+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 13 di 13

Per posizionare meglio bisogna puntare verso keywords a bassa o alta concorrenza?

Ultimo Messaggio di Ivandesign il:
  1. #1
    Utente Premium L'avatar di yabeforg
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    778

    Per posizionare meglio bisogna puntare verso keywords a bassa o alta concorrenza?

    Dubbio.. Meglio usare keywords con bassa o alta concorrenza?

  2. #2
    User
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Località
    venezia
    Messaggi
    154
    Beh con bassa hai più possibilità di posizionare il sito web, con quelli ad alta è più difficile e dispendioso sia in termini economici che di tempo..
    Pixelangry: realizzazione siti web

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Milano
    Messaggi
    193
    Ovviamente la parola stessa fa capire che è molto più semplice posizionare una chiave con bassa concorrenza.

  4. #4
    Utente Premium L'avatar di yabeforg
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    778
    Certo, hai ragione. Comunque intendevo se si potesse aggirare il problema di posizionamento utilizzando keywords a bassa concorrenza

  5. #5
    User L'avatar di WebImprendo
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Milano
    Messaggi
    193
    La ricerca della kw è la parte più importante di tutte per guadagnare online.
    La kw deve avere un sufficiente traffico, nu buon CPC (SE intendi guadagnare tramite i bannerini di Google).
    La concorrenza può essere anche media, ma non impossibile da superare. Quindi è inutile, ad esempio, che io apra un blog sperando di essere in prima posizione per la parola "porn".

    Meglio puntare sulle long tail, ovvero su parole chiave con meno ricerche, ma più facili da posizionare.
    Io in genere scelgo kw che abbiamo almeno 3-4000 ricerche esatte mensili.

    A meno che la kw in questione non abbia un CPC molto elevato.

    Le kw con minor numero di ricerche sono un ottimo metodo per iniziare ad ottenere traffico con poca fatica, ed è conveniente puntare, almeno inizialmente, a queste.
    webimprendo.com:SEO,posizionamento e guadagno

  6. #6
    User L'avatar di Diego Gualdoni
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Foligno
    Messaggi
    19
    Segui Diego Gualdoni su Twitter Aggiungi Diego Gualdoni su Google+ Aggiungi Diego Gualdoni su Facebook Visita il canale Youtube di Diego Gualdoni
    Per il mio sito (marketpla.it) ho fatto questo tipo di ragionamento, ed è quello che consiglierei ad amici e clienti.

    1) Stabilisci quali siano le 3 o 4 parole chiave più importanti (il numero dipende dalla grandezza della nicchia, più è grande più alto è il numero delle keyword che puoi trovare. Per il mio sito sono a) Web marketing b) Indicizzazione e Posizionamento c) Fare soldi d) Social Media Marketing. Le ho scelte semplicemente facendo delle ricerche su Google Keyword Tool scoprendo che quelle sono le parole chiave che generano più ricerche. Per questo motivo però sono anche le più competitive e difficili da indicizzare.

    2) Nel sito ho creato una sezione dedicata per ogni parola chiave. In realtà, come puoi vedere, ogni sezione è una guida che ho scritto e pubblicando oltre 100 articoli/pagine divise tra le guide in questione.

    Perché questa scelta? Semplice

    Da una parte, il mio obiettivo è quello di essere visibile per le keyword principali, dall'altra è quella di essere visibile da subito attraverso keyword meno competitive. Infatti, se per i termini principali il sito non è ancora visibile, lo è invece per termini e keyword meno competitive, alcune delle quali non avevo nemmeno pensato. Se fai una ricerca su google.it per la keyword "web optimizer a cosa serve" vedrai che sono nelle primissime posizioni.

    Il risultato è quello di indicizzare e posizionare bene molte pagine periferiche che danno però forza alle sezioni principali del sito e alla home page, ottimizzate per le parole chiave più importanti. In questo modo, sul medio e lungo periodo spero di ottenere e conseguire i risultati che mi sono prefisso. Il sito è stato pubblicato da poco più di due mesi, e i risultati cominciano ad arrivare. Siamo molto soddisfatti.

    Ultima considerazione. Ovviamente un piano di web marketing solido non si basa solo sulla realizzazione di pagine ottimizzate, ma anche sul cercare di rendere l'esperienza del visitatore sul sito ottimale e anche cercando di dare una valenza anche sociale al sito stesso.

