+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 47 di 47

Pedofilia; impossibile parlarne ?

Ultimo Messaggio di luca1969 il:
  1. #1
    User Attivo L'avatar di Flep
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Undisclosed city of South America
    Messaggi
    5,747

    Pedofilia; impossibile parlarne ?

    Cosa fareste a questa gente ?
    http://www.repubblica.it/2007/01/sez...i-rignano.html

    Personalmente, avete presente quelle belle riserve di caccia in Toscana...
    per un giorno invece di sparare agli uccelli, facciamo sparare alla gente che compie reati del genere.

    Per una volta la CEPU sarà più che contenta

  2. #2
    Esperto L'avatar di Andrez
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Sull'isola del giorno prima
    Messaggi
    8,801
    Vorrei evitare di far apparire qui post che propongano torture, lapidazioni, roghi in piazza, taglio delle palle ed altre cosine del genere da Torquemada - santa - inquisizione.

    Quest'Area Società Civile, della quale siamo fieri, deve essere in grado di sviluppare anche temi terribili come questo con Civiltà, appunto.
    Mi sembra quindi inadeguata la domanda "cosa gli fareste?"


    La cosa è ovviamente gravissima ed è nota la nostra posizione su questi aberranti delitti.
    Mamilù scrive qui, 2 anni fa, ciò che tanti vogliono NON vedere.

    Esistono leggi e quelle vanno applicate.

    Si puo certo ipotizzare di aggiornare quelle leggi, ma sarà prima doveroso comprendere per quante e quali coperture di potenti lobby non sempre occulte, molte delle attuali leggi non sono state applicate e tantissimi casi insabbiati.

    Il primo passo di questo nuovo Papa, il 16 agosto 2005, è stato questo:
    Vaticano/ Ratzinger chiede l'immunità a Bush come capo di stato in un processo per pedofilia
    Mercoledí 17.08.2005 17:50
    In quanto "Capo di Stato in carica", l'attuale Papa Benedetto XVI, ha avanzato richiesta formale d'immunità al Presidente degli Stati Uniti, che non ha ancora reso nota la sua decisione in merito.
    Ultima modifica di Andrez; 26-04-07 alle 07:08

  3. #3
    Esperta L'avatar di Onsitus
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    RM
    Messaggi
    3,083
    Citazione Originariamente Scritto da Flep Visualizza Messaggio
    Cosa fareste a questa gente ?
    http://www.repubblica.it/2007/01/sez...i-rignano.html

    Personalmente, avete presente quelle belle riserve di caccia in Toscana...
    per un giorno invece di sparare agli uccelli, facciamo sparare alla gente che compie reati del genere.

    Per una volta la CEPU sarà più che contenta
    Un buon cacciatore amazza la sua preda in un colpo. Migliore meterci le madre con il fucile in mano.
    Ultima modifica di Onsitus; 25-04-07 alle 18:41

  4. #4
    Non iscritto L'avatar di Paola_mi
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Cinisello Balsamo
    Messaggi
    1,263
    Citazione Originariamente Scritto da Andrez Visualizza Messaggio
    Esistono leggi e quelle vanno applicate.
    E' proprio questo il problema: che in italia si ci sono le leggi, ma sono veramente in pochi a farle rispettare.
    Inoltre, anche se applicate, ci sono poi i vari indulti...

  5. #5
    User L'avatar di Bamse
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    711
    Prima di fare discorsi sull'applicabilità di leggi o su lobby più o meno occulte, fari un discorso a monte.

    In Italia per diventare un insegnante sia nella delicatissima scuola materna che in quella dell' obbligo basta avere una laurea e vincere un concorso (nel pubblico).

    In nessun caso, pur di fronte alla delicatezza della situazione, vengono fatti dei colloqui con psicologi per verificare se le persone siano adatte o meno al ruolo che devono ricoprire.

    Ne analoghi controlli vengono fatte regolarmente negli anni.

    Poi, ogni tanto cadiamo dalle nuvole quando accadono episodi simili....

  6. #6
    User Attivo L'avatar di Flep
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Undisclosed city of South America
    Messaggi
    5,747
    Citazione Originariamente Scritto da Bamse Visualizza Messaggio
    Prima di fare discorsi sull'applicabilità di leggi o su lobby più o meno occulte, fari un discorso a monte.

    In Italia per diventare un insegnante sia nella delicatissima scuola materna che in quella dell' obbligo basta avere una laurea e vincere un concorso (nel pubblico).

    In nessun caso, pur di fronte alla delicatezza della situazione, vengono fatti dei colloqui con psicologi per verificare se le persone siano adatte o meno al ruolo che devono ricoprire.

    Ne analoghi controlli vengono fatte regolarmente negli anni.

    Poi, ogni tanto cadiamo dalle nuvole quando accadono episodi simili....
    Evvai ! E buttiamo su ancora più burocrazia !

    Ma perchè in Italia dobbiamo fare la legge della legge ?!?
    Sarebbe tanto semplice....poche leggi ed applicate, già non si applicano quelle che ci sono, se poi facciamo le leggi sulle leggi ... alè...

  7. #7
    User L'avatar di luca1969
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    95
    Carissimi, questa notizia mi tocca profondamente (anche se è solo una tra le centinaia che riguardano gli abusi sui minori), mi tocca visto che è l'argomento portante del mio sito. Cosa gli farei ? (mi scuso in anticipo con l'Admin, rispettando il suo post) Applicherei solo un paio di tecniche di JKD. A livello razionale posso solo dire una cosa: i pedofili sono sempre esistiti e sempre esisteranno, quello che possiamo E DOBBIAMO fare è di applicare programmi di prevenzione primaria. Mi ripeto: con la prevenzione primaria riusciamo a rendere consapevoli i bambini di loro stessi, li aiutiamo a rendersi consapevoli della sacralità del loro corpo. Li rendiamo consapevoli del loro diritto di dire no. La cosa più schifosa è che si parla di pedofilia solo quando queste notizie passano sui grandi media. Cosa credete, che siano solo questi i casi ? Leggetevi i quotidiani locali e vedrete.....

