+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 10 di 10

Partita iva inattiva dal 2009

Ultimo Messaggio di boris89 il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    12

    Partita iva inattiva dal 2009

    Salve,

    Ho aperto partita iva nel regime dei minimi nel 2009, purtroppo mi resi conto che non con l'avvento della crisi non era aria per cui decisi di mollare tutto. Ho denunciato la cessazione alla camera di commercio retroattivamente e per questo sono stato giustamente sanzionato, la stessa camera commercio mi disse che era tutto ok, che avrebbero loro stessi segnalato la cessazione a inps e agenzia delle entrate.
    Ieri inserendo il numero di p.iva nel sito delle ae scopro che la p.iva é belle che attiva.
    Premetto che questa partita iva non ha lavorato, non é stata mai presentata dichiarazione dei redditi ma ha acquistato cavolate di poco conto nel 2009.
    Cosa mi conviene fare? La chiudo o aspetto un'altra sanatoria come quella uscita qualche anno fa ?
    Al max da quello che ho capito rischio una sanzione di € 172.
    Giusto?
    Illuminatemi....

  2. #2
    Esperto L'avatar di Acconto
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    663
    Puoi chiudere ora per allora la partita IVA.

    La CCIAA inoltra o meglio è l'INPS che legge il flusso della cessazione camerale e provvede alla cancellazione ai fini previdenziali. Discorso diverso per Agenzia Entrate, se alla pratica di cancellazione che hai inoltrato alla CCIAA, presumo telematicamente, non hai allegato la parte fiscale (agenzia entrate) la CCIAA non comunica nulla.
    Sognare non è reato!!!! www.studioserrao.it

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    12
    Grazie della corteserisposta.

    A che sanzioni vado incontro chiudendo oggi la P.IVA? Non mi conviene aspettare la chiusura d’ufficio da parte dell’ae. A quanto ho capito la sanzioni si ferma a 172 € indipendentemente dalla tempistica. Ma le sanzioni per omessa dichiarazioni dei redditi? Vorrei un po di chiarezza a riguardo. Grazie mille.


  4. #4
    Esperto L'avatar di Acconto
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    663
    Puoi chiudere con decorrenza al 31 dicembre dell'anno dell'ultima dichiarazione presentata. Per capirci visto che hai effettauto operazioni solo nel 2009, così sembra di caprie dal post, puoi chiudere ora per allora con decorrenza 31 dicembre 2009. Non avrai sanzioni per gli anni successivi per le omesse dichiarazioni. Pagherai solo la sanzione per tardiva cessazione.
    Sognare non è reato!!!! www.studioserrao.it

  5. #5
    User
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    12
    Io non ho mai presentato dichiarazione, se aspetto la chiusura d'ufficio da parte delle Agenzia delle entrate che cosa rischio?
    Io ho un lavoro dipendente da circa 3 anni.

  6. #6
    User
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    12
    Nessuno mi illumina???

  7. #7
    User Attivo
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Messina
    Messaggi
    3,025
    @boris89

    Le consiglio di iscriversi al sito inps e verificare la sua posizione per capire se è davvero stato cancellato o meno, nel caso in cui non sia stato cancellato è possibile che tutti gli importi inps gestione commercianti siano gia stati iscritti a ruolo dato che sono abbastanza vecchi.

    La mancata presentazione del modello unico comporta da 258 a 2000 euro per ogni modello unico non presentato e dato che è da molto tempo che non li presenta è possibile che sia queste sanzioni siano state iscritte a ruolo (verifichi di non aver gia ricevuto raccomandate dall'ADE o da Equitalia o che non siano prossime a notificarle).

    In ultimo faccia analizzare tutta la posizione per capire cosa è stato chiuso e cosa no in quanto è abbastanza grave che abbiano chiuso solo una parte della posizione, quando si chiude la partita iva si debbono chiudere tutte le posizioni aperte (agenzia entrate, cciaa, inps. registro imprese).

    Un Cordiale Saluto

  8. #8
    User
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    12
    Salve,
    La posizione INPS è stata chiusa in quanto la camera di commercio ha comunicato a l’ente previdenziale la chiusura dell’attività. La cessazione è stata comunicata anche al comune di Roma. In pratica l’unica cosa rimasta aperta è la p.iva.
    Non ho mai ricevuto raccomandate da parte dell’agenzia delle entrate ne ci sono ruoli iscritti in equitalia relativi ad inps e agenzia delle entrate.
    La p.iva è del 2009, quindi tutto la mancata dichiarazione dell’anno contabile è oramai caduta in prescrizione e non più contestabile.Come mi conviene muovermi ?
    Attendo la chiusura d’ufficio da parte delle agenzie delle entrate o mi muovo per chiudere la p.iva? Tanto a quanto ho capito sempre 179 € devo dargli.

    Resto in attesa

    Grazie

  9. #9
    User Attivo
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Messina
    Messaggi
    3,025
    @boris89

    Buongiorno

    Ancora nessun anno è andato in prescrizione in quanto per anno 2009 il modello unico andava presentanto entro Settembre 2010 dunque non sono neppure 5 anni inoltre nel caso di omissione della presentazione il termine della prescrizione sale a 5+1 anni dunque hanno ancora tempo per notificare le cartelle e quasi sempre le notificano pochi giorni prima la prescrizione (se legge su internet ci sono moltissimi casi di ricezione della cartella gli ultimi giorni di dicembre dell'ultimo anno prima della prescrizione).

    Inoltre anche qualora siano prescritte dovra fare ricorso ad un giudice per farle annullare, la prescizione va eccepita da un giudice tramite ricorso e NON E' AUTOMATICA.

    Premesso questo le auguro di cuore di poter chiudere la partita iva con data 2009 e che non le arrivi nulla da pagare.

    Il mio intervento è solo per darle info su cosa "potrebbe" accadere ma non è detto che accada ma era giusto informarla su cosa prevede la legge.

    E' comunque davvero strano che ha chiuso in parte la sua posizione, un bravo commercialista in nessun caso avrebbe gestito in questo modo la pratica dunque sicuramente è stata gestita in maniera non ottimale.

    Un Cordiale Saluto

  10. #10
    User
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    12
    Ringrazio tutti voi per le preziose informazioni, allora, mettiamo decidessi di tenerla aperta fino alla futura chiusura d’ufficio da parte dell’ae.
    Quali sono le cose a cui andrei incontro, sanzioni, multe, ecc ecc? Considerando sempre il fatto che questa P.IVA non ha presentato nemmeno un UNICO.

    Grazie…

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.