+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 6 di 6

Scegliere i link esterni

Ultimo Messaggio di Giorgiotave il:
  1. #1
    Esperto
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    68

    Scegliere i link esterni

    Stavo studiando i link esterni da inserire in una pagina che tratta un certo argomento. Dei link che puntassero alla risorsa piu valida e allo stesso tempo contestuale alla mia pagina web e vorrei fare una riflessione a riguardo.

    E' stato dimostrato che offrire dei buoni link esterni in un sito, migliorano il suo posizionamento per una serie di motivi già trattati ampliamente in questo forum ed in generale su internet.

    La scelta dei link esterni però come viene effettuata?

    Leggendo vari articoli in rete vi elenco le pratiche più comuni:
    1. selezionare delle pagine web che secondo il nostro umile parere possono essere utili agli utenti del nostro sito perchè affini dal lato dei contenuti (spesso la scelta cade in pagine di wikipedia o siti istituzionali, tutti con alto trust rank).
    2. selezionare le pagine che che google ci restituisce ai primi posti, effettuando una ricerca sul motore per la keyword principale della nostra pagina web (home page).
    3. selezionare le pagine maggiormente contestuali ed esaustive sull'argomento trattato dalla nostra pagina.

    Qual'è la pratica migliore?
    A mio parere sarebbe quella di recuperare le pagine contestualmente più attinente che si posizionano piu in alto in Google.
    Mi spiego meglio.
    Spesso per determinate keyword i siti che compaiono ai primi posti non sono quelli più attinenti alla keyword e quindi all'argomento cercato.
    Si posizionano in alto magari perche il sito dove sono ospitate ha un alto trust rank, o un alto page rank, o è molto anziano... questi fattori però non influenzano il significato delle pagine.

    Sarebbe ora interessante stabilire che controllo fa Google per verificare l'attinenza delle risorse linkate contestuali all'argomento della nostra pagina.
    Un controllo simile a quello SERP, che si basa su tutti i fattori, non solo on-page?
    Oppure un controllo diverso che analizza e premia le risorse più contestuali a priscindere dai link che ricevono, importanza, anzianità ecc...

    Attendo vostre opinioni ed esperienze a riguardo.

  2. #2
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    42,758
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Ciao Emizz e Benvenuto nel Forum GT,

    secondo me devi farti una domanda: che informazioni mancano alla mia pagina che potrebbero interessare agli utenti?

    Poi cercare le migliori e suggerirgliele.

    E vedi che questo piacerà ai motori di ricerca
    Controlla i corsi base di Search On: SEO, Google Ads e Web Analytics.
    Se ti interessa qualcosa di più avanzato ti consiglio il Social Media Strategies e il Search Marketing Connect.

  3. #3
    Esperto
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    68
    Ciao Giorgio,
    grazie della risposta, però la mia domanda era volta a capire come Google interpreta i link esterni a livello algoritmico.
    E' indubbio che sia una buona pratica per un sito inserire i migliori link che approfondiscano l'argomento trattato, questo aiuta sicuramente gli utenti a reperire il maggior numero di informazioni possibili e il motore di ricerca a completare l'analisi degli argomenti trattati.
    L'inserimento dei link in questa maniera rappresenta una scelta fatte da noi personalmente e spesso può essere in disaccordo con il motore di ricerca che magari avrebbe preferito altri link per aumentarmi il posizionamento.
    Io in questo post parlo di puro posizionamento, senza valutare i benefici per gli utenti (anche se spesso ragionando per utenti si realizza sempre l'opera migliore).

    Vorrei insomma studiare un metodo "statistico" per calcolare i migliori link outbound da inserire in una pagina web, per un determinato argomento, o più in particolare per una determinata keyword.
    Anche perchè partiamo dal pressupposto che una pagina identifica un argomento specifico e quindi una solo keyword.

    Passo nello specifico.
    Ho notato, analizzando i vari seo contest, in particolare quello ancora in corso "Globalwarming Awareness2007", una certa ripetitività nei link esterni e li ho studiati un po'.

    La mia deduzione è il fatto che molto probabilmente Google effettua una analisi statistica sugli elementi delle pagine, e decide anche in base ad essa la naturalezza e la completezza dei contenuti.
    Entriamo nello specifico dei link esterni: se una SERP sulla keyword "mutui" restituisce 20000 pagine e 1000 di esse hanno un link al sito www. mutui online .it Google interpreta questa cosa come una caratteristica comune in tutte. Un elemento fondamentale delle pagine web che trattano di mutui.

    Quindi penso che riuscire a stabilire statisticamente quali siano i link esterni più "popolari" per una determinata keyword sarebbe molto positivo
    Ripeto che per fare questo non basta recuperare le pagine che si posizionano piu in alto in Google per la stessa ricerca.
    Spesso per determinate keyword i siti che compaiono ai primi posti non sono quelli più attinenti alla keyword e quindi all'argomento cercato.
    Si posizionano in alto magari perche il sito dove sono ospitate ha un alto trust rank, o un alto page rank, o è molto anziano... questi fattori però non influenzano il significato delle pagine.

    Aspetto una considerazione a riguardo o magari una smentita di qualcuno che ha avuto modo di testare questa cosa.

    Ciao e grazie

  4. #4
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    42,758
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Citazione Originariamente Scritto da emizz Visualizza Messaggio
    Ciao Giorgio,
    grazie della risposta, però la mia domanda era volta a capire come Google interpreta i link esterni a livello algoritmico.
    Ciao Emizz,

    capisco il senso del tuo thread. Entriamo in un campo diverso dal dire "meglio un link con un anchor text con la chiave che ti interessa che uno con un anchor che non ti intessa".

    Per questo suggerivo una strada easy.

    Ma siccome mi sembra che fai un'ipotesi interessante:

    Entriamo nello specifico dei link esterni: se una SERP sulla keyword "mutui" restituisce 20000 pagine e 1000 di esse hanno un link al sito www. mutui online .it Google interpreta questa cosa come una caratteristica comune in tutte. Un elemento fondamentale delle pagine web che trattano di mutui.
    Sviluppiamola pure perchè potrebbe essere molto interessante

    Controlla i corsi base di Search On: SEO, Google Ads e Web Analytics.
    Se ti interessa qualcosa di più avanzato ti consiglio il Social Media Strategies e il Search Marketing Connect.

  5. #5
    Esperto
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    68
    ok mi metto al lavoro così facciamo questo test.
    Ti terrò informato.
    Ciao Giorgio

  6. #6
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    42,758
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Grazie
    Controlla i corsi base di Search On: SEO, Google Ads e Web Analytics.
    Se ti interessa qualcosa di più avanzato ti consiglio il Social Media Strategies e il Search Marketing Connect.

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.