  8. #8
    Esperto L'avatar di Andrez
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Sull'isola del giorno prima
    Messaggi
    8,801
    Su parlavo di potenti lobby che proteggono e coprono questi delitti:
    Si puo certo ipotizzare di aggiornare quelle leggi, ma sarà prima doveroso comprendere per quante e quali coperture di potenti lobby non sempre occulte, molte delle attuali leggi non sono state applicate e tantissimi casi insabbiati.
    E stamattina ecco la notizia:
    Giovanardi attacca
    .
    Carlo Giovanardi, ex Ministro e Deputato del Parlamento attacca frontalmente il ministro della pubblica Istruzione, Giuseppe Fioroni che, ieri, aveva chiesto scusa alle famiglie per i ritardi nell'intervento: "Gli consiglio di esercitare la virtù cristiana della prudenza prima di crocifiggere gli operatori scolastici di Rignano Flaminio".

    Giovanardi sembra convinto che la vicenda sia stata montata.

    Per l'ex ministro (Rapporti con il Parlamento) "è inquietante che i bambini di Roma dicano o vengano loro fatti dire gli stessi racconti dei bambini di Modena e di Brescia, con evidenti forzature che rendono il tutto chiaramente inverosimile".

    Il Parlamentare ipotizza quindi che vi sia qualcuno che trovi bambini e che faccia loro dire gli stessi racconti inverosimili solo per screditare la categoria dei pedofili?

    Mi sembra molto strana questa cosa.

  9. #9
    Moderatore L'avatar di paolino
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    San Cipriano Beach
    Messaggi
    5,059
    suvvia che sarà mai.....l'importante è che arrestiamo i pericolosissimi webmaster che pubblicizzano i bookmaker inglesi e i casinò online, quella si che è gente pericolosa, questi sono dei poveri pedofilucci malati....

    comunque il problema numero uno è che l'insegnante di oggi non è quello dell'era fascista ( paragone non scelto a caso ).....oggi cani e porci pagando questo o quel politico riescono ad entrare nelle corpose liste dei precari e magari dopo 20 anni passare di ruolo...

    è vergognoso che gente totalmente ignorante si ritrovi in cattedra e credetemi ne ho viste tante di queste situazioni al limite dell'assurdo....ma si sa in fondo la scuola è l'ultimo problema dello Stato italiano, l'importante è innanzitutto colpire le slot machine online

  10. #10
    User Attivo L'avatar di Flep
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Undisclosed city of South America
    Messaggi
    5,747
    Citazione Originariamente Scritto da paolino Visualizza Messaggio
    suvvia che sarà mai.....l'importante è che arrestiamo i pericolosissimi webmaster che pubblicizzano i bookmaker inglesi e i casinò online, quella si che è gente pericolosa, questi sono dei poveri pedofilucci malati....

    comunque il problema numero uno è che l'insegnante di oggi non è quello dell'era fascista ( paragone non scelto a caso ).....oggi cani e porci pagando questo o quel politico riescono ad entrare nelle corpose liste dei precari e magari dopo 20 anni passare di ruolo...

    è vergognoso che gente totalmente ignorante si ritrovi in cattedra e credetemi ne ho viste tante di queste situazioni al limite dell'assurdo....ma si sa in fondo la scuola è l'ultimo problema dello Stato italiano, l'importante è innanzitutto colpire le slot machine online
    condivido

  11. #11
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    44,423
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Citazione Originariamente Scritto da Andrez Visualizza Messaggio
    Il Parlamentare ipotizza quindi che vi sia qualcuno che trovi bambini e che faccia loro dire gli stessi racconti inverosimili solo per screditare la categoria dei pedofili?

    Mi sembra molto strana questa cosa.
    "La credibilità delle dichiarazioni dei bambini sottoposti a violenze non è dubitabile". Così scrive il gip del Tribunale di Tivoli, Elvira Tamburelli, che ha firmato l'ordinanza di custodia cautelare nei confronti delle sei persone coinvolte nell'inchiesta sul abusi sessuali alla scuola Olga Rovere di Rignano Flaminio. Un documento che pagina dopo pagina aggiunge orrore a una storia così orrenda da sembrare impossibile.

    Molto grave quell'affermazione fatta dal Palamentare. Dovrebbe chiedere scusa, visto cosa trovato:
    Dall'esame tossicologico fatto sui capelli dei bimbi, scrive il gip, emerge un risultato "davvero inquietante per due bambine". "L'esame ha rilevato tracce di benzodiazepine, indicative della somministrazione di farmaci in un intervallo di tempo nell'ordine di qualche mese.
    Condividiamo insieme quel poco che sappiamo, tramite un forum, per lasciare traccia del sapere a chi vuole imparare!

  12. #12
    Non iscritto L'avatar di Paola_mi
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Cinisello Balsamo
    Messaggi
    1,263
    non riesco neanche a pensarci.
    Il mio organismo ha avuto una reazione mai avuta prima, quando ho letto nel dettaglio...

  13. #13
    User Attivo L'avatar di pierfrancesco99
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Beri
    Messaggi
    1,242
    Personalmente li ... ********



    Edit by andrez.


    Ho come la sensazione che ti sia sfuggito questo post (oltre alle Regole del Forum naturalmente)
    Ultima modifica di Andrez; 27-04-07 alle 09:16

  14. #14
    User L'avatar di Bamse
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    711
    Citazione Originariamente Scritto da Giorgiotave Visualizza Messaggio
    "La credibilità delle dichiarazioni dei bambini sottoposti a violenze non è dubitabile".
    Questo non è vero, nel mio tempo libero mi occupo di bambini in stato di abbandono, che in pratica sono bambini allontanati dalle loro famiglie dai servizi sociali sotto l'egida del tribunale dei minori.

    La mia esperienza diretta è che 9 volte su 10 (ma nel mio caso 10 volte su 10) le accuse di violenza (anche sessuale) si sono poi dimostrate inveritiere.

    A qull'età le idee sono molto confuse e spesso i bambini dicono quello che credono faccia piacere ai grandi, i riscontri vanno trovate con prove oggettive, intercettazioni ambientali e telefoniche etc. etc.

