+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 50 di 68

realizzare una directory: a che scopo pecuniario?

Ultimo Messaggio di xtiger il:
  1. #1
    Utente Premium L'avatar di micky
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    di fronte al pc
    Messaggi
    4,106

    realizzare una directory: a che scopo pecuniario?

    Salve ragazzi . Qual è il principale scopo economico per il quale si realizzano le directory web? Vendita di pubblicità, sito a disposizione ad alto PR? Potreste approfondire queste ed altre motivazioni?

  2. #2
    User L'avatar di bayle
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Lucca
    Messaggi
    350
    Citazione Originariamente Scritto da micky
    Salve ragazzi . Qual è il principale scopo economico per il quale si realizzano le directory web? Vendita di pubblicità, sito a disposizione ad alto PR? Potreste approfondire queste ed altre motivazioni?
    IMHO per il PR, ma di sicuro ce ne sono molti altri di motivi.
    Ripensandoci però non è solo per quello, dato che il PR conta sempre meno...

  3. #3
    Esperto L'avatar di Calogero Dimino
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Roma
    Messaggi
    706
    Guarda un pò le varie directory del web... e chiediti come o cosa guadagnano...
    Se vuoi fare dei confronti, puoi anche postare i link

  4. #4
    Utente Premium L'avatar di micky
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    di fronte al pc
    Messaggi
    4,106
    è vietato dirlo apertamente ?

  5. #5
    Utente Premium L'avatar di SpiderPanoz
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,407
    il web è pieno di agenti provocatori... ;-)

  6. #6
    Esperto L'avatar di Calogero Dimino
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Roma
    Messaggi
    706
    Citazione Originariamente Scritto da micky
    è vietato dirlo apertamente ?
    Ti invitavo semplicemente a fare una bella ricerca ed analizzare quelle già esistenti dall'osservazione si notano molte cose e vengono molti più spunti...
    Nelle mie navigazioni ho notato un certo uso di adsense, tradedoubler, posti in cima alla directory a pagamento, segnalazioni nella home della directory a pagamento...
    Ma magari c'è altro

  7. #7
    Utente Premium L'avatar di micky
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    di fronte al pc
    Messaggi
    4,106
    eh eh eh . Volevo solo farti sputare il rospo !
    Comunque penso, come ho detto ieri in questo topic http://www.giorgiotave.it/forum/posi...-aggiunto.html che sarebbe meglio penso spostare in web marketing , che la strada da seguire sarebbe quella di portali cittadini, adsense e vendita di pubblicità dopo periodo di prova. Che ne dici, Calogero ? O che ne dite tutti ?

  8. #8
    User L'avatar di Dusy
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Düsseldorf - Deutschland
    Messaggi
    423
    Esperienza personale...
    volevo costruire un sito di mitfahrgelegenheit...
    ovvero: qui in Germania c'è gia da molti anni un sistema di
    si chiama appunto mitfahrgelegenheit:
    una sorta di autostop organizzato!

    Io l'ho provato una volta e è andata benissimo,
    c'è gente che viaggia tantissimo con questo sistema...

    allora ho comperato il dominio...
    e ho iniziato a costruire lo stesso!
    Il problema è che mi sono accorto che in Italia non
    c'è assolutamente la mentalità per promuovere una cosa
    simile ma ormai l'ordine era fatto e mi sono trovato con un
    dominio oltretutto dal nome idiota ("vengoanchio")
    del quale non sapevo cosa fare...

    così ho voluto sperimentare la creazione
    di una webdirectory (o meglio l'installazione di una CMS)
    e di provare il guadagno Adsense...
    giusto per ripagare il dominio...

    ecco la mia storia!!!

  9. #9
    Utente Premium L'avatar di micky
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    di fronte al pc
    Messaggi
    4,106
    un suggerimento per vengoanchio ce l'avrei ! Ma sarebbe off topi !
    Comunque se pensi che gli adsense servano solo per ripagare il dominio dai un'occhiata qui :
    http://www.giorgiotave.it/forum/posi...-aggiunto.html
    Ovviamente sono solo mie opinioni

  10. #10
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    42,130
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Se può essere di tuo interesse: io sto per mettere online la Directory di GT, che non richiederà nessuno scambio link.