    Spero che quello che ho scritto ti sia di aiuto. Fammi sapere se hai dei dubbi, sarò più che felice di risponderti.
    WebHosting.it: Hosting e Registrazione Domini

  7. #7
    Utente Premium L'avatar di yabeforg
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    778
    Certo che sei stato utile e ti ringrazio per la disponibilità

    Ti chiedo solo una cosa, ti sembrerà banalissima e sciocca ma non ho capito il funzionamento base di G. Keyword Tool.
    Nel senso che:
    1- Nel primo campo da compilare "Parola o frase"... devo mettere la kw interessata?
    2- Nel secondo campo "Sito web"... conviene mettere l'index o direttamente la pagina interessata?
    3- Il risultato dopo aver premuto Cerca, restituisce le stime di traffico dell'eventuale parola immessa.. quindi questo tool serve solo per stimare il traffico??


    Grazie mille per eventuali risposte

  8. #8
    Moderatore L'avatar di overclokk
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Persiceto (BO)
    Messaggi
    3,110
    Segui overclokk su Twitter Aggiungi overclokk su Google+
    Ciao yabeforg,
    dalle tue domande:

    1) Si, metti la key o le key di tuo interesse.
    2) Non è indispensabile.
    3) Il tool dice il numero di impression per ogni key, sia globale che locale, ovviamente il dato utile è quello locale, poi volendo ti da anche i costi per ogni key, utile per sapere quanta concorrenza c'è in quella serp.

    Cosa importante, impression e traffico sono due cose diverse, il primo è il numero di volte che la parola chiave compare in una serp ed il secondo è quante visite potresti ottenere, il tool non può sapere quante visite ti può portare una key, quello lo sai tu da analytics.
    Se una key ha esempio 1000 impression mensili locali questo non vuol dire che tutti i siti presenti in serp ottengano lo stesso traffico, questo verrà distribuito tra i risultati, il primo sopra il 90% e tutti gli altri a seguire con % sempre inferiori fino al decimo che potrebbe anche non avere visite pur essendo in prima pagina.

    Comunque, confermo quello che già ti hanno consigliato, punta sulla coda lunga, nella key frase inserisci la parola di tuo interesse, col tempo saliranno anche quelle secche, poi guarda i dati dal GWT o Analytics e vedi le parole chiavi che ti portano traffico, scegli quelle che riguardano il tuo argomento e non avevi pensato e crea dei contenuti validi che le contengano

    Ciao
    Enea

  9. #9
    Utente Premium L'avatar di yabeforg
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    778
    Grazie anche a te

    Spero di aver capito: in sostanza nel mio caso, dovrei usare lo strumento di Google KW per cercare le keywords meno competitive, per poi inserire nelle pagine del sito all'interno di frasi apposite?

  10. #10
    User L'avatar di Diego Gualdoni
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Foligno
    Messaggi
    19
    Segui Diego Gualdoni su Twitter Aggiungi Diego Gualdoni su Google+ Aggiungi Diego Gualdoni su Facebook Visita il canale Youtube di Diego Gualdoni
    Ciao, felice di averti aiutato. Devi utilizzare google kw tool per individuare tutte le parole più importanti della tua nicchia. Poi realizza degli articoli o delle pagine ottimizzate per una o al massimo due parole chiave. Più e parole chiave saranno competitive, più sarà difficile un immediato posizionamento. Meno le parole saranno competitive più facile sarà il posizionamento. Però, mi pare di capire che hai bisogno di una guida per capire come si fa indicizzazione e posizionamento (scusa se mi permetto, non voglio offendere nessuno). [...]. Se invece hai domande specifiche, fammi sapere. Sarà un piacere risponderti.
    Ultima modifica di overclokk; 20-12-12 alle 12:12 Motivo: No autopromozione punto 5.1 del regolamento
    WebHosting.it: Hosting e Registrazione Domini

  11. #11
    Utente Premium L'avatar di yabeforg
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    778
    Ma ci mancherebbe, nessuna offesa, sono io il primo a dirlo. Purtroppo mi sfuggono alcune cose base, nonostante abbia letto un libro e molti articoli. Cmq è da diverso tempo che cerco di capirci qualcosa, ma senza avere nessun risultato.
    Sicuramente passo dal tuo sito per le guide. Sicuramente.

    Grazie mille per la tua spontanea e gentile offerta di aiuto

  12. #12
    Moderatore L'avatar di overclokk
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Persiceto (BO)
    Messaggi
    3,110
    Segui overclokk su Twitter Aggiungi overclokk su Google+
    Di nulla, ora devi solo applicare ciò che hai letto e se hai altre domande il forum è qui per questo

    Ps: Ricorda sempre che la risorsa che crei deve portare valore, scrivere un articolo tanto per inserire una parola chiave non serve ad una beneamata
    Ciao
    Enea

  13. #13
    User L'avatar di Ivandesign
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    129
    Segui Ivandesign su Twitter Aggiungi Ivandesign su Google+ Aggiungi Ivandesign su Facebook
    Per dirlo in parole povere bisogna riuscire a trovare quello che i possibili acquirenti cercano e che in pochi offrono.
    È una questione di domanda e offerta.

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.