    Credo che entrambi i politici hanno perso una stupenda occasione per stare zitti, visto che fino a condanna definitiva quei 5 sono solo sospetti e sarà la magistratura evt. a condannarli non il primo politico di passaggio in cerca di uno spazio sui giornali.


  15. #15
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    44,423
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Citazione Originariamente Scritto da Bamse Visualizza Messaggio
    Questo non è vero, nel mio tempo libero mi occupo di bambini in stato di abbandono, che in pratica sono bambini allontanati dalle loro famiglie dai servizi sociali sotto l'egida del tribunale dei minori.
    Spetta, tu parli di casi generali.

    Quella frase è scritta dal gip del Tribunale di Tivoli, Elvira Tamburelli, dopo tutti gli accertamenti, anche medici
    Condividiamo insieme quel poco che sappiamo, tramite un forum, per lasciare traccia del sapere a chi vuole imparare!

  16. #16
    User L'avatar di Bamse
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    711
    Citazione Originariamente Scritto da Giorgiotave Visualizza Messaggio
    Spetta, tu parli di casi generali.

    Quella frase è scritta dal gip del Tribunale di Tivoli, Elvira Tamburelli, dopo tutti gli accertamenti, anche medici
    Bisogna vedere cosa uscirà fuori dal processo, sono piuttosto scettico su una magistratura che troppo spesso è finita sui giornali con inchieste clamorose che si sono risolte con complete assoluzioni.

    Per questo prima di condannare (o assolvere) gli inquisiti vorrei che almeno il 1° grado al processo oppure una confessione.

    Spero comunque che si siano attivate delle infrastrutture di sostegno psicologico a quei bambini ed alle loro famiglie che in un centro così piccolo saranno sottoposte ad una intensa pressione psicologica.

    Spero che lo stato non si disinteressi alla vicenda visto che comunque dei dipendenti pubblici sono coinvolti


  17. #17
    Moderatrice User L'avatar di angelasss
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Porto Torres
    Messaggi
    460
    Aggiungi angelasss su Facebook
    Citazione Originariamente Scritto da Bamse Visualizza Messaggio
    Spero comunque che si siano attivate delle infrastrutture di sostegno psicologico a quei bambini ed alle loro famiglie che in un centro così piccolo saranno sottoposte ad una intensa pressione psicologica
    Si,si certo come no!
    Guardate non per invadere questa storia con un'altra ma in due parole vi dico solo che una storia molto simile ( sempre per il discorso di pedofilia ),si è letta da poco nei giornali della mia zona... bambino molestato dagli zii ,solita famiglia disagiata ecc ecc
    1) uno dei molestatori è ritardato
    2) il bambino viene "affidato" alle cure della madre che guarda caso vive nella casa del molestaore ritardato... ( l'altro zio è invece in carcere... )
    Gente!
    Ma gli assistenti sociali?
    cioè ma dico? Rimandare il bambino nella stessa casa?Cioè vabbè diamo ospitalità a tutti!Non si poteva recuperare una sistemazione diversa?
    Supporto psicologico ... si si come no!!!!!!!!!!

  18. #18
    User L'avatar di Bamse
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    711
    Citazione Originariamente Scritto da angelasss Visualizza Messaggio
    cioè ma dico? Rimandare il bambino nella stessa casa?Cioè vabbè diamo ospitalità a tutti!Non si poteva recuperare una sistemazione diversa?
    Supporto psicologico ... si si come no!!!!!!!!!!
    Allucinante!!!

    Personalmente ho esperienza solo con il Tribunale dei minori di Roma ed è tutta gente molto in gamba, anche gli assistenti sociali sono ok, solo che mancano di personal e sono lenti nell'intervento.


  19. #19
    Non iscritto L'avatar di Paola_mi
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Cinisello Balsamo
    Messaggi
    1,263
    Bamse... scusa passi che un bambino ha tanta fantasia. Ma averne così tanta a 4 anni mi sembra una specie di mostro/genio.
    I disegni dei bambini non mentono mai, infatti è il mezzo migliore per tirare fuori loro tutto quello che hanno dentro.
    Se poi ci mettiamo che addirittura tra i capelli di una bambina sono state trovate tracce di quelle droghe che si suppone abbiano usato, mi sembra che la cosa sia chiara.
    Non credo che un genitore (un gruppo di genitori) possano arrivare a montare una cosa del genere, soprattutto perché non insegnerei mai a mio figlio certe frasi da dire...

  20. #20
    Lkv
    Lkv è offline
    Esperto L'avatar di Lkv
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Sardinia, IT
    Messaggi
    1,719
    Personalmente prima di condannarli aspetterei vengano giudicati colpevoli.

    Molto spesso accuse del genere si sono rivelate infondate, ci sono anche un paio di cose strane in questo caso. I carabinieri hanno interrogato i genitori dei 13 bambini (denuncianti) assieme, non uno per volta come sarebbe normale in questi casi, in questo modo delle reazioni dei bambini notate dai genitori e magari assolutamente normali, o dovute al fatto che si trovano ormai da mesi sotto l'attenzione degli psicologi (categoria di cui personalmente diffido) si potrebbero essere influenzati vicendevolmente nell'interpretarle. Un altra cosa e' che gli esami medici non hanno per ora rivelato granche'. Qualche livido e qualche taglio in bambini sono normali, qual'e' il bambino che non cade o non si fa male? Ora infatti non trovando altre prove stanno cercando fodo pedopornografiche, di cui tutti parlano ma che nessuno ha ancora trovato. Non vorrei si stessero mettendo in croce persone innocenti.

    I bambini come ho gia' detto sono ormai da mesi sottoposti a colloqui con psicologi che si formano pareri anche solo se il bambino passando davanti all'asilo urla, o da altri dettagli soggettivi del bambino interpretati in modo soggettivo da psicologi. Se si condanna sulla base di interpretazioni personali di psicologi si corre un grave rischio.