    Creo la Directory di GT per moltissimi motivi, tra cui:

    - Creare una risorsa utile in più con il marchio GT
    - Creare una directory dove avere un link dentro conta
    - Aumentare gli accessi al sito e quindi tutto il resto
    - Farla interagire con il Forum
    - Creare un Hub per i motori di ricerca

    E' una mossa che ho deciso di fare perchè voglio aumentare il prestigio del sito Giorgiotave.it e, visto che molti sono interessati alla cosa, potrei avere un discreto successo.

    Giorgio
    Il Forum GT si rinnova: nuova struttura di categorie, notifiche impostabili che finalmente funzionano e nuove regole per i link e immagini!

  11. #11
    Utente Premium L'avatar di micky
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    di fronte al pc
    Messaggi
    4,106
    Citazione Originariamente Scritto da Giorgio
    E' una mossa che ho deciso di fare perchè voglio aumentare il prestigio del sito Giorgiotave.it e, visto che molti sono interessati alla cosa, potrei avere un discreto successo.


    e te lo auguro e sono felice di farne parte in piccolissima parte (no, Giorgio il bastone no !)

    senti, ma solo se hai letto quel topic o post (il primo) a cui facevo riferimento (è abbastanza lungo), che ne pensi della storia degli adsense, soprattutto quando la pongo nei termini della successione (n(n+1))/2? Ti sembra utopia?

  12. #12
    Esperto L'avatar di nbriani
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Guadalajara, Mexico
    Messaggi
    1,951
    Segui nbriani su Twitter Aggiungi nbriani su Google+ Aggiungi nbriani su Facebook Aggiungi nbriani su Linkedin Visita il canale Youtube di nbriani
    Citazione Originariamente Scritto da micky
    un suggerimento per vengoanchio ce l'avrei ! Ma sarebbe off topi !
    OT

    Franguzzo, franguzzo... hai creato un mostro.... un cosi' bravo ragazzo..

    /OT

    (scusate non resistevo)

  13. #13
    Esperto L'avatar di Calogero Dimino
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Roma
    Messaggi
    706
    Aggiungo:
    Un directory è un ottimo mezzo per piazzare subito i link dei propri siti o quelli dei clienti.
    In alcuni casi la directory tematica è un servizio primario o complementare ad un altro quale ad esempio la costruzione di un sito web: vedi portali di agriturismo etc.
    Hai una merce di scambio, offri link in cambio di altro.

  14. #14
    Utente Premium L'avatar di micky
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    di fronte al pc
    Messaggi
    4,106
    Citazione Originariamente Scritto da nbriani
    OT

    Franguzzo, franguzzo... hai creato un mostro.... un cosi' bravo ragazzo..

    /OT

    (scusate non resistevo)
    Tsè, repressi !!!

    di norma una directory media, quanti visitatori unici porta al giorno ?














    Ehi! Ho detto di media , prima che rispondiate... mah dipende da troppi fattori, come fai a dirlo !!!

  15. #15
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    42,130
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Citazione Originariamente Scritto da micky
    senti, ma solo se hai letto quel topic o post (il primo) a cui facevo riferimento (è abbastanza lungo), che ne pensi della storia degli adsense, soprattutto quando la pongo nei termini della successione (n(n+1))/2? Ti sembra utopia?
    Non l'ho letto tutto, a sprazzi e mi sono ripromesso una lettura quando finisco tutto.
    Il Forum GT si rinnova: nuova struttura di categorie, notifiche impostabili che finalmente funzionano e nuove regole per i link e immagini!

  16. #16
    User L'avatar di Dusy
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Düsseldorf - Deutschland
    Messaggi
    423
    A Giorgio... l'opzione segnalibro... quando ce la metti???

  17. #17
    Esperta L'avatar di nelli
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Firenze
    Messaggi
    2,036
    Segui nelli su Twitter Aggiungi nelli su Facebook Aggiungi nelli su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da Giorgiotave
    Non l'ho letto tutto, a sprazzi e mi sono ripromesso una lettura quando finisco tutto.
    anch'io ehm.. ho letto a sprazzi.. anche perchè in alcuni punti, lo confesso, mi sono persa.

    ma se ho capito il tuo ragionamento (forse no e forse ha ragione nbriani quando dice che siamo più abituati allo stile franguzzese che a quello serio ) ci stai chiedendo se e come campano quelli che fanno directory
    e se nello specifico basta un modello basato sugli adsense.

    a pelle e per esperienza personale ti direi di no..
    ma dopo aver conosciuto giorgio, beh.. non ne sono più tanto sicura.

    pero' temo che ci siano altre variabili che non possiamo prevedere

    non solo da parte di google. ma anche di un potenziale competitor che ora non esiste ma il prossimo anno potrebbe soppiantarlo..
    in fin dei conti la rete ha dei ritmi evolutivi cosi veloci, che da qui a 2-3 anni non abbiamo idea di cosa ci aspetti.


    troppo banale come risposta?
    dai.. sono appena tornata dalle ferie.. fatemi riprendere il ritmo!!!!
    Il mio blog di web marketing: www.elenafarinelli.it

  18. #18
    777
    777 è offline
    User Attivo
    Data Registrazione
    Jan 2005
    Località
    Boston (Toscana)
    Messaggi
    1,722
    Le directory in genere:

    primo punto: per dare PR o un link pesante? nessun dei due...

    secondo punto: per soldi o per gloria? nessun dei due...

    piu' in dettaglio

    non portano traffico e quel poco che portano e' di chi vuole mettere il link o guarda i link altrui o vuole vedere com'e' una directory

    adsense oltre a svalutare la directory non porta granche', d'altronde vedi sopra

    td e gli altri nn se ne parla perche' dove fallisce adsense sara' dura che altri invece abbiano quel gran successo

    i link di ritorno reciproci non servono quasi a niente

    PR ne danno poco, ma questo non tutti lo sanno e lo cercano dalle directory (talvolta non si guarda il PR della pagina dove si finisce ma quello della HP)

    l'unico modo di tirar su dei soldi e' distinguersi in un settore particolare e crearsi un gran profilo, investendo molto, un progetto che molti non vogliono proprio affrontare

    comportano un gran lavoro di affinamento del sito, perche' uno script cosi' com'e' crea una directory come tantissime, un po' meno in Italia, ma il mercato in italiano e' anche piccolino

    classico obiettivo di spammers piu' o meno automatici, se vi piace averci a che fare...

    per ora nn mi viene in mente altro sul business delle directories, ma questo e' quello che penso e che ho baso sulla mia esperienza

    quando avro' superato i miei impegni matrimoniali e professionali cmq, anch'io, nonostante tutte le negativita' di cui sopra, lancero' una directory in italiano, eccezionalmente.

    perche'? mah, forse perche' alla fin fine e' divertente e non assorbe poi tanto se non ci si aspetta tanto, e io mi diverto...

    se pensate di far soldi, forse e' meglio spender energie mentali e risorse in altre direzioni...

    e attenzione, ho detto in genere!

    Cosmic FM by DJ Noisy su contattoradio.it

  19. #19
    Utente Premium L'avatar di micky
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    di fronte al pc
    Messaggi
    4,106
    Citazione Originariamente Scritto da nelli
    anch'io ehm.. ho letto a sprazzi.. anche perchè in alcuni punti, lo confesso, mi sono persa.

    ma se ho capito il tuo ragionamento (forse no e forse ha ragione nbriani quando dice che siamo più abituati allo stile franguzzese che a quello serio )
    ehi ma anche lo stile franguzzese è serio !!!

    comunque, io non disprezzerei così tanto le potenzialità di adsense e alla pubblicità in generale applicate alle directory, soprattutto per quel che riguarda le directory intese come portali cittadini. Già, pensateci, alla fine i portali cittadini, o regionali altro non sono che directory ristrette e presentate un pò meglio, con molto marketing, moltissimi contenuti, e molto posizionamento dietro. Bè, questi colossi, fatturano in alcuni casi centinaia di migliaia di euro l'anno. Già, e con poche decine di migliaia di unici, che non è un abominio farli.
    Io proverei in quella direzione. E poi la matematica non è un'opinione.
    Fare 5 dollari di adsense al giorno con un sito è una fesseria. Moltiplichiamo il nostro lavoro per il sito per 40, facendo 40 siti, piuttosto che rafforzare il primo. E' palese come realizzo 40*5 dollari al giorno di adsense, che già non è male. Senza contare che questa cosa darà spinta al mio lavoro ancor di più, per quel processo che si chiama ottimismo e che viene rafforzato dall'azione nonchè dall'impegno.
    E se crollano gli adsense micky? Bè, il discorso lo trasponi sulle molte altre affilizioni esistenti. L'importante è che non crolla il sito, poi può anche crollare google, non ce ne frega niente !!!
    Vista così che mi dite ?

  20. #20
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    42,130
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Citazione Originariamente Scritto da nelli
    ma se ho capito il tuo ragionamento (forse no e forse ha ragione nbriani quando dice che siamo più abituati allo stile franguzzese che a quello serio ) ci stai chiedendo se e come campano quelli che fanno directory
    e se nello specifico basta un modello basato sugli adsense.

    a pelle e per esperienza personale ti direi di no..
    ma dopo aver conosciuto giorgio, beh.. non ne sono più tanto sicura.
    L'inserimento di Adsense nelle directory potrebbe essere una fonte di guadagno che forse potrei usare, dipende dai dati che tirerò fuori dalle statistiche.

    Però questa directory che lancerò avrà delle features più carine e più utili delle altre e se tutto andrà come previsto i siti dentro la directory prenderanno un'importanza più alta delle solite directory. Inoltre, se riuscissi a raccogliere abbastanza feedback (è prevista l'opzione per ogni sito), i dati della directory inizieranno a diventare interessanti, molto interessanti.

    Comunque, creerò un forum di supporto apposito con tutte le spiegazioni e features, così vi renderete conto di dove voglio arrivare

    C'è ancora un pochino da lavorare perchè, in previsione di un'espansione nel giro di due anni, abbiamo già diviso la directory in più di 20 DB per accellerare i tempi di richiesta e inserimento dati e per riuscire a fornire a tanti siti contenuti diversi.

    Datemi un'altra settimana o due, il tempo che Emmebar torni al 100% per lavorarci bene.

    Attualmente mi vedete operativo ma davvero il tempo è poco per una serie di motivi (vBulletin, lo sto studiando e altro).

    Giorgio
    Il Forum GT si rinnova: nuova struttura di categorie, notifiche impostabili che finalmente funzionano e nuove regole per i link e immagini!

  21. #21
    Utente Premium L'avatar di Furious
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    449
    Fare 5 dollari di adsense al giorno con un sito è una fesseria. Moltiplichiamo il nostro lavoro per il sito per 40, facendo 40 siti, piuttosto che rafforzare il primo. E' palese come realizzo 40*5 dollari al giorno di adsense, che già non è male.
    Mah... per fare 5 euro di adsense al giorno occorre come minimo che i tuoi visitatori clicchino per 50 volte al giorno sui tuoi annunci (5:0,1? considerando molto più alto della media il pagamento di GG). Ora quanto traffico occorre per 50 click? 200-300 visitatori ? Anche di più forse... Tu riesci "molto facilmente" a creare un sito che attragga 200-300 visitatori? Bene, dovrà essere un sito quantomeno carino, che offra buoni contenuti,ben posizionato, ecc... allora forse avrai questi utenti e questi click...
    Ma per averne non dico 40, ma anche solo 10 di questi siti, quanto tempo impiegheresti per gestirli e lanciarli??? E tutti quanti riuscirebbero ad avere questi ipotetici 300 visitatori al giorno?
    -Un interrogatorio lo so... ma sono un pò scettico sul tuo progetto sinceramente!

  22. #22
    Utente Premium L'avatar di micky
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    di fronte al pc
    Messaggi
    4,106
    Personalmente faccio 3.5 dollari di adsense con un sito che si attesta sulle 100 visite al giorno 250 pagine viste costruito con lavoro effettivo 10 gg, e con due o tre backlink, e non è uscito neanche dalla sandbox. Dimmi tu !
    Se chiamo un qualcosa progetto, intendo Progetto. Il tutto dipende tantissimo dalla posizione degli annunci, da una capacità di scrittura fuori dal comune (non parlo di me stesso, eh? Dico i requisiti di chi porta avanti il progetto) ecc.
    Punto debole, anzi debolissimo: il banning da AdSense, che non avendo esperienza nel campo non so se e quando avviene, casi illeciti palesi, come l'auto click fraud, a parte

  23. #23
    Utente Premium L'avatar di Furious
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    449
    Citazione Originariamente Scritto da micky
    Personalmente faccio 3.5 dollari di adsense con un sito che si attesta sulle 100 visite al giorno 250 pagine viste costruito con lavoro effettivo 10 gg, e con due o tre backlink, e non è uscito neanche dalla sandbox. Dimmi tu !
    Se chiamo un qualcosa progetto, intendo Progetto. Il tutto dipende tantissimo dalla posizione degli annunci, da una capacità di scrittura fuori dal comune (non parlo di me stesso, eh? Dico i requisiti di chi porta avanti il progetto) ecc.
    Punto debole, anzi debolissimo: il banning da AdSense, che non avendo esperienza nel campo non so se e quando avviene, casi illeciti palesi, come l'auto click fraud, a parte
    Beh, complimenti, mi pare un'ottima cosa fare 3,5 dollari con "soli" 100 unici! Nel tuo caso dovrebbe essere un buon 30-40% quelli che cliccano... bravo!

  24. #24
    Utente Premium L'avatar di micky
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    di fronte al pc
    Messaggi
    4,106
    non so se è ironia o cosa , ma le cose stanno così. Anche gli annunci sono in tre gruppi e il ctr non è quello che dici tu, perchè si calcola sulle pagine viste e non sugli unici


  25. #25
    Utente Premium L'avatar di Furious
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    449
    Non è ironia

  26. #26
    Utente Premium L'avatar di micky
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    di fronte al pc
    Messaggi
    4,106
    ok!
    Comunque la cosa interessante di un progetto AdSense unipersonale, è che è un continuo accumulo, anche se le cifre sono apparentemente piccole: faccio un esempio:

    molti giocatori di casinò si sono rovinati per il metodo del raddoppio;
    puntano sul rosso o sul nero x e se vincono incassano, altrimenti raddoppiano la posta e puntano finchè non vincono.
    bè considerando che 2 elevato alla 15, fa 32768, che corrisponde al 16 colpo giocato, circostanza di ritardo plausibile per una serata e parecchi tavoli di roulette, e che alla fine ne vinco solamente 1*x, il rischio appare matematicamente sproporzionato rispetto alla posta che si porta a casa.
    Questo solo per sottolineare una differenza non sempre palese: un conto è ciò che dice la matematica, un conto è la nostra errata percezione della realtà.

    I numeri bassissimi e irrisori degli adsense all'inizio possono far sorridere.
    ma la formuletta ((n(n+1))/2)* x centesimi non affatto.
    Nel senso prendiamo un valore ragionevole e basso di corrispondenza contenuti che scrivo-denaro: è plausibile che scrivo costantemente 10 cent di contenuti al giorno.

    in un anno se n= 365 e se x= 10 cent abbiamo 6680 dollari!
    Dopo due anni, non è che ho 6680*2=13359 dollari!
    Ma ho n=365*2 e x=10 cent che dà 26681 dollari (non cent!!!)

    se n=10 abbiamo un totale di 666307 dollari . E se invece di 10 cent scrivo un dollaro di contenuti al giorno, moltiplicate il tutto per 10.
    6 milioni di dollari. E' teorico, ma con l'impegno e organizzazione giusta, si può tramutare in realtà.
    Se uno fa le cose per bene, non si crolla nei motori! Anzi! I siti crollano quando c'è spam, ma certo c'è sempre il rischio di essere bannati da AdSense, questo si, ma con un'opportuna diversificazione, e soprattutto con affiliazioni alternative si dovrebbe scongiurare abbastanza.

    Ma è plausibile scrivere 10 centesimi di contenuti al giorno, o addirittura un dollaro?

    Bè, organizzarsi vuol dire organizzazione vera, contenuti scritti sotto dettatura, ocr e scanner a portata di mano. 20 pagine di buoni contenuti, opportunamente incanalati nel settore giusto.

    Se poi contiamo che laddove si scrive lo si può fare per un attività che non preveda AdSense e basta ...

    La forza teorica nascosta di AdSense, è che fissando la variabile crollo nei motori, che è ragionevole fissare, e fissando la variabile banning da AdSense, che non è ragionevole fissare, ma scongiurare con metodi alternativi si, è che nessuno ti porta teoricamente via il tuo stato attuale, mediamente parlando, ed è solo per questo che posso scomodare la formuletta precedente, non è che è postata a caso !
    Ultima modifica di micky; 29-07-06 alle 20:02

  27. #27
    Esperto L'avatar di nbriani
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Guadalajara, Mexico
    Messaggi
    1,951
    Segui nbriani su Twitter Aggiungi nbriani su Google+ Aggiungi nbriani su Facebook Aggiungi nbriani su Linkedin Visita il canale Youtube di nbriani
    Citazione Originariamente Scritto da micky
    .....Bè, organizzarsi vuol dire organizzazione vera, contenuti scritti sotto dettatura, ocr e scanner a portata di mano. 20 pagine di buoni contenuti, opportunamente incanalati nel settore giusto.
    Micky, solo una precisazione.. cosa intendi con OCR e scanner? che i contenuti di cui parli li copi da libri e riviste ?

    Perchè in questo caso oltre alla variabile "crollo" e alla variabile "Ban", devi aggiungere anche quella della "raccomandata dall'avvocato dell'autore dei testi"

    Okkio, che le variabili di rischio nella tua formula, non si sommano ma moltiplicano...

  28. #28
    Utente Premium L'avatar di micky
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    di fronte al pc
    Messaggi
    4,106
    E' chiaro che non vai a copiare dai Promessi Sposi, ma da qualche opuscolo poco conosciuto .

    E' chiaro che diversifichi il lavoro su tanti siti invece che su uno .

  29. #29
    Utente Premium L'avatar di Furious
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    449
    Citazione Originariamente Scritto da micky
    E' chiaro che non vai a copiare dai Promessi Sposi, ma da qualche opuscolo poco conosciuto .

    E' chiaro che diversifichi il lavoro su tanti siti invece che su uno .

    Così mi crolla un mito però.... :mad: Se tu vuoi fare soldi utilizzando un lavoro degli altri mi smonti tutto il mondo di "micky capisce la matematica e da solo si fa strada nel web, lo voglio prendere da esempio".

    O.T. Non so che ho scritto ma stamattina mi ha svegliato un tizio che usava un frullino e mi sono alzato per dirgli di smettere altrimenti la prox volta l'avrei denunciato

  30. #30
    Utente Premium L'avatar di micky
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    di fronte al pc
    Messaggi
    4,106

    ma che è un frullino? Almeno non è un tizio con un frustino che è sicuramente peggio !!!

    Comunuqe, non ho detto di fregare contenuti così, lungi da me! Scrivo a raffica decine di pagine, e mi incacchierei di brutto vedermele copiare, pensa che ho già un avvocato pronto in tal senso !!!
    Dico solo di cercare di prendere i contenuti da opuscoli sconosciuti, chiedendo il permesso (i non SEO sono di norma lusingati dalle citazioni) senza appropriarsene: poi nessuno te lo accorderà se scopiazzi dai promessi sposi, o cose del genere .
    Era solo un tono for nbriani il criticone !

    dai, comunque Furious io sto facendo delle prove, se ci tieni così tanto tra qualche mese ti aggiorno a come va .

    e buon risveglio !

  31. #31
    Esperto L'avatar di nbriani
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Guadalajara, Mexico
    Messaggi
    1,951
    Segui nbriani su Twitter Aggiungi nbriani su Google+ Aggiungi nbriani su Facebook Aggiungi nbriani su Linkedin Visita il canale Youtube di nbriani
    Citazione Originariamente Scritto da micky
    Era solo un tono for nbriani il criticone !
    ..non ero critico... volevo solo aiutarti a scrivere quella formula con le variabili giuste... (guarda che ho dato analisi I e II anchio! )

    ...e poi chi ha detto che le cose ILLEGALI non possano essere a volte delle buone idee .... a volte, pero'... comunque chiedendo il permesso agli autori , in effetti va tutto bene...


    Nicola

    p.s. un consiglio: prima di lavorare di ocr, controlla prima che qualcuno non ti abbia già preceduto con quello stesso testo (faresti un lavoraccio "inutile").. e poi : perchè non ti fai assumere da google books ? hanno degli OCR fantastici ...

  32. #32
    Utente Premium L'avatar di micky
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    di fronte al pc
    Messaggi
    4,106
    Citazione Originariamente Scritto da nbriani
    p.s. un consiglio: prima di lavorare di ocr, controlla prima che qualcuno non ti abbia già preceduto con quello stesso testo (faresti un lavoraccio "inutile")
    inutile si, lavoraccio non credo proprio !!! Comunque la sola variabile di questo progetto-studio che è incerta, e mi rendo conto che non è poco, è il banning da AdSense. Si può aggiustare diversificando su più siti, e avendo pronti alternative ad AdSense. Per il resto non vedo tutti i casini che paventi, gufaccio !!!

  33. #33
    Esperto L'avatar di nbriani
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Guadalajara, Mexico
    Messaggi
    1,951
    Segui nbriani su Twitter Aggiungi nbriani su Google+ Aggiungi nbriani su Facebook Aggiungi nbriani su Linkedin Visita il canale Youtube di nbriani
    non sono un gufaccio, .. è che mi dispiace vedere una mente "matematica" unita alla passione del web come tu hai... concentrarsi su "progetti adsense" con contenuti copiati ...... potresti fare cose piu' ambiziose!

    Riguardo al ban di adsense, non ho proprio una grande esperienza, ma non dipende solo dal fatto o meno di generare clic fasulli?

    (cioè non credo dipenda dal sito, ma solo dall'uso di adsense, o no? quindi se lo usi bene...)


    Nicola

    p.s. ... mi sorge un dubbio... ma non vorrai generare anche clic fittizi, vero?????????????
    Ultima modifica di nbriani; 30-07-06 alle 11:19

  34. #34
    Utente Premium L'avatar di micky
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    di fronte al pc
    Messaggi
    4,106
    Citazione Originariamente Scritto da nbriani
    non sono un gufaccio, .. è che mi dispiace vedere una mente "matematica" unita alla passione del web come tu hai... concentrarsi su "progetti adsense" con contenuti copiati ...... potresti fare cose piu' ambiziose!
    Ehi contenuti copiati, non direi proprio, mentre mi sto intervallando nel postare con te ho già scritto un pò di pagine . Quelle sono idee di compemento quando e se un potenziale progetto studio, si trasforma in un'attività professionale.

    Citazione Originariamente Scritto da nbriani
    Riguardo al ban di adsense, non ho proprio una grande esperienza, ma non dipende solo dal fatto o meno di generare clic fasulli?

    (cioè non credo dipenda dal sito, ma solo dall'uso di adsense, o no? quindi se lo usi bene...)


    Nicola

    p.s. ... mi sorge un dubbio... ma non vorrai generare anche clic fittizzi, vero?????????????
    Macchè click fittizi ! Non so se dipende solo dal fatto di autocliccarsi, potrebbe dipendere anche dal fatto che un pincopallino qualsiasi clicca a razzo sul tuo sito, e anche se non è colpa tua, Google forse e sottolineo forse se ne frega. Poi, può dipendere da violazione sulla disposizione e sul numero degli annunci, oppure se i testi contengono in qualche modo delle istigazioni al click. Sai sono tutte cose facