i BL siano stati nel frattempo spostati naturalmente e verso il nuovo sito e che NON sia un effetto stile "redirect 301" ...

    Col 301 infatti è facile vedere subito spostato il nuovo PR sul nuovo sito (anche se non è sempre la stessa cosa con i risultati sulle serp)

    Soprattutto se hai molti BL naturali e quindi difficli da spostare , già è un problema con un redirect 301 figuriamoci con un refresh...

    Sinceramente se ci tieni davvero al sito, io preferirei far spostare gli utenti "a mano" (no redirect automatici insomma) e lavorare di nuovo sul nuovo sito...


    Nicola

  8. #8
    Moderatrice L'avatar di deborahdc
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Montecatini Terme
    Messaggi
    1,917
    i bl sono stati spostati e anche quelli naturali contattati e fatti spostare. Il sito è composto da circa 300 pagine di cui circa una decina in html le altre in php dove è stato possibile il redirect 301 la cosa interessante e che tutte le pagine hanno pr 3 o 2 mentre solo le tre pagine in html hanno pr 4 . Ps. anche la homepage ha pr3

  9. #9
    Esperto L'avatar di Stuart
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Torino
    Messaggi
    3,881
    A questo punto sarà interessante vedere se le pagine del vecchio sito, su cui è stato messo il meta refresh, vengono rimosse dall'indice completando così l'effetto 301.

    Cordialmente,
    Stuart
    210720082115

  10. #10
    Moderatrice L'avatar di deborahdc
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Montecatini Terme
    Messaggi
    1,917
    il sito è avitur . it e il nuovo sito è avitur . net i nomi delle pagine hanno i nomi uguali in tutte e due le versioni. Per ogni pagina è stato fatto un redirect sulla pagina gemella.

    Please mettici a conoscenza

  11. #11
    Esperto L'avatar di Stuart
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Torino
    Messaggi
    3,881
    Facendo una ricerca con l'operatore site: vedo 16 pagine indicizzate sul .it e 288 sul .net ....

    Avevi più di 16 pagine sul .it?

    Cordialmente,
    Stuart
    210720082115

  12. #12
    Moderatrice L'avatar di deborahdc
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Montecatini Terme
    Messaggi
    1,917
    si ne avevo circa 300

  13. #13
    Moderatrice L'avatar di deborahdc
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Montecatini Terme
    Messaggi
    1,917
    apparte www.avit ur.it/sardegna-hotel-4.htm e viaggi-pasqua.htm le altre sono tutte del sito vecchio. Te lo dirò per certo domani ma ricordo che sulla pagina sardegna hotel 4 avevo fatto un redirect diverso, ma non sono in ufficio e non te lo posso dire con sicurezza

  14. #14
    Esperto L'avatar di Stuart
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Torino
    Messaggi
    3,881
    Perfetto!

    Del resto è proprio ciò che volevi ottenere: un'indicizzazione delle nuove pagine, un passaggio di PR (che a quanto pare c'è stato), e il lento declino delle pagine del vecchio dominio (cosa che è logica, e ti conviene anche, visto i filtri antiduplicazione).

    Insomma, seppur con prudenza, la pseudo 301 con il meta ha funzionato.


    Citazione Originariamente Scritto da sitionweb
    Non c'è pericolo di ban?
    Si, e in effetti non è ciò che di fatto sta avvenendo? il .it è passato da 300 pagine a 16, e c'è ragione di credere che tra 301 vera e propria e meta refresh, presto non ce ne sarà più traccia.
    Ma si tratta in questo caso di un ban autoprovocato e voluto. Via le pagine vecchie, spazio per quelle nuove


    Grazie deborahdc per aver condiviso questo caso


    Cordialmente,
    Stuart
    210720082115

  15. #15
    Moderatrice L'avatar di deborahdc
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Montecatini Terme
    Messaggi
    1,917
    stuart please se ti intendi di modrewrite e rss mi puoi dire se il nuovo sito che ho messo in linea è apposto? è la prima volta che li uso e non vorrei fare danni. . Ho fatto la richiesta su segnala siti ma nessuno mi considera! http://www.giorgiotave.it/forum/segn...d-rewrite.html

    questo sarà un ottimo caso di studio passare da un sito con tabelle, robaccia qua e la e pagine statiche ad un sito strict tableless con rss e video ma ho bisogno di un controllo perchè altrimenti rischio di fare peggio che meglio
    Grazie per la collaborazione, vi terrò informati su sviluppi

  16. #16
    Esperto L'avatar di Stuart
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Torino
    Messaggi
    3,881
    Gli dò un'occhiata e ti rispondo sull'altro thread ok?