    La prudenza e' d'obbligo in questi casi, da una parte e dall'altra, per tutelare i bambini che non vanno traumatizzati ulteriormente e per non condannare prima del tempo. Vedremo cosa uscira' fuori da questa inchiesta.

    Concordo con Bamse, alcuni giudici, forse neppure per male, magari inconsciamente spinti dalla voglia di fare giustizia senza analizzare in modo imparziale i fatti, o da una voglia di notorieta' che un caso del genere puo' dare potrebbero perdere un po' di obiettivita'.

    Poi, liberissimi di farsi un opinione, per carita', ma io vorrei conoscere piu' dettagli prima di farmi un opinione.


    Il web e' un organismo vivente, la solidarieta' e' la sua anima!

  21. #21
    Esperto L'avatar di Andrez
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Sull'isola del giorno prima
    Messaggi
    8,801
    Citazione Originariamente Scritto da Bamse Visualizza Messaggio
    Questo non è vero, .../...La mia esperienza diretta è che 9 volte su 10 (ma nel mio caso 10 volte su 10) le accuse di violenza (anche sessuale) si sono poi dimostrate inveritiere.../... A qull'età le idee sono molto confuse e spesso i bambini dicono quello che credono faccia piacere ai grandi,...
    ----
    Credo che entrambi i politici hanno perso una stupenda occasione per stare zitti, visto che fino a condanna definitiva quei 5 sono solo sospetti e sarà la magistratura evt. a condannarli non il primo politico di passaggio in cerca di uno spazio sui giornali.


    Credo vi sia un problema di interpretazione; la frase del Giudice non è riferita ai bambini in genere, nel qual caso sarei per condividere la tua tesi ma a quei bambini; cioè i riscontri trovati tra le varie testimonianze, le prove ecc sarebbero tali da non essere dubitate.

    Nel caso dei 2 politici;
    - il primo, il Ministro in carica, si è scusato con le famiglie per i ritardi.
    Non doveva?
    Perchè mai avrebbe dovuto tacere?

    - il secondo ha deciso che qualcuno stà tramando contro i pedofili ed a tal fine istruisce ed istiga bambini a denunciare il falso.
    Mi pare ben altro che cercare spazio sui giornali.


    Ora, se proprio vogliamo, possiamo anche spostare l'argomento su Magistratura e processi, di come siano fallaci gli uni e lenti gli altri e poi sulle strutture e tutto il resto.

    Questo significa che la pedofilia non esiste?

    E se dovessimo decidere che invece è purtroppo un fenomeno presente nella nostra società, vogliamo tentare di comprendere come mai continui ad essere così diffusa e contemporaneamente così difficile da affrontare nonostante apparentemente così osteggiata da tutti?

    Abbiamo riportato in questo topic aspetti ben precisi.
    Casi clamorosi di coperture ed insabbiamenti di casi di pedofilia.

    Questi arrivano proprio da chi oggi vuole sempre più pretendere di insegnarci come deve essere la nostra famiglia e la nostra vita, con chi possiamo convivere, con chi non sposarci e con quali diritti, come regolare la nostra sessualità, cosa dobbiamo fare o non fare a letto, nel nostro letto! .. e pure come dobbiamo morire.

    Ok ... vogliamo ignorare ed evitare questi aspetti e fingere che il problema sia la Magistratura che senz'altro non avrà le prove e se le ha certo si sbaglia ?

    O comprendere che il caso in sè, questo caso, non dovrebbe essere preso come riferimento ma aprire il dibattito oltre questo caso al problema pedofilia in sè.
    Che se domani scopriremo che di bufala si trattava, questo non significa che potremo tirare un sospiro di sollievo in quanto i nostri figli non verranno più molestati.
    Ultima modifica di Andrez; 27-04-07 alle 09:52

  22. #22
    User
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    224
    Vorrei dire soltanto che se gli inquisiti risulteranno colpevoli secondo me la punizione deve essere durissima, ma prima bisogna accertare i fatti.

    Nel caso di reati come questi basta il minimo sospetto su qualcuno per distruggerlo completamente e rovinagli la vita per sempre , la stampa dovrebbe tenerlo ben presente.

    Inutile dire che nel caso qualcuno poi risulti estraneo ai fatti , la cosa non verrebbe pubbliczzata nello stesso modo...

    Ribadisco ovviamente che chi è colpevole deve pagare , questo è uno dei reati che mina maggiormente le basi della società.

  23. #23
    Lkv
    Lkv è offline
    Esperto L'avatar di Lkv
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Sardinia, IT
    Messaggi
    1,719
    Citazione Originariamente Scritto da Andrez Visualizza Messaggio
    O comprendere che il caso in sè, questo caso, non dovrebbe essere preso come riferimento ma aprire il dibattito oltre questo caso al problema pedofilia in sè.
    Che se domani scopriremo che di bufala si trattava, questo non significa che potremo tirare un sospiro di sollievo in quanto i nostri figli non verranno più molestati.
    Questo e' giusto, ma finche' si parlera' di pedofilia sono davanti a casi giudiziari non si potra' mai fare un discorso generale che affronti il problema nella sua natura e non in un singolo caso. Attira di piu' l'opinione pubblica il caso eclatante, tanto e' vero che non si parla piu', o si parla sempre meno di casi con una "sola" vittima e un solo carnefice. Dopo questo caso con tante vittime e tanti carnefici ho paura che l'opinione pubblica venga desensibilizzata rispetto alle altre situazioni. Come e' accaduto con gli omicidi, le rapine.
    Si vede anche qui, si parla di questo caso, ma non del caso della madre che faceva prostituire la figlia dodicenne (ora quattordicenne).
    E se questo caso si rivelera' un enorme abbaglio ho proprio paura che si avverera' il tuo timore.

    Perche' cio' non avvenga cosa si puo' fare? Se ne deve parlare sempre, bisogna sensibilizzare l'opinione pubblica? Ma come sensibilizzarla senza allarmarla? O la bisogna allarmare? Forse la gente vuole sentirsi al sicuro in casa, in famiglia e vuole sapere i propri figli al sicuro a scuola, e questo la porta a sottovalutare il problema, a chiudere gli occhi, a voler pensare il problema come distante da se. Quindi si sveglia solo quando il dramma si avvicina troppo, per poi riaddormentarsi allo scampato pericolo.


    Il web e' un organismo vivente, la solidarieta' e' la sua anima!

  24. #24
    User L'avatar di luca1969
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    95
    Perche' cio' non avvenga cosa si puo' fare? Se ne deve parlare sempre, bisogna sensibilizzare l'opinione pubblica? Ma come sensibilizzarla senza allarmarla? O la bisogna allarmare? Forse la gente vuole sentirsi al sicuro in casa, in famiglia e vuole sapere i propri figli al sicuro a scuola, e questo la porta a sottovalutare il problema, a chiudere gli occhi, a voler pensare il problema come distante da se. Quindi si sveglia solo quando il dramma si avvicina troppo, per poi riaddormentarsi allo scampato pericolo.
    Dalle mie esperienze personali la gente tende a sottovalutare il problema della pedofilia. Sono fatti che accadono sempre ad altri, in altri paesi, in altre regioni. Rendere consapevoli i genitori (e con loro insegnanti, scuola) di questo immondo fenomeno è il primo passo per prevenirlo. Un buon programma di prevenzione primaria è in grado di ridurre il problema di oltre l'80 %

  25. #25
    Esperto L'avatar di Andrez
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Sull'isola del giorno prima
    Messaggi
    8,801
    Attira di piu' l'opinione pubblica il caso eclatante, tanto e' vero che non si parla piu', o si parla sempre meno di casi con una "sola" vittima e un solo carnefice.
    Purtroppo caro Lkv credo non sia così; questo caso non ti sembra abbastanza eclatante?
    Citazione: Vaticano/ Ratzinger chiede l'immunità a Bush come capo di stato in un processo per pedofilia
    Mercoledí 17.08.2005 17:50
    In quanto "Capo di Stato in carica", l'attuale Papa Benedetto XVI, ha avanzato richiesta formale d'immunità al Presidente degli Stati Uniti, che non ha ancora reso nota la sua decisione in merito.
    Ma anche qui, in questo topic di persone colte e civili è stato ignorato, in quanto scomodo.

    Credo che il problema inizi invece da qui, dall'ipocrisia del non voler vedere ciò che è.
    Dall'evitare sino a rimuovere i casi scomodi ed optare per dettagli irrilevanti o all'opposto succosi, ma che non tocchino di fatto le cause dell'argomento.

  26. #26
    Lkv
    Lkv è offline
    Esperto L'avatar di Lkv
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Sardinia, IT
    Messaggi
    1,719
    Citazione Originariamente Scritto da Andrez Visualizza Messaggio
    Purtroppo caro Lkv credo non sia così; questo caso non ti sembra abbastanza eclatante?

    Ma anche qui, in questo topic di persone colte e civili è stato ignorato, in quanto scomodo.

    Credo che il problema inizi invece da qui, dall'ipocrisia del non voler vedere ciò che è.
    Dall'evitare sino a rimuovere i casi scomodi ed optare per dettagli irrilevanti o all'opposto succosi, ma che non tocchino di fatto le cause dell'argomento.
    No, e' grave ma non eclatante, perche' non e' vicino alla gente, e' negli Stati Uniti, lontano dai nostri bambini. Purtroppo e' cosi'. Poi non ho commentato la tua citazione perche' non conosco la situazione. Certo e' grave, ma fortunatamente (in questo caso, in altri pochi casi sfortunatamente) non credo che il Papa abbia molta influenza su Bush, suppongo lasci inascoltate le parole del Papa. Poi, dipende dal caso. E' un'accusa di proteggere pedofili, e questo e' molto diffuso anche in Italia come comportamento, per cui non e' eclatante.

    Mi sono un po' andato a cercare documentazione, ho trovato questo per chi fosse interessato:

    http://canali.libero.it/affaritalian...oprocesso.html
    http://www.uaar.it/news/2006/10/02/b...asi-pedofilia/
    http://www.corriere.it/Primo_Piano/E.../20/papa.shtml
    (e' questo il caso di cui parlavi?)


    Il web e' un organismo vivente, la solidarieta' e' la sua anima!

  27. #27
    Esperto L'avatar di Andrez
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Sull'isola del giorno prima
    Messaggi
    8,801
    E' un'accusa di proteggere pedofili, e questo e' molto diffuso anche in Italia come comportamento, per cui non e' eclatante.




    Si, forse ho capito che vuoi dire, è terribile ma potresti aver ragione.

    In Italia proteggere pedofili è un comportamento molto diffuso.
    La Chiesa e gli uomini politici che la rappresentano nel Parlamento italiano, sono impegnati in prima persona in questa missione, da sempre.

    Viene percepito come un fatto talmente normale da non poter essere considerato ecclatante.


  28. #28
    Utente Premium L'avatar di Vampiretta
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,631
    A parte che concordo non serve a molto dire cosa gli si farebbe. Bisognerebbe lavorare sul far si che i bambini non vengano abusati. Perchè quando dobbiamo decidere cosa fare a chi abusa dei minori, il danno è già fatto.

    Sopratutto mi chiedo però se è necessario tutto questo circo mediatico, questi processi in tv. Mentana per esempio sta facendo delle trasmissioni per me orrende. E' peggio di Vespa, tra i due se la contendono.

    Perchè con tutti questi casi usciti di pedofilia non trovo mai una trasmissione che invece di farmi la cronaca del processo mi fa una trasmissione reale sul pericolo pedofilia, su come sensibilizzare genitori e insegnanti e aimè i bambini. Su chi rivolgersi in casi di presunto abuso.

    Ormai denunciare un caso di pedofilia sta diventando uguale a denunciare un caso di violenza sessuale su una donna. O non è vero o la colpa è delle vittime.

    Per quanto mi riguarda pensare che dei bambini di 3/4 anni riescano a dare particolari sessuali esplici inventandoli di fantaisa o perchè in toto tutti i genitori glieli abbiano messi in testa mi sembra davvero una cosa assurda.

