Buongiorno a tutti. E' il mio primo post su questo forum. Ho una agenzia immobiliare (ditta individuale). Ieri sono andato in FIMAA per fare l'iscrizione alla federazione e , chiacchierando, è uscito fuori che, se ho un procacciatore d'affari con un contratto con me, gli devo pagare i contributi ENASARCO. mi hanno detto che sono stati fatti dei controlli ad una agenzia e gli hanno fatto pagare gli arretrati. Hanno fatto causa e l'hanno persa. La mia domanda è questa.
Quanto dovrei pagare? in che modo ( tutto io, o diviso con il procacciatore?)
Altra domanda. Io sono stato procacciatore a mia volta dal 2006 al 2009. I mie vecchi "datori di lavoro" dovrebbero pagarmi i contributi?
Grzie per le risposte.