+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 2 di 2

considerazioni sito multilinuga

Ultimo Messaggio di Marco Quadrella il:
  1. #1
    dam  offline
    User L'avatar di dam
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    235

    considerazioni sito multilinuga

    Salve a tutti,

    la prima volta che sviluppo un sito in pi lingue, vorrei avere la vostra opinione su come vorrei implementare la cosa:

    Situazione iniziale:
    - il cliente ha a disposizione due domini (dominio.it e dominio.com)
    - il sito era gi esistente e sviluppato su dominio.it
    - tutto e tre le lingue erano mescolate nell'index di dominio.it
    - digitando il dominio.com si vede il contenuto dell'index di dominio.it (quindi non un redirect verso il .it)

    Come vorrei sviluppare l'ottimizzazione:
    - creazione dei contenuti delle tre lingue in directory separate (it / en / de)
    - secondo voi meglio utilizzare il dominio .com?
    - se utilizzo il .it anziche il .com (utilizzando quindi dominio.it/it/, dominio.it/en/ e dominio.it/de/ avr delle penalizzazioni?
    - nell'index del sito posso mettere dei trafiletti nelle tre lingue con dei link alle varie sezioni in lingua?...oppure meglio utilizzare una sola lingue nell'home page (dominio.it)?
    - per quanto riguarda la sitemap posso farne una sola per tutte e tre le lingue oppure meglio farne una per ogni lingua e impostarla su webmaster tools di google come fossero tre siti differenti? (.it/it/, dominio.it/en/ e dominio.it/de/)

    Grazie

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    1,282
    Ciao dam.

    Il fatto che il sito sia sviluppato principalmente sul dominio .it pu essere penalizzante al fine di ottenere un buon posizionamento per le ricerche dall'estero.
    Se attualmente il sito fosse su di un dominio internazionale (.com) sarebbe probabilmente pi facile per Google capire la divisione in lingue che hai proposto.

    Non possibile, a mio avviso, dire a priori se convenga applicare i redirect dal .it al .com oppure continuare sulla strada tracciata.

    In generale comunque la divisione in cartelle deve essere rigida: in ogni cartella solo e soltanto una lingua e pochissimi link da una sezione all'altra.
    Metterei una sola lingua anche nell'home page, replicando semmai il concetto di pagina principale anche nelle cartelle delle altre lingue: non credo abbia grosso senso utilizzarne una comune con pi idiomi mescolati.

    Penso che la Sitemap possa essere tranquillamente unica.

    Finita la realizzazione, qualunque sia la forma scelta, ti consiglio di lavorare un minimo alla linkbuilding su siti esteri riferendo le url pi opportune.

    Purtroppo la localizzazione dei domini non documentata in maniera eccezionale: Google si sforza di fare egregiamente il suo lavoro e con tutti gli accorgimenti che abbiamo discusso il suo compito dovrebbe essere facilitato, tuttavia non facile essere assolutamente certi del risultato.

    Un'idea un po' diversa che mi passa in testa questa: perch non chiedi l'acquisto del dominio .de e procedi con 3 siti in parallelo (ovviamente connessi e molto simili tra loro)?
    La spesa modica, l'effetto potrebbe risultare molto interessante.

    Prima di salutarti ti passo il link con la versione ufficiale di Google. Purtroppo si parla di destinazione geografica e non linguistica e tanti accorgimenti funzionano solo per i domini generici, tuttavia credo che una lettura sia comunque utile al fine di farsi un'idea sul modo di operare del motore di ricerca.

    Sperando di averti dato qualche buon consiglio, ti auguro buon lavoro.
    Resto a disposizione!

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Attivato
  • Il codice [VIDEO] Attivato
  • Il codice HTML Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.