    Peraltro i bambini possono restare scossi e turbati non solo da ciò che gli viene fatto ma anche da quello che vengono costretti a fare ad altri e li certo non si possono lasciare chissà quali segni. Inoltre anche medici e specialisti sono concordi che sui minori segni di violenza anche sessuale sono velocemente sanabili e dunque meno facilmente riscontrabili.

    Per altro vorrei capire come è finita droga negl corpo di alcuni bambini?

    E sopratutto a me non sembra i genitori abbiamo puntato il dito contro qualcuno in particolare, me se i loro bambini stanno male che cose avrebbero dovuto fare? Far finta di niente? Se anche i media la smettessero di mangiare sulle tragedie altrui, anche la magistratura riuscirebbe a fare meglio il suo lavoro.

    Sinceramente concordo con il fatto che si pensa sempre troppo alla vita stroncata dell'accusato che non ai traumi irreversibili dei bambini.

    Circa la Chiesa non ho davvero più parola alcuna. Sinceramente non mi interessa molto se il Papa abbia o no potere su Bush, è il principio di fondo ad essere assurdo.

  29. #29
    Esperta L'avatar di pikadilly
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Old City
    Messaggi
    7,256
    Segui pikadilly su Twitter Aggiungi pikadilly su Google+ Aggiungi pikadilly su Facebook
    *************...ma non solo ai pedofili, ai violentatori in generale.






    Edit by Andrez:
    evidentemente il post seguente a quello d'apertura è sfuggito pure a te
    Ultima modifica di Andrez; 15-05-07 alle 18:03

  30. #30
    User
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    208
    Abusi su bambini dai 5 ai 10 anni
    Sei in manette a Rignano Flaminio !!!


    Io mi chiedo come una persona adulta, al giorno d'oggi possa fare cose del genere !!! Io gli metterei a lavorare in miniera a scavare a 50 metri sottoterra !!!
    Veramente vergognoso !!!

  31. #31
    Moderatore L'avatar di paolino
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    San Cipriano Beach
    Messaggi
    5,059
    Citazione Originariamente Scritto da D-royal Visualizza Messaggio
    Abusi su bambini dai 5 ai 10 anni
    Sei in manette a Rignano Flaminio !!!


    Io mi chiedo come una persona adulta, al giorno d'oggi possa fare cose del genere !!! Io gli metterei a lavorare in miniera a scavare a 50 metri sottoterra !!!
    Veramente vergognoso !!!
    calma calma, quelli di Rignano sono usciti perchè, stando a quanto ho sentito, non hanno compiuto i reati che gli vengono ascritti

    stiamo attenti, i pedofili esistono ma ormai noi occidentali abbiamo avviato una vera e propria caccia alle streghe.....

    del resto poi si sa che i maggiori pedofili sono personaggi ricchi e in vista....in Belgio si ebbe la prova di tutto ciò e di come la pedofilia sia un qualcosa di diffuso a livelli alti

  32. #32
    User Attivo L'avatar di Flep
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Undisclosed city of South America
    Messaggi
    5,747
    Verissimo che sono stati scarcerati e se non ci sono prove, sono innocenti.

    Ricco o povero che sia, un pedofilo va punito con pene severe.
    Qualcuno pensa che sono malati e vanno 'curati' , sarà anche vero ma prima di curarli devono scontare la pena.

    Se poi sono pedofili-omicidi allora il mio parere strettamente personale è a favore delle pena di morte.

  33. #33
    User L'avatar di luca1969
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    95
    Ciao Vampiretta. Vorrei rispondere al tuo quesito su ciò che passa in TV. Circa un anno fa siamo stati contattati da uno dei canali della tv di stato. La loro richiesta era la seguente: avevamo persone disposte ad andare in tv a raccontare gli abusi che avevano subito da bambini ? Sicuramente tra le centinaia di casi visti dall'ispiratore de nostro sito (Dott. Alberto Pellai) molte sarebbero state disposte a ciò. In cuor nostro non ce la siamo sentita a proporre un outing simile. Molti non si rendono conto di quello che questo atto comporta. Logica conseguenza, snobbati. Sull'essere snobbati non mi importa. E' la logica che vi è dietro che mi lascia stupefatto. Tutto deve essere spettacolo (in primis). Dal mio punto di vista solo la prevenzione primaria è un atto fondamentale. Certo, quando ti trovi a replicare a persone che manco sanno cosa sia la prevenzione primaria, secondaria e terziaria, la cosa diventa difficile. Oltretutto non leggono ciò che scrivi.

    PS: non mi riferisco a questo forum, ma ad alcune esperienze "vissute" in altri lidi.

    Cordialmente, Gianluca Gaddi.

  34. #34
    User L'avatar di luca1969
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    95
    Citazione Originariamente Scritto da paolino Visualizza Messaggio
    calma calma, quelli di Rignano sono usciti perchè, stando a quanto ho sentito, non hanno compiuto i reati che gli vengono ascritti

    stiamo attenti, i pedofili esistono ma ormai noi occidentali abbiamo avviato una vera e propria caccia alle streghe.....

    del resto poi si sa che i maggiori pedofili sono personaggi ricchi e in vista....in Belgio si ebbe la prova di tutto ciò e di come la pedofilia sia un qualcosa di diffuso a livelli alti
    Potresti darmi il link con le motivazioni del tribunale del riesame ?

  35. #35
    User L'avatar di luca1969
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    95
    del resto poi si sa che i maggiori pedofili sono personaggi ricchi e in vista....in Belgio si ebbe la prova di tutto ciò e di come la pedofilia sia un qualcosa di diffuso a livelli alti
    La pedofilia esiste a tutti i livelli. Ti invito a leggerti tutte le notizie locali prima di esprimere pareri non fondati da una casistica ben documentata. Scusami ma tu credi che gli atti pedofili sono solo quelli che passano sui media nazionali ??????????