    Cordialmente,
    Stuart
    210720082115

  17. #17
    Esperto L'avatar di nbriani
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Guadalajara, Mexico
    Messaggi
    1,951
    Segui nbriani su Twitter Aggiungi nbriani su Google+ Aggiungi nbriani su Facebook Aggiungi nbriani su Linkedin Visita il canale Youtube di nbriani
    Stuart tu quindi pensi che il meta refresh abbia un risultato simile al 301?
    Magari da utilizzare quando il 301 è impossibile ?

    Ma se avesse diciamo sovrascritto le pagine del vecchio dominio magari con landing page che rimandavano al nuovo (magari con un "salve, ci siamo spostati"..) e "fatto spostare" comunque i BL sul nuovo ... forse avrebbe avuto lo stesso risultato? tu che pensi? dico da un punto di vista tecnico/teorico cioè magari avrebbe visto sparire le pagine un po' alla volta lo stesso (a causa della perdita di BL) e avrebbe riottenuto il Pr sul nuovo sito grazie ai BL spostati...

    Perchè dire che il refresh ha un certo effetto 301 a me fa un "po' paura".. dove per effetto 301 intendo idealmente "spostare istantaneamente l'autorevolezza di un documento ad un altro".

    ..

  18. #18
    User L'avatar di vascorossi
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Reggio Calabria
    Messaggi
    151
    ho un dubbio che mi affligge!!

    la redirect 301 da html ad html si puo fare? e come se si puo! cioè cambia il codice o qualcosa del genere???

  19. #19
    Moderatrice L'avatar di deborahdc
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Montecatini Terme
    Messaggi
    1,917
    ciao vascorossi se leggi il primo degli articoli di questa discussione c'è un link ad una pagina dove io chiedevo la solita cosa e questo è il continuo di quella discussione con finale positivo. La domanda che rimane però è questa: quello che ho fatto è giusto oppure il finale positivo è stato il concatenarsi di eventi diversi?
    Mi sento un pò marzullo

  20. #20
    Esperto L'avatar di Stuart
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Torino
    Messaggi
    3,881
    Citazione Originariamente Scritto da nbriani
    Stuart tu quindi pensi che il meta refresh abbia un risultato simile al 301?
    Magari da utilizzare quando il 301 è impossibile ?

    ...

    Perchè dire che il refresh ha un certo effetto 301 a me fa un "po' paura".. dove per effetto 301 intendo idealmente "spostare istantaneamente l'autorevolezza di un documento ad un altro".

    ..
    Sinceramente? Mi ha stupìto ciò che ha fatto deborahdc e soprattutto l'effetto pratico che ne è seguito.
    E ammetto di aver usato il termine "effetto 301" con eccessiva disinvoltura

    Per quanto sia giovanissimo (devo compiere quin...ven....diciot..tr...e qualcosa anni) appartengo alla vecchia categoria di seo che è cresciuta professionalmente con la fottuta paura del meta refresh e con messaggi psicologicamente terroristici quali "il meta refresh causa ban automatico!!!!"

    Una cosa di cui non sono sicuro è se il PR è passato tramite Meta Refresh oppure tramite i backlinker che sono stati direttamente avvisati.
    Propendo per la seconda ipotesi, anche perchè il PR in ballo era un 3/4, non un 8 (quindi i backlink non erano sicuramente 5.600).

    In più su alcune pagine è stata applicata la 301 propriamente detta, quindi non è da escludere che il PR passato tramite queste pagine si sia poi trasferito alle altre pagine tramite link interni , rendendo difficile valutare l'incidenza del Meta.

