+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 8 di 8

Consigli per struttura network (sito, forum, blog) in varie lingue.

Ultimo Messaggio di bud il:
  1. #1
    bud è offline
    Utente Premium L'avatar di bud
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Latina
    Messaggi
    210

    Consigli per struttura network (sito, forum, blog) in varie lingue.

    Salve ragazzi,
    pian piano partendo dal mio sito earnwithinternet.com ho intenzione di creare un piccolo network.
    Ho già aggiunto un forum (ahimè ancora poco popolato) e a breve aprirò un blog.
    Tutto sempre sullo stesso argomento, il guadagno online.

    E tutto all'interno di sottodomini di 3° livello (che per la mia situazione sembrerebbe la soluzione migliore rispetto alle sottocartelle).

    Fin qui nessun problema, spulciando il forum ho trovato delucidazioni a tutti i miei dubbi. Credo anche d'aver ottimizzato al meglio la struttura interna del portale (che avevo in gran parte azzeccato alla creazione senza sapere nulla di SEO ma seguendo solo un ordine logico ).

    Ma ora mi rivolgo a voi esperti per dei consigli su come strutturare le varie versioni straniere.

    Per il portale ho intenzione di fare delle versioni in 2-3 lingue straniere.
    E pensavo di fare anche per questo dei sottodomini.
    Ad es:
    en.earnwithinternet .com (per l'inglese)
    cn.earnwithinternet .com (per la cinese )
    ecc
    Cosa ne pensate? Bene i sottodomini? Mi consigliate altre estensioni a parte "en" o "cn"? O mi consigliate di fare la versione inglese nel dominio principale? (ma qui sarebbe un casino credo per le pagine indicizzate e i collegamenti tutti in italiano).

    Ma i dubbi maggiori li ho per il blog.
    Senza troppi dubbi il sottodominio per il blog sarà:
    blog.earnwithinternet .com
    Ma per quello inglese? (perchè qui penso lo tradurrò solo in inglese)
    Che consigliate?

    Sono sicuro che saprete darmi ottimi suggerimenti.
    Grazie anticipatamente.

  2. #2
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    42,753
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Ciao Bud,

    perchè non compri domini appositi per quello che devi fare?

    Ti consiglio di fare anche una ricerca perchè nel Forum è pieno di discussioni di questo tipo
    Controlla i corsi base di Search On: SEO, Google Ads e Web Analytics.
    Se ti interessa qualcosa di più avanzato ti consiglio il Social Media Strategies e il Search Marketing Connect.

  3. #3
    bud
    bud è offline
    Utente Premium L'avatar di bud
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Latina
    Messaggi
    210
    Ciao Giorgio,
    avevo già letto le tante discussioni nel forum e le ho trovate molto utili, ma volevo consigli più personalizzati .
    Specialmente per come nominare il blog nelle diverse lingue.

    Per quanto riguarda il comprare domini appositi per le varie lingue, c'avevo pensato ma ho un dubbio:
    il portale ha attualmente un centinaio di pagine, e nel suo picco massimo penso ne avrà massimo 300-400 per lingua. Pagine dal punto dei contenuti molto dense e che continueranno ad essere aggiornate, ma per come ho pensato il network penso che poi news, articoli, riflessioni, ecc troveranno sfogo naturale nel blog.

    Quindi non si parla di un portale di dimensione esagerate.
    Ora sapendo ciò, conviene davvero spezzettare il sito nelle varie lingue sotto diversi domini, o conviene creare i sottodomini di 3°livello? Non ne uscirà così un dominio maggiormente rafforzato?

    Magari poi i domini con le varie estensioni si potrebbero reindirizzare ai vari sottodomini, ma questo più per facilitare l'utenza, perchè da quel che ho capito ai fini SEO non servirebbe a nulla.

  4. #4
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    42,753
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Da un pochino di tempo a questa parte, a meno che non si tratti di siti super visitati e con un brand forte, preferisco usare i domini nuovi.

    Questo è dovuto al fatto che molte directory straniere di qualità, accortesi delle traduzioni di scarsa qualità di lingua, iniziano a rifiutare a priori i domini di terzo livello

    Controlla i corsi base di Search On: SEO, Google Ads e Web Analytics.
    Se ti interessa qualcosa di più avanzato ti consiglio il Social Media Strategies e il Search Marketing Connect.

  5. #5
    bud
    bud è offline
    Utente Premium L'avatar di bud
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Latina
    Messaggi
    210
    Mettiamo il caso che faccia un dominio per ogni lingua e considerando che il .com ha indicizzazione e collegamenti tutti in italiano, cosa mi consiglieresti di fare?

    Aprire un .it per l'italiano e usare il .com per l'inglese, redirezionando tutte le attuali pagine con un redirect 301 (anche se l'idea non mi eccita affatto) o continuare a usare il .com per l'italiano e fare che so...un .net per l'inglese?

    Grazie ancora

  6. #6
    bud
    bud è offline
    Utente Premium L'avatar di bud
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Latina
    Messaggi
    210
    Citazione Originariamente Scritto da Giorgiotave Visualizza Messaggio
    Questo è dovuto al fatto che molte directory straniere di qualità, accortesi delle traduzioni di scarsa qualità di lingua, iniziano a rifiutare a priori i domini di terzo livello
    In attesa di risposta all'altra domanda ne faccio un'altra

    Il vantaggio di creare nuovi domini consiste solo nell'avere la "sicurezza" di venire inseriti in alcune directory?
    Ho letto nel forum che i link dalle directory non contano più così tanto e anzi conteranno sempre meno.

    E creare livelli di 3° livello non rafforzerebbe comunque il dominio principale in generale? O per questo ipotetico rafforzamento basterebbe linkare bene tra loro le varie traduzioni della stessa pagina tra i vari domini?

    Vorrei avere chiari questi punti prima di cominciare a lavorarci su.

    Grazie mille ancora.

  7. #7
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    42,753
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Ciao Bud,

    nel tuo caso specifico, con dominio già avviato, hai bisogno di un'analisi dettagliata che purtroppo non posso farti per il poco tempo a disposizione che ho.

    Potresti però aprire un thread nella sezione Consigli SEO e Penalizzazioni per vedere in che condizioni è il tuo sito e vedere cosa consigliano gli altri.

    In linea generale, userei le estensioni geografiche in modo corretto, il .it per gli italiani, il .de per i tedeschi ect ect.

    Il vantaggio è soprattutto per gli utenti, ma la scelta dipende da tanti altri fattori.
    Controlla i corsi base di Search On: SEO, Google Ads e Web Analytics.
    Se ti interessa qualcosa di più avanzato ti consiglio il Social Media Strategies e il Search Marketing Connect.

  8. #8
    bud
    bud è offline
    Utente Premium L'avatar di bud
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Latina
    Messaggi
    210
    Ok, grazie mille Giorgio.
    Corro ad aprire un thread nella sezione consigli Seo.


+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.