  36. #36
    Moderatore L'avatar di paolino
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    San Cipriano Beach
    Messaggi
    5,059
    Citazione Originariamente Scritto da luca1969 Visualizza Messaggio
    Potresti darmi il link con le motivazioni del tribunale del riesame ?
    non l'ho letto online, l'ho sentito 3-4 giorni fa al telegiornale....misero in onda una specie di spettacolini, dove intervistavano i bidelli e gli insegnanti coinvolti, si vedeva una di loro che tornava a casa in motorino, abbracciava i parenti, ficcava il faccione davanti alle telecamere.....

    come appunto hai detto, per loro tutto è spettacolo.....razzaccia fetente i giornalisti.....a volte penso che sia meglio non averli, visto che raccontano solo le belle voluta dal regime....non so perchè ma la nostra società somiglia ogni giorno di più a quella del romanzo 1984 di Orwell

  37. #37
    User L'avatar di luca1969
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    95
    Citazione Originariamente Scritto da paolino Visualizza Messaggio
    non l'ho letto online, l'ho sentito 3-4 giorni fa al telegiornale....misero in onda una specie di spettacolini, dove intervistavano i bidelli e gli insegnanti coinvolti, si vedeva una di loro che tornava a casa in motorino, abbracciava i parenti, ficcava il faccione davanti alle telecamere.....

    come appunto hai detto, per loro tutto è spettacolo.....razzaccia fetente i giornalisti.....a volte penso che sia meglio non averli, visto che raccontano solo le belle voluta dal regime....non so perchè ma la nostra società somiglia ogni giorno di più a quella del romanzo 1984 di Orwell
    Notiamo una cosa: nessuno parla dello stato dei bambini. E' atroce. Come stanno ? Non fanno notizia.

  38. #38
    User Attivo L'avatar di Flep
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Undisclosed city of South America
    Messaggi
    5,747
    Citazione Originariamente Scritto da luca1969 Visualizza Messaggio
    Notiamo una cosa: nessuno parla dello stato dei bambini. E' atroce. Come stanno ? Non fanno notizia.
    verissimo, la stampa italiana...

  39. #39
    Lkv
    Lkv è offline
    Esperto L'avatar di Lkv
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Sardinia, IT
    Messaggi
    1,719
    Citazione Originariamente Scritto da luca1969 Visualizza Messaggio
    Notiamo una cosa: nessuno parla dello stato dei bambini. E' atroce. Come stanno ? Non fanno notizia.
    Cioe'? A parte il primo periodo che si e' parlato di disturbi comportamentali di alcuni di loro, pare che fisicamente non abbiano nulla, mentalmente resta da stabilire se il disagio sia dovuto a cio' che potrebbero aver subito o dall'influenza delle ripetitive domande e insinuazioni dei familiari.
    Poi credo che l'etica giornalistica e la legge impedisca di far vedere i bambini, e essendo "prova" di un processo non possono essere diffuse tanto facilmente notizie su di loro, in certe trasmissioni i genitori hanno parlato di loro.

    Il fatto che notizie su questi bambini non vengano buttate in pasto ai mass media lo trovo positivo, un'eccessiva attenzione su di loro potrebbe aggravare il loro disagio, per cosa poi? Chi deve sapere notizie su di loro e' il giudice e gli inquirenti.


    Il web e' un organismo vivente, la solidarieta' e' la sua anima!

  40. #40
    User L'avatar di luca1969
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    95
    Vorrei scusarmi se ho ecceduto coi toni. Ma dopo averne viste tante, il cervello mi fuma.

  41. #41
    User L'avatar di luca1969
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    95
    Citazione Originariamente Scritto da Lkv Visualizza Messaggio
    Cioe'? A parte il primo periodo che si e' parlato di disturbi comportamentali di alcuni di loro, pare che fisicamente non abbiano nulla, mentalmente resta da stabilire se il disagio sia dovuto a cio' che potrebbero aver subito o dall'influenza delle ripetitive domande e insinuazioni dei familiari.
    Poi credo che l'etica giornalistica e la legge impedisca di far vedere i bambini, e essendo "prova" di un processo non possono essere diffuse tanto facilmente notizie su di loro, in certe trasmissioni i genitori hanno parlato di loro.

    Il fatto che notizie su questi bambini non vengano buttate in pasto ai mass media lo trovo positivo, un'eccessiva attenzione su di loro potrebbe aggravare il loro disagio, per cosa poi? Chi deve sapere notizie su di loro e' il giudice e gli inquirenti.

    L'etica giornalistica ? Ho ferse chiesto di far vedere i bambini ? Ho solo chiesto come stanno. Tralascio sul tuo dire: pare che......Vorrei sapere dove vengono prese certe notizie. Qua il fatto è uno: questi bambini hanno problemi ? Se si, si indaghi per trovare i colpevoli. Tutto qua. E' chiedere troppo ?

    PS: al momento non ho notizie delle motivazioni del tribunale del riesame, se le avete vi pregherei di postarle. Sui se e sui ma......
    Ultima modifica di luca1969; 19-05-07 alle 16:23

  42. #42
    Lkv
    Lkv è offline
    Esperto L'avatar di Lkv
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Sardinia, IT
    Messaggi
    1,719
    Citazione Originariamente Scritto da luca1969 Visualizza Messaggio
    Vorrei scusarmi se ho ecceduto coi toni.
    Non hai ecceduto con i toni, volevo solo dare un'interpretazione diversa al fatto che non si parla direttamente dei bambini e della loro salute psico-fisica.


    PS:ho visto che qualche post fa chiedevi le motivazioni della scarcerazione, non cerdo siano ancora state pubblicate, dovrebbero esserlo entro pochi giorni pero'.


    Il web e' un organismo vivente, la solidarieta' e' la sua anima!

  43. #43
    User L'avatar di luca1969
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    95
    Citazione Originariamente Scritto da Lkv Visualizza Messaggio
    Non hai ecceduto con i toni, volevo solo dare un'interpretazione diversa al fatto che non si parla direttamente dei bambini e della loro salute psico-fisica.


    PS:ho visto che qualche post fa chiedevi le motivazioni della scarcerazione, non cerdo siano ancora state pubblicate, dovrebbero esserlo entro pochi giorni pero'.

