+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 10 di 10

ccTLD straniero o www.keyword-it.it?

Ultimo Messaggio di Rammo il:
  1. #1
    User L'avatar di ico1989
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    409

    ccTLD straniero o www.keyword-it.it?

    • Sia keyword la parola attorno cui ruota tutta la semantica del mio sito web;
    • sia l'italiano la lingua del mio sito,
    Dovendo scegliere il nome a dominio del sito, è meglio optare per un ccTLD straniero (es: www.keyword.NL [Olanda]), oppure rende meglio un'indirizzo del tipo www.keyword-it.it (si pensi, ad esempio, a wordpress-it.it)?

    Mi farebbe piacere avere i vostri pareri a riguardo

    Grazie
    ico1989

  2. #2
    Esperto L'avatar di eLLeGi
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Napoli
    Messaggi
    844
    Citazione Originariamente Scritto da ico1989
    • Sia keyword la parola attorno cui ruota tutta la semantica del mio sito web;
    • sia l'italiano la lingua del mio sito,
    Dovendo scegliere il nome a dominio del sito, è meglio optare per un ccTLD straniero (es: www.keyword.NL [Olanda]), oppure rende meglio un'indirizzo del tipo www.keyword-it.it (si pensi, ad esempio, a wordpress-it.it)?

    Mi farebbe piacere avere i vostri pareri a riguardo

    Grazie
    Questo discorso è stato affrontato qualche settimana fa, ti consiglio quindi la lettura di questo post:
    http://www.giorgiotave.it/forum/posi...ionamento.html

    Ciao,
    Giuseppe
    analisi seo gratuita www.giuseppeliguori.it

  3. #3
    User L'avatar di ico1989
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    409
    Perfetto, grazie mille

    Quindi, riassumendo:

    decisamente meglio ccTLD italiano per siti in lingua italiana.
    Meglio ancora se l'hosting su cui ci si appoggia offre connettività italiana, o non c'entra nulla?

    Per la soluzione www.keyword-it.it, come la trovi? Sarei propenso a questa in quanto la utilizzano molti siti famosi e ben piazzati
    ico1989

  4. #4
    Esperto L'avatar di eLLeGi
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Napoli
    Messaggi
    844
    Citazione Originariamente Scritto da ico1989
    Perfetto, grazie mille

    Quindi, riassumendo:

    decisamente meglio ccTLD italiano per siti in lingua italiana.
    Meglio ancora se l'hosting su cui ci si appoggia offre connettività italiana, o non c'entra nulla?
    si e no, io ho un sito italiano su housing americano e non ho problemi di posizionamento, l'unica pecca è che non compaio nelle ricerche quando metti il pallino "siti provenienti da italia" però capirai.

    Per la soluzione www.keyword-it.it, come la trovi? Sarei propenso a questa in quanto la utilizzano molti siti famosi e ben piazzati
    a me, personalmente non piace la soluzione "-it", perchè il trattino è scomodo da pronunciare, brutto per l'utente, però a livello di posizionamento non credo che ci siano particolari problemi.
    analisi seo gratuita www.giuseppeliguori.it

  5. #5
    Banned L'avatar di cibino
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    treviso
    Messaggi
    2,242
    l'unico problema di cui sono a conoscenza circa l'hosting all'estero aggiungendo però anche la desinenza .com (o per lo meno NON .it) è che diventerà quasi impossibile comparire sul msn/live...per quel che può valere

  6. #6
    User L'avatar di ico1989
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    409
    Citazione Originariamente Scritto da eLLeGi
    a me, personalmente non piace la soluzione "-it", perchè il trattino è scomodo da pronunciare, brutto per l'utente, però a livello di posizionamento non credo che ci siano particolari problemi.
    Tu per quale soluzione opteresti?
    Non vorrei inserire altre parole al di fuori della keyword (es. community, forum, etc), anche se queste sono affini al tema del sito.

    l'unico problema di cui sono a conoscenza circa l'hosting all'estero aggiungendo però anche la desinenza .com (o per lo meno NON .it) è che diventerà quasi impossibile comparire sul msn/live...per quel che può valere
    Quindi, con .it come ccTLD e connettività straniera si esce comunque su MSN?
    ico1989

  7. #7
    Esperto L'avatar di eLLeGi
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Napoli
    Messaggi
    844
    Citazione Originariamente Scritto da ico1989
    Tu per quale soluzione opteresti?
    Non vorrei inserire altre parole al di fuori della keyword (es. community, forum, etc), anche se queste sono affini al tema del sito.


    Quindi, con .it come ccTLD e connettività straniera si esce comunque su MSN?
    Io ho un sito sia .com che .it con connettività straniera e compaio regolarmente su msn, il .it come primo il .com come secondo
    analisi seo gratuita www.giuseppeliguori.it

  8. #8
    User L'avatar di ico1989
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    409
    Citazione Originariamente Scritto da eLLeGi
    Io ho un sito sia .com che .it con connettività straniera e compaio regolarmente su msn, il .it come primo il .com come secondo
    Bene

    E per il nome a dominio, tu cosa mi consiglieresti?
    ico1989

  9. #9
    Esperto L'avatar di eLLeGi
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Napoli
    Messaggi
    844
    Citazione Originariamente Scritto da ico1989
    Bene

    E per il nome a dominio, tu cosa mi consiglieresti?
    non so, dovrei sapere l'argomento per vedere cosa si attacca bene vicino, cmq è una cosa del tutto soggettiva, preoccupati solo della semplicità per l'utente e in più cerca di soddisfare almeno una keyword ed evita i trattini.
    analisi seo gratuita www.giuseppeliguori.it

  10. #10
    User L'avatar di Rammo
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    475
    Il consiglio che mi sento di darti è quello di non stare a pensare troppo al nome del dominio.. scegli un nome corto, inerente al tema del sito e che si possa ricordare bene (o che abbia un'associazione tale).
    Se adesso il nome del dominio può avere qualche minima utilità al fine del posizionamento, a breve di sicuro non l'avrà più.
    I motori si evolvono tutti i giorni diventano sempre più umani, dando sempre meno importanza a quelle cose che il webmaster può modificare e sfruttare al fine del "posizionamento indotto".

    Alla fine tanto sappiamo tutti cosa conta..

    Content is King



    Ciao!
    Hai sentito parlare delle Gt Stats?

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.