+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 2 di 2

[SES Milano 2007] Forum sui risultati organici

Ultimo Messaggio di Giorgiotave il:
  1. #1
    Esperto L'avatar di alex
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Valencia España
    Messaggi
    128
    Aggiungi alex su Google+ Aggiungi alex su Linkedin

    [SES Milano 2007] Forum sui risultati organici

    30 Maggio 2007
    Questa sessione è incentrata sull'interazione tra il moderatore, Mauro Lupi, i relatori e il pubblico. La prima domanda che Mauro Lupi rivolge ai relatori è quanto le tecniche negli ultimi anni utilizzate nel posizionamento dei risultati organici, siano sempre più diventando white.

    Il primo a rispondere è Paolo Bernini, di WebRanking. Egli dice che negli USA, in settori molto competitivi come potrebbero essere quelle sui casinò on line, vengono ancora utilizzate, e molto, le tecniche black, mentre nel mercato europeo e sopratutto in Italia, queste tecniche definite provocatoriamente da Mauro Lupi, "trucchetti" non sono quasi più per nulla utilizzate.
    Ovviamente anche il nostro Giorgio Taverniti è tra i relatori, il quale dice che non sono trucchi, ma è stata la disinformazione a farli passare come trucchi.

    Con questa affermazione sono concordi anche altri due relatori, Andrea Cappello di Studio Cappello e Enrico Altavilla di Sems, che aggiunge che in Italia la cultura delle tecniche Black ancora esiste, ma non nelle Agenzie SEO/SEM perchè il rischio di penalizzazione da parte dei MDR è ormai troppo alto.

    Altra domanda che durante questa interessante sessione viene rivolta ai relatori è "Quanto e come sta cambiando il mestiere del SEO".

    Quello che emerge da questa domanda è che negli ultimi anni il modo di fare SEO è molto cambiato, sopratutto nella filosofia. Siamo andati da un periodo in cui venivano fatte al fine del posizionamento le Doorway, a una metodologia completamente differente, dove molta importanza si da al contenuto delle pagine.

    I siti devono essere usabili e fruibili da parte degli utenti, i contenuti devono essere in target con la ricerca effettuata

    Importantissime sono le fasi di analisi delle keywords fatta bene in fase iniziale, una buona realizzazione della struttura del sito, una buona matrice di linking e il "fine tuning" successivo alla pubblicazione del sito.

    Andrea Cappello dice che il mestiere è "profondamente cambiato", egli dice che una volta il SEO poteva portare avanti il lavoro di posizionamento autonomamente, oggi questo non è più possibile. Secondo Andrea oggi accanto al SEO oggi va affiancato una persona che si occupa di strategia, una persona che si occupa di individuare gli obiettivi del cliente, affermando addirittura che il SEO "o si riconverte studiando gli elementi del Marketing, o la sola funzione tecnica del SEO andrà sparendo....almeno per settori legati alla comunicazione.

    Gli altri, relatori, che sono SEO ovviamente non concordano con questa affermazione o concordano solo in piccola parte... anche perchè secondo la loro visione della professione di SEO, questo è in grado di conciliare le conoscenze tecniche, alla conoscenza strategica di Marketing.

    La sessione prosegue con delle domande fatte dal pubblico, in particolare si crea una discussione approfondita su una domanda fatta da una responsabile del sito web dell'IPSOA che ha posto una domanda sulla difficcoltà di fare indicizzare correttamente un sito ricchissimo di contenuti aggiornati quotidianamente. Le risposte date dai relatori sono state tutte interessanti e secondo il mio parere pertinenti, da un buono utilizzo della site map, dall'utilizzo dei tags, dall'utilizzo di Google News all'utilizzo di altri strumenti della gestine delle news e ovviamente dei feed RSS.

    Putroppo questa interessantissima sezione si è chiusa presto, per permettere la pausa pranzo.
    Seovalencia.com | AD2WEB Agencia Marketing Online España

  2. #2
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    42,685
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Forum sui risultati organici

    Moderata da Mauro Lupi, ha visto la presenza di Enrico Altavilla (lowlevel), Andrea Cappello, Paolo Bernini e un certo Giorgio Taverniti.

    Cavolo, devo rifare i conti, ci sono molti più iscritti al Forum GT di quello che pensavo

    Grazie ad una provenienza da settori diversi, si sono potuti ascoltare molti punti di vista per uno stesso argomento. Questo è stato un valore molto importante.

    La mia impressione è che il pubblico all'inizio è sempre molto timido. Infatti la sessione si faceva sempre più interessante man mano che ci avvicinavamo alla fine
    Controlla i corsi base di Search On: SEO, Google Ads e Web Analytics.
    Se ti interessa qualcosa di più avanzato ti consiglio il Social Media Strategies e il Search Marketing Connect.

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.