    Hai notato che continuano a rimandarle ?
    Vorrei chiarire il mio punto di vista: il mio pensiero va ai bambini. Cosa sia successo io non lo so. Spero solo che le vittime innocenti vengano aiutate. Al momento le prime vittime sono i bambini. Qualsiasi cosa sia successa.

  44. #44
    Lkv
    Lkv è offline
    Esperto L'avatar di Lkv
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Sardinia, IT
    Messaggi
    1,719
    Citazione Originariamente Scritto da luca1969 Visualizza Messaggio
    Ho solo chiesto come stanno.
    Pensa che ne' il giudice ne' gli avvocati della difesa hanno chiesto l'incidente probatorio (sentire le testimonianze dei bambini) questo perche' potrebbe essere inutile e pericoloso per loro. Notizie sui bambini i giornalisti potrebbero saperle domandando ai genitori, che probabilmente non hanno intenzione di soddisfare la morbosa curiosita' di tante persone, anche perche' la dove l'opinione pubblica entra di prepotenza nel processo rende i medesimi processi ancor piu' lunghi e difficili. Poi magari anche perche' uno vuole anche tenersi per se senza sbandierarle ai quattro venti le proprie preoccupazioni.

    Non so perche' i giornali non dicano come stanno i bambini (anche se non credo ci sia bisogno di dirlo ogni giorno, l'anno detto all'inizio, per vari giorni, se continuassero sarebbe un ripetersi visto che da allora non credo sia stato permesso di far trapelare informazioni). Tutte le notizie credo siano nei documenti in tribunale, non so se siano riservati, credo di si comunque, quando ci sono di mezzo minori le notizie sono controllate e filtrate dal tribunale.

    Magari e' anche per questo che non si parla, cosi' facilmente, personalmente dei bambini.


    Il web e' un organismo vivente, la solidarieta' e' la sua anima!

  45. #45
    Lkv
    Lkv è offline
    Esperto L'avatar di Lkv
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Sardinia, IT
    Messaggi
    1,719
    Citazione Originariamente Scritto da luca1969 Visualizza Messaggio
    Hai notato che continuano a rimandarle ?
    Mi spiace tu veda un secondo fine in tutto, io sono all'opposto, quindi non riesco a comprendere, comunque i tempi della giustizia sono sempre cosi' lunghi, non e' che il tribunale del riesame abbia solo questo caso da portare avanti, i tempi sono questi, non credo ci sia un secondo fine.

    Il web e' un organismo vivente, la solidarieta' e' la sua anima!

  46. #46
    Utente Premium L'avatar di Vampiretta
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,631
    Citazione Originariamente Scritto da luca1969 Visualizza Messaggio
    La loro richiesta era la seguente: avevamo persone disposte ad andare in tv a raccontare gli abusi che avevano subito da bambini ? [...] E' la logica che vi è dietro che mi lascia stupefatto. Tutto deve essere spettacolo (in primis).
    E' li il problema, la verità è che ai media non gliene frega assolutamente niente di parlare di pedofilia, vogliono parlare di QUEL caso, di QUEll'Altro caso, che fa notizia, scalpore, che ti fa fare trasmissioni. Punto.

    Per questo dico che vorrei trasmissioni in cui si parla di pedofilia, prevenzione e recupero dei bambini/ragazzi che l'hanno subita. Non credo sia indispensabile portare in trasmissione le singole persone. Se poi qualcuno se la sente e vuole portare la sua esperienza, sarà sicuramente un tassello in più.

    Concordo che qui (intendo in questo periodo non ne l forum), di tutto si parla fuorchè dei bambini e di ciò che realmente subiscono. Ma se si incentrano tutte le trasmissioni sui singoli casi è ovvio non parlarne. E' la base di fondo a non aver logica.

    Circa colpevolisti o innocentisti... a che serve la differenza? Qui c'è un solo lato sano dalla parte di cui stare. Quello di bambini PICCOLI che a un certo punto sviluppano atteggiamenti comportamentali non consoni alla loro età, che non dormono la notte, che piangono e urlano, che non vogliono tornare a scuola. Può anche essere stato gatti silvestro a fargli del male o far si che abbiano queste reazioni ma qualcuno deve indagare e scoprire cosa sia successo.

    Io alla psicosi collettiva non ci credo neanche a morire. Bambini di 3 anni non simulano movenze sessuali neanche se i genitori in buona fede li imbeccano. Allora bisogna pensare che sia una macchinazione, e i genitori non siano in buona fede e lo trovo inconcepibile. Tante famiglie che decidono di distruggere i propri figli per cosa? Bho!

    Ripete, le vittime dei pedoli sono considerate come le donne che subiscono violenza sessuale. Poi ci domandiamo perchè non ci siano le denunce.

  47. #47
    User L'avatar di luca1969
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    95
    Citazione Originariamente Scritto da Lkv Visualizza Messaggio
    Mi spiace tu veda un secondo fine in tutto, io sono all'opposto, quindi non riesco a comprendere, comunque i tempi della giustizia sono sempre cosi' lunghi, non e' che il tribunale del riesame abbia solo questo caso da portare avanti, i tempi sono questi, non credo ci sia un secondo fine.
    Beh, ecco spiegami na cosa: in poche ore prendono una decisione e poi hanno bisogno di tempi lunghissimi per metterla sulla carta ? Io, come dici te vedrò secondi fini. Certo è che quando vedi pedofili reticenti che si fanno dentro 2 annetti e poi sono in giro a fare altri danni, io sarò paranoico, ma qualche cosa che non funziona la vedo. Non so che esperienze in campo di abusi sui minori tu abbia. Io pochissime, ma da quello che ho visto, non sono positivo quanto te.


    Ciao Vampiretta. Io aspetto sempre il tribunale del riesame. Spero solo che non passi una tesi: le testimonianze dei bambini non valgono nulla. Sarebbe un caso sconvolgente. Concordo pienamente con la tua associazione tra donne abusate e bambini abusati.
    Ultima modifica di Andrez; 24-05-07 alle 13:55

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.