+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 6 di 6

Rifacimento sito ben posizionato (anche con chiavi secche)

Ultimo Messaggio di Giorgiotave il:
  1. #1
    User L'avatar di Hedo
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Torino
    Messaggi
    105
    Segui Hedo su Twitter Aggiungi Hedo su Google+ Aggiungi Hedo su Linkedin

    Rifacimento sito ben posizionato (anche con chiavi secche)

    Salve ragazzi, per un cliente dovrei affrontare il rifacimento di un sito realizzato in html puro che ha la caratteristica di essere ben posizionato anche con chiavi secche.
    Il sito va rifatto con nuove tecnologie e con nuovi contenuti grafici.

    I timori di peggiorare la situazione sono dietro l'angolo e vorrei capire con voi quali sono gli accorgimenti e le scelte da fare
    Le mie domande sono.

    1) posso scegliere (presupponendo che al cliente la differenza di investimento vada bene) realizzare il sito con codice proprietario e quindi controllare TUTTO il codice oppure affidarmi a Wordpress realizzando una template proprietaria ma sfruttare il più possibile le potenzialità del CMS nella generazione dei contenuti.
    Quale è la strada migliore?

    2) In fase di rifacimento quali elementi devo fare attenzione?
    Sorvolo sui redirect 301 delle vecchie URL ma che struttura devono avere?
    Il vecchio sito è .html mentre le nuove avranno delle URL parlanti... con che criterio scelgo la struttura?

    3) il vecchio sito è povero, essenziale ma veloce come una scheggia (è puro html)
    Con le nove tecnologie si possono inserire in modo ponderato animazioni css, js e molto più immagini anche grandi.
    Tutto questo sarà di grande effetto ma impatterà sulle performance del sito che sarà sicuramente più bello e interessante ma non sarà più essenziale e un fulmine come quelo vecchio. Come mi devo muovere? devo rinunciare alle cose nuove e rimanere molto di profilo basso?

    4) Come sarà la struttura di navigazione del nuovo sito?
    Devo attenermi scrupolosamente a quella attuale oppure posso "permettermi" di fare delle migliorie?
    Ho sempre il timore che muovendo le pedine il giocattolo si spacchi.

    Spero capiate i miei timori e riuscite ad aiutarmi in questa fase delicata.

  2. #2
    Utente Premium L'avatar di donomassimo
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    roma
    Messaggi
    171
    Ciao Hedo,
    hai fatto una analisi dell efficacia delle Keywords con cui ora il sito è ben posizionato?
    ovvero hanno un buon volume di traffico e quindi impression e click al sito?
    sono chiavi da difendere a tutti i costi?

    Il refresh a piattaforma più moderna non è penalizzante se implementata con un occhio alle metriche, uno all'esperienza utente e uno al mobile-friendly , anzi è premiata. Quindi si Wordpress se è funzionale alle esigenze del cliente.

    Per la navigazione e le url deciderei in base all' esame dei backlinks e del valore del posizionamento attuale

  3. #3
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Monza
    Messaggi
    185
    Aggiungi broc su Facebook Aggiungi broc su Linkedin
    1) tra WP e codice proprietario non c'è differenza, se non a livello di tempi di caricamento che sono chiaramente maggiori usando un CMS. A livello di possibilità SEO non cambia nulla, senza contare che un CMS è molto versatile e permette cambiamenti rapidi anche in futuro

    2) se vuoi conservare il posizionamento delle pagine attuali, fai in modo che la redirezione delle pagine sia il più possibile 1:1, soprattutto che non scompaiano delle pagine e, nel caso succeda, fai un redirect non alla home ma alla pagina dal contenuto più attinente a quella precedente.

    3) trova un compromesso tra una buona esperienza utente e la velocità di navigazione. Tieni conto che il tempo di caricamento è fattore di posizionamento, ma che un sito più bello fa' sì che i visitatori ci rimangano più a lungo. In medio stat virtus

    4) hmmmm con attenzione purtroppo non ho esperienza in merito

  4. #4
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    40,482
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Citazione Originariamente Scritto da Hedo Visualizza Messaggio
    1) posso scegliere (presupponendo che al cliente la differenza di investimento vada bene) realizzare il sito con codice proprietario e quindi controllare TUTTO il codice oppure affidarmi a Wordpress realizzando una template proprietaria ma sfruttare il più possibile le potenzialità del CMS nella generazione dei contenuti.
    Quale è la strada migliore?
    Concordo con Broc.


    Citazione Originariamente Scritto da Hedo Visualizza Messaggio
    2) In fase di rifacimento quali elementi devo fare attenzione?
    Sorvolo sui redirect 301 delle vecchie URL ma che struttura devono avere?
    Il vecchio sito è .html mentre le nuove avranno delle URL parlanti... con che criterio scelgo la struttura?
    L'importante è che ognuna abbiamo un 301 alla sua corrispondente nuova

    Citazione Originariamente Scritto da Hedo Visualizza Messaggio
    3) il vecchio sito è povero, essenziale ma veloce come una scheggia (è puro html)
    Con le nove tecnologie si possono inserire in modo ponderato animazioni css, js e molto più immagini anche grandi.
    Tutto questo sarà di grande effetto ma impatterà sulle performance del sito che sarà sicuramente più bello e interessante ma non sarà più essenziale e un fulmine come quelo vecchio. Come mi devo muovere? devo rinunciare alle cose nuove e rimanere molto di profilo basso?
    No, devi fare in modo che sia veloce lo stesso, molte volte quello che rallenta di più le cose è il front-end

    Con le nuove tecnologie in realtà si riesce ad avere dei siti veramente veloci per quello che fanno.


    Citazione Originariamente Scritto da Hedo Visualizza Messaggio
    4) Come sarà la struttura di navigazione del nuovo sito?
    Devo attenermi scrupolosamente a quella attuale oppure posso "permettermi" di fare delle migliorie?
    Ho sempre il timore che muovendo le pedine il giocattolo si spacchi.
    Io in una fase iniziale la manterrei uguale e solo dopo un periodo di assestamento farei dei cambiamenti
    Due segnalazioni:
    Corso SEO in aula a Milano - 22 e 23 Novembre 2018
    Discussione sulla Voice Search: tra Intelligenza Artificiale e 5G

  5. #5
    User L'avatar di Hedo
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Torino
    Messaggi
    105
    Segui Hedo su Twitter Aggiungi Hedo su Google+ Aggiungi Hedo su Linkedin
    grazie a tutti dei commenti; vi terrò aggiornati sulle evoluzioni!

  6. #6
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    40,482
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Yes, noi siamo qui non abbandonarci che vogliamo sapere come va
    Due segnalazioni:
    Corso SEO in aula a Milano - 22 e 23 Novembre 2018
    Discussione sulla Voice Search: tra Intelligenza Artificiale e 5G

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.