+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 11 di 11

Ristrutturazione sito: nuova indicizzazione ed eliminazione pagine non più esisitenti

Ultimo Messaggio di Stevetk il:
  1. #1
    Utente Premium L'avatar di Eugene
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Dagobah
    Messaggi
    698
    Segui Eugene su Twitter Aggiungi Eugene su Google+ Aggiungi Eugene su Facebook

    Ristrutturazione sito: nuova indicizzazione ed eliminazione pagine non più esisitenti

    Buongiorno.

    Da circa un mese abbiamo fatto delle modifiche radicali alla struttura di un sito già esistente da alcuni anni. Nuove pagine sono state create e parecchie sono state eliminate soprattutto per snellire il sito ed eliminare contenuti duplicati o inutili.
    A conclusione lavori sono state prodotte le nuove sitemap per i vari motori di ricerca.
    Adesso Google si ritrova sia le vecchie pagine non più esistenti, per le quali restituisce errore 404, che quelle nuove.
    Quanto tempo sarà sufficiente, più o meno, affinché la vecchia versione del sito sparisca definitivamente dalle serp di Google?
    Anche negli strumenti per webmaster risultano ancora le pagine eliminate e questa cosa allarma parecchio il cliente proprietario del sito.

    Grazie
    <-- Fare. O non fare. Non c'è provare. --> www.yodastudio.com

  2. #2
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    italia
    Messaggi
    72
    Ciao Eugene,

    le vecchie eliminate non corrispondono a nessuna delle nuove - a livello di contenuto o similarità? Se si puoi effettuare 301 anzichè lasciare 404. Questo è importante anche nell'ottica di risorse esterne che hanno generato backlink sulle pagine vecchie eliminate (ma cosi hai perso anche i backlink).

    Se invece le nuove pagine non possono ricevere 301 allora l'indicizzazione dalle serp (da mia esperienza) spariva in circa 2/3 settimane.
    Non fare affidamento a GTW, è assolutamente molto più lento a riportare i cambi e possono esserci errori di mesi precedenti non ancora aggiornati.

    Il mio consiglio è di utilizzare più 301 possibili, ove puoi recuperare backlink ed evitare una penalizzazione algoritmica su tutti i link rotti.

  3. #3
    Utente Premium L'avatar di Eugene
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Dagobah
    Messaggi
    698
    Segui Eugene su Twitter Aggiungi Eugene su Google+ Aggiungi Eugene su Facebook
    Grazie per i chiarimenti.
    Purtroppo GWT si sta rivelando essere una spina nel fianco poiché il proprietario del sito passa le giornate a controllare i vari report chiedendosi (e chiedendomi) perché risultino ancora errori ormai risolti, perché le nuove pagine non siano state ancora indicizzate, ecc.
    Gli dirò per l'ennesima volta che deve attendere qualche settimana prima di poter vedere i dati aggiornati.

    Piccolo chiarimento per il 301: una volta che le vecchie pagine non saranno più presenti nelle serp di Google si potrà eliminare il 301?

    Grazie ancora e buona serata.
    <-- Fare. O non fare. Non c'è provare. --> www.yodastudio.com

  4. #4
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    italia
    Messaggi
    72
    Ciao Eugene,

    come puoi vedere (e mostrare al cliente) google.it/search?q=google+webmaster+tool+not+updating tante persone si lamentano della mancanza di aggiornamento.

    Il 301 lascialo sempre, in quanto recuperi eventuali backlinks che puntavano alle risorse vecchie

    Ciao!

  5. #5
    Utente Premium L'avatar di Eugene
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Dagobah
    Messaggi
    698
    Segui Eugene su Twitter Aggiungi Eugene su Google+ Aggiungi Eugene su Facebook
    Saggio consiglio, grazie mille!
    <-- Fare. O non fare. Non c'è provare. --> www.yodastudio.com

  6. #6
    Utente Premium L'avatar di Eugene
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Dagobah
    Messaggi
    698
    Segui Eugene su Twitter Aggiungi Eugene su Google+ Aggiungi Eugene su Facebook
    Dimenticavo una cosa: parte delle pagine presenti nel vecchio sito sono state trasferite in un altro dominio. In pratica, prima il sito era nomedominio.it ed era in 6 lingue. Adesso il cliente ha lasciato in nomedominio.it la versione in italiano ed ha spostato in nomedominio.com le altre 5 lingue. So che potrebbe essere una soluzione non felicissima soprattutto per un sito già esistente da anni, ma sappiamo che il cliente ha sempre ragione!
    Il 301 funziona anche in questo caso?
    <-- Fare. O non fare. Non c'è provare. --> www.yodastudio.com

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Federico Sasso
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Genova
    Messaggi
    1,869
    Segui Federico Sasso su Twitter Aggiungi Federico Sasso su Google+ Aggiungi Federico Sasso su Linkedin
    Ciao Eugene,
    Citazione Originariamente Scritto da Eugene Visualizza Messaggio
    Dimenticavo una cosa: parte delle pagine presenti nel vecchio sito sono state trasferite in un altro dominio. In pratica, prima il sito era nomedominio.it ed era in 6 lingue. Adesso il cliente ha lasciato in nomedominio.it la versione in italiano ed ha spostato in nomedominio.com le altre 5 lingue. So che potrebbe essere una soluzione non felicissima soprattutto per un sito già esistente da anni, ma sappiamo che il cliente ha sempre ragione!
    Il 301 funziona anche in questo caso?
    Sì, puoi impostare il 301 anche verso un dominio diverso.

    A proposito dei tuoi 404 e del tuo cliente:
    puoi impostare i 404 come "risolti", non dovrebbero essere più mostrati in GWT così il cliente si tranquillizza
    MODPosizionamento nei motori di ricercaFederico Sasso, autore di Visual SEO Studio - Il tool SEO Italiano, disponibile anche in Inglese, Francese, Polacco, Russo, Spagnolo e Tedesco.

  8. #8
    Utente Premium L'avatar di Eugene
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Dagobah
    Messaggi
    698
    Segui Eugene su Twitter Aggiungi Eugene su Google+ Aggiungi Eugene su Facebook
    Perfetto, grazie mille e buona serata.
    <-- Fare. O non fare. Non c'è provare. --> www.yodastudio.com

  9. #9
    User L'avatar di Stevetk
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    15
    Ciao, ho una situazione molto simile a quella di Eugene. Ovvero ho rifatto completamente il sito di un cliente ma le vecchie pagine non più esistenti continuano a essere indicizzate da google (circa 93 pagine) riportando errore 404. Attraverso GWT ho:
    - inviato la sitemap,
    - il robots.txt indicando la url della sitemap;
    - ho rimosso le url attraverso la funzione RIMOZIONE URL

    Quanto tempo ci vorrà affinché queste pagine spariscano? Mi conviene usare il redirect 301 su tutte queste pagine?

    La cosa che mi preoccupa è che sulla Dashboard, GWT mi segnala "Sono stati trovati gravi problemi relativi allo stato del tuo sito. - Controlla buono stato del sito" e nei dettagli "In base alla richiesta, è stata rimossa qualche pagina importante." ma in realtà cliccando la pagina eliminata era una semplice vecchia pagina non più esistente.

    ringrazio in anticipo per i suggerimenti.
    Stefano
    http://showdebola.tumblr.com

  10. #10
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    italia
    Messaggi
    72
    Ciao Stevetk,

    ti consiglio assolutamente di utilizzare i 301.

    Motivo:
    1. perchè dici a Google le risorse nuove a cosa corrispondevano.
    2. perchè recuperi potenziali backlink da siti esterni che puntavano alle pagine che ora non ci sono più

    Ciao
    Ale

  11. #11
    User L'avatar di Stevetk
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    15
    Grazie Alessandro.
    http://showdebola.tumblr.com

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.