    A mio parere (quindi discutibilissimo) nel caso preso in esame il meta refresh ha funzionato perchè:

    1. Su molte pagine del vecchio dominio è stata applicata la 301 vera
    2. Molti backlinker sono stati avvisati
    3. Il dominio su cui sono stati messi i meta refresh era comunque destinato alla pensione (quindi la rimozione delle pagine era un evento persin sperato).

    In ogni caso, la scappatoia al probabile ban per uso di meta refresh c'è ed è quella di elevare abbondantemente il timing di redirezione:

    <meta http-equiv="refresh" content="20;url=http:// daqualcheparte.com">

    Un compromesso quasi obbligatorio per chi ha pagine html e non ha un htaccess su cui intervenire.

    Cordialmente,
    Stuart
    210720082115

  21. #21
    Moderatore L'avatar di sitionweb
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Termoli
    Messaggi
    1,874
    Citazione Originariamente Scritto da Stuart
    Sinceramente? Mi ha stupìto ciò che ha fatto deborahdc e soprattutto l'effetto pratico che ne è seguito.
    E ammetto di aver usato il termine "effetto 301" con eccessiva disinvoltura

    Per quanto sia giovanissimo (devo compiere quin...ven....diciot..tr...e qualcosa anni) appartengo alla vecchia categoria di seo che è cresciuta professionalmente con la fottuta paura del meta refresh e con messaggi psicologicamente terroristici quali "il meta refresh causa ban automatico!!!!"

    Una cosa di cui non sono sicuro è se il PR è passato tramite Meta Refresh oppure tramite i backlinker che sono stati direttamente avvisati.
    Propendo per la seconda ipotesi, anche perchè il PR in ballo era un 3/4, non un 8 (quindi i backlink non erano sicuramente 5.600).

    In più su alcune pagine è stata applicata la 301 propriamente detta, quindi non è da escludere che il PR passato tramite queste pagine si sia poi trasferito alle altre pagine tramite link interni , rendendo difficile valutare l'incidenza del Meta.

    A mio parere (quindi discutibilissimo) nel caso preso in esame il meta refresh ha funzionato perchè:

    1. Su molte pagine del vecchio dominio è stata applicata la 301 vera
    2. Molti backlinker sono stati avvisati
    3. Il dominio su cui sono stati messi i meta refresh era comunque destinato alla pensione (quindi la rimozione delle pagine era un evento persin sperato).

    In ogni caso, la scappatoia al probabile ban per uso di meta refresh c'è ed è quella di elevare abbondantemente il timing di redirezione:

    <meta http-equiv="refresh" content="20;url=http:// daqualcheparte.com">

    Un compromesso quasi obbligatorio per chi ha pagine html e non ha un htaccess su cui intervenire.

    Cordialmente,
    Stuart
    Una cosa non mi è chiara circa il ban... quello di deborah è voluto in quanto passa da un vecchio dominio a uno nuovo.

    Ma se non volessi essere bannato?

    Mi spiego... se io ho una pagina così: www.sito. it/pagina.html
    Voglio fare un meta redirect a www.altrosito. it

    In questo caso, il sito www.sito. it rischia il ban?
    Conviene sempre mettere un tempo di refresh piuttosto alto?
    Realizzazione siti web, SEO, copywriting in 8 lingue (davvero!) - mjwebstudio.it

  22. #22
    L'avatar di LowLevel
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,542
    Comprendo le remore di Stuart, perché è vero che in passato l'uso del meta refresh era facilmente assimilabile a tecniche di spam.

    Tuttavia, a prescindere dal caso specifico preso in esame dal thread, è già da diverso tempo che il meta refresh "a zero secondi" viene gestito a tutti gli effetti da Google come se fosse un redirect lato server di tipo 301.

    Google aveva un interesse a gestire correttamente tutti quei casi in cui dei veri redirect lato server non erano implementabili da parte dei webmaster, e si è mosso di conseguenza.

    Ecco perché io chiamo questo uso del meta tag refresh "il redirect dei poveri".

