+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 15 di 15

Badlinks e Negative SEO: è reato?

Ultimo Messaggio di makkis001 il:
  1. #1
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,228

    Badlinks e Negative SEO: è reato?

    Vorrei un consiglio tecnico-legale sulla negative seo visto che devo valutare se il sito di un cliente è stato attaccato da negative seo.

    Il semplice inserimento o acquisto di "badlinks" per danneggiare il posizionamento di un sito è reato?
    Che reato può essere esattamente?
    Si può denunciare? Se si, come?
    Si può richiedere un "risarcimento danni"?

    Grazie a tutti in anticipo.


    p.s.: ovviamente chiedo se si può denunciare perchè abbiamo più di un sospetto su una persona.

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Juanin
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Bologna
    Messaggi
    4,550
    Segui Juanin su Twitter Aggiungi Juanin su Google+ Aggiungi Juanin su Facebook Aggiungi Juanin su Linkedin Visita il canale Youtube di Juanin
    Servirebbe un avvocato qua anche se dubito che si riesca a fare qualcosa in quanto può essere molto semplice mascherare un eventuale attacco Negative.

  3. #3
    User L'avatar di Designer24
    Data Registrazione
    May 2014
    Località
    Bologna
    Messaggi
    37
    Se la persona ha utilizzato i Proxy per effettuare una procedura simile il gioco non vale la candela. Finireste in un loop infinito di IP che sono stati responsabili della pubblicazione dei link del sito che ha subito il danno. Per poter denunciare qualcuno dovreste possedere un IP che garantisca che sia la persona Tizio e Caio ad aver commesso il reato, dunque se ha utilizzato i Proxy non credo che riusciate a rintracciare la persona da accusare dal punto di vista legale (il 99% utilizza i Proxy per questi atti).
    Loghi Professionali - Skype: Designer24.it

  4. #4
    Utente Premium L'avatar di makkis001
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    roma
    Messaggi
    640
    Il problema non è tecnico, i proxy sono rintracciabilissimi e non puoi essere accusato di niente se non compi atti diffamatori. Inserire link non è reato e non è dimostrabile l'intenzione di nuocere.Se cosi fosse potrei denunciare chiunque lascia un commento in un blog e inserisce il mio sito.

  5. #5
    User L'avatar di Cesar
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    210
    Citazione Originariamente Scritto da makkis001 Visualizza Messaggio
    Il problema non è tecnico, i proxy sono rintracciabilissimi
    Non diciamo fesserie.

  6. #6
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,228
    Citazione Originariamente Scritto da makkis001 Visualizza Messaggio
    Il problema non è tecnico, i proxy sono rintracciabilissimi e non puoi essere accusato di niente se non compi atti diffamatori. Inserire link non è reato e non è dimostrabile l'intenzione di nuocere.Se cosi fosse potrei denunciare chiunque lascia un commento in un blog e inserisce il mio sito.


    Al di là del problema di dimostrare chi ha inserito i link (cosa che non è per forza impossibile), se uno inserisse dei link di un sito normale con anchortext uguale al nome del sito... su siti porno, e se quel qualcuno fosse proprietario di un sito concorrente di quello linkato? non sarebbe evidente che è un link messo apposta per danneggiare il sito?

  7. #7
    User L'avatar di Designer24
    Data Registrazione
    May 2014
    Località
    Bologna
    Messaggi
    37
    Citazione Originariamente Scritto da makkis001 Visualizza Messaggio
    Inserire link non è reato e non è dimostrabile l'intenzione di nuocere
    Inserire link con anchor text su siti di cattiva qualità equivale a rompere una vetrina di un negozio o di un'attività. Chi conosce la SEO sa benissimo l'importanza di un'attività di badlink e dunque può dimostrare che una persona abbia rovinato l'immagine e/o l'affluenza al proprio sito tramite questa tecnica. Si tratta di guai seri e se si riesce a dimostrare chi è stato è punibile proprio come una persona che rompe una vetrina.
    Loghi Professionali - Skype: Designer24.it

  8. #8
    Utente Premium L'avatar di makkis001
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    roma
    Messaggi
    640
    Citazione Originariamente Scritto da Cesar Visualizza Messaggio
    Non diciamo fesserie.
    Infatti parlo solo di cose che conosco bene a livello professionale (e internazionale) da più di 20 anni.

  9. #9
    User L'avatar di Cesar
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    210
    Citazione Originariamente Scritto da makkis001 Visualizza Messaggio
    Infatti parlo solo di cose che conosco bene a livello professionale (e internazionale) da più di 20 anni.
    Quindi tu (o la tua esperienza ventennale "internazionale") pensa che se io acquisto un server/vps a falso nome/paesi offshore e ci installo sopra un proxy server sono rintracciabilissimo?

  10. #10
    User L'avatar di Designer24
    Data Registrazione
    May 2014
    Località
    Bologna
    Messaggi
    37
    Citazione Originariamente Scritto da Cesar Visualizza Messaggio
    pensa che se io acquisto un server/vps a falso nome/paesi offshore e ci installo sopra un proxy server sono rintracciabilissimo?
    Rintracciabile o no stai commettendo un reato se con questo VPS fai attività di badlink. Non so che esperienza ventennale e mondiale abbia "makkis001" ma si tratta di un reato dimostrabile facilmente.
    Loghi Professionali - Skype: Designer24.it

  11. #11
    User L'avatar di Cesar
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    210
    Citazione Originariamente Scritto da Designer24 Visualizza Messaggio
    si tratta di un reato dimostrabile facilmente.
    Illuminaci come.

  12. #12
    User L'avatar di Designer24
    Data Registrazione
    May 2014
    Località
    Bologna
    Messaggi
    37
    Citazione Originariamente Scritto da Cesar Visualizza Messaggio
    Illuminaci come.
    Agisci sempre dal tuo IP di casa, l'IP dal quale parte la connessione al VPS, poi dal VPS ai Proxy e dai Proxy va a finire sul sito dove pubblichi il badlink. A questo punto, puoi anche fornire l'identità di Babbo Natale al provider VPS ma ti connetti sempre tu con il tuo IP (puoi filtrare anche attraverso i proxy la connessione al VPS ma sempre il tuo IP agisce). Basta contattare uno ad uno questi provider di Proxy e VPS per rintracciare piano piano il tuo IP di origine. Per questo dicevo che il gioco non valeva la candela ma fidatevi che se fate attività di badlink su un sito che vale quella candela credo proprio che riceverete una bella letterina a casa.

    L'identita in rete non è un nome e cognome ma l'IP!
    Loghi Professionali - Skype: Designer24.it

  13. #13
    User L'avatar di Cesar
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    210
    Da quello che scrivi è chiaro che non sei un sistemista ma un designer/filosofo.


    Adesso sono curioso di ricevere anche la risposta di makkis001.

  14. #14
    User L'avatar di Designer24
    Data Registrazione
    May 2014
    Località
    Bologna
    Messaggi
    37
    Spero di averti aiutato
    Loghi Professionali - Skype: Designer24.it

  15. #15
    Utente Premium L'avatar di makkis001
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    roma
    Messaggi
    640
    Citazione Originariamente Scritto da Cesar Visualizza Messaggio
    Da quello che scrivi è chiaro che non sei un sistemista ma un designer/filosofo.


    Adesso sono curioso di ricevere anche la risposta di makkis001.
    hai ragione, mi sono sbagliato.

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.