+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 6 di 6

Ex minimo che ha pagato IVA trimestrale

Ultimo Messaggio di OEJ il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    18

    Ex minimo che ha pagato IVA trimestrale

    Salve a tutti,

    ho un cliente ex minimo dal 2012, al quale ho fatto pagare l'IVA con liquidazione trimestrale (primo trimestre 2012).
    Dato che per legge, gli ex minimi pagheranno l'IVA annulamente, mi chiedo se questo comportamento può avere degli effetti negativi, come la presunzione dell'applicazione di un regime ordinario oppure se questi versamenti si possono considerare un "acconto" sull'IVA annuale e quindi in dichiarazione IVA si può inserire IVA A DEBITO - VERSAMENTI EFFETTUATI ... e non avere problemi...


    cosa ne pensate?

    Grazie

  2. #2
    User
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    18
    Tutti in ferie??? :/

  3. #3
    Consiglio Direttivo L'avatar di lorenzo-74
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,234
    Segui lorenzo-74 su Twitter Aggiungi lorenzo-74 su Facebook
    Ciao Mauro,
    non rappresenta una tacita adesione al regime ordinario, o semplificato?
    In teoria il 16 di questo mese avrebbe dovuto versare anche l'iva del II trimestre.

    Per lo meno questa è la strada che ho percorso io, fuoriuscito dai minimi quest'anno.

  4. #4
    User
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    18
    Chi esce dal regime dei minimi a seguito dei nuovi limiti (concepiti per il regime dei nuovo limiti) entra nel regime "transitorio o exminimi" con le seguenti agevolazioni:
    "versamento dell'Iva su base annuale con la eliminazione quindi delle liquidazioni periodiche e del versamento dell'acconto Iva, nonché dalla esclusione da Irap che probabilmente tali contribuenti avrebbero usufruito ugualmente in ragione della assenza di organizzazione. L'esonero dalla tenuta della contabilità ai fini dell'Iva e imposte dirette magari può essere apprezzata dai piccoli agricoltori, ma le imprese commerciali difficilmente potranno usufruirne tenuto conto che devono determinare il reddito in base ai criteri ordinari secondo il criterio della competenza. Gian Paolo Tosoni - Il Sole 24 Ore - "

  5. #5
    Consiglio Direttivo L'avatar di lorenzo-74
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,234
    Segui lorenzo-74 su Twitter Aggiungi lorenzo-74 su Facebook
    Quello che dici è corretto, ma versare l'iva immagino con il codice 6031 significa per comportamento concludente rinunciare al regime transitorio per passare direttamente a quello ordinario. Per rimanere in quello transitorio non avresti dovuto versare nulla, no?

  6. #6
    OEJ
    OEJ è offline
    Esperto
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    1,834
    Discussione interessante... mancano, che io sappia, indicazioni da parte dell'Agenzia delle Entrate su questa casistica... la tesi di Lorenzo74 mi convince di più, però è anche lecito pensare che quel versamento sia semplicemente erroneo... in fondo, esonero da un adempimento non significa suo divieto.
    Commercialista on line: vai su www.reteimprese.it/studioaymerich

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.