  23. #23
    Esperto L'avatar di Stuart
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Torino
    Messaggi
    3,881
    Citazione Originariamente Scritto da LowLevel
    Tuttavia, a prescindere dal caso specifico preso in esame dal thread, è già da diverso tempo che il meta refresh "a zero secondi" viene gestito a tutti gli effetti da Google come se fosse un redirect lato server di tipo 301.
    Non lo sapevo. Grazie Low
    In effetti trattando il meta refresh 0 come una redirect 301 dovrebbero annullarsi anche gli effetti dell'abuso a scopo di spam.




    vabbè ho capito che Agosto lo passo a studiare va...


    Cordialmente,
    Stuart

    210720082115

  24. #24
    Moderatrice L'avatar di deborahdc
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Montecatini Terme
    Messaggi
    1,917

    Ho usato due modi per fare il refresh

    mi ricordavo che avevo usato due modi per fare il refresh.

    1° modo:

    <!DOCTYPE HTML PUBLIC "-//W3C//DTD HTML 4.01 Transitional//EN"
    "http://www.w3.org/TR/html4/loose.dtd">
    <html>
    <head>
    <meta http-equiv="Content-Type" content="text/html; charset=iso-8859-1">
    <title>Sito trasferito al nuovo indirizzo www.avitur.net/</title>
    <meta http-equiv="refresh" content="0;URL=http://www.avitur.net/sardegna-hotel-3.htm">
    </head>
    <body>
    <div align="center">
    <p><br>
    <br>
    <strong> Se non sei automaticamente reindirizzato al nuovo sito clicca sul seguente link </strong></p>
    <p><a href="http://www.avitur.net/sardegna-hotel-3.htm">http://www.avitur.net/sardegna-hotel-3.htm</a> </p>
    </div>
    </body>

    2° modo
    <meta http-equiv="refresh" content="0;URL=http://www.avitur.net/sardegna-hotel-4.htm">

    in entrambi i casi è passato il pr

    Grazie a tutti Deborah

  25. #25
    User
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    50
    Scusate,ma a proposito di questo "redirect dei poveri":

    secondo voi conviene mettere il refresh a zero lasciando intatto il contenuto della vecchia pagina html o bisogna anche cancellare il contenuto della vecchia pagina, mantenendo il nome del file e mettendo solo il refresh?

    Grazie
    Saluti

  26. #26
    User Attivo L'avatar di angelweb
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    ROMA
    Messaggi
    1,195
    Cambia il titolo in cui descrivi che ti sei spostato, usa il refresh nel tag e nel contenuto inserisci sempre che il tuo sito ha cambiato posto.

    Non cè bisogno di tenere i contenuti attinenti al tuo sito.
    Mister GG capisce tutto.

  27. #27
    User
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    50
    Grazie, ma volendo stare sicuro io farei così: aggiungo il tag refresh e il nuovo link più o meno ad inizio della pagina, e modifico solo parzialmente il titolo (es: da "Ricette di cucina" a "Trasferito su www.test.com - Ricette di cucina") lasciando il vecchio contenuto nella pagina.

  28. #28
    User Attivo L'avatar di angelweb
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    ROMA
    Messaggi
    1,195
    ragazzi abbiamo ristrutturato un nostro sito principale, e abbiamo riscritto le nuove URL.
    Nelle prossime ore lo caricheremo.
    In poche parole, data la mia esperienza, userò il meta refresh perchè purtroppo non posso usare il 301 perchè i documenti sono in HTML.

    Vorrei per alcune pagine usare il refresh e provare magari a usare personalmente htaccess che premetto non lo ho mai usato, in questa maniera:

    "Redirect permanent /paginavecchia /paginanuova".

    Cosa pensate in merito ? Avete esperienze ? Si può perdere qualcosa ?
    Ditemi la vostra

    thank you..

  29. #29
    User L'avatar di sirelancillotto
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    238
    Salve, questo interessante tread è purtroppo un po' datato.. vorrei sapere se è sempre valido il "redirect dei poveri"

    Il problema è che devo devo passare delle pagine da html a php e per motivi che non spiego per non dilungarmi, vorrei usare appunto il meta refresh a 0.

    Ho letto di persone che si sono ritrovate in serp <title> del tipo:
    Pagina trasferita
    w w w . s i t o . i t

    Confermate dunque che il metodo da usare è quello indicato da Deborah?

    Il 1° o il 2° ? Io userei il secondo

    ehm.. Buon Natale... 2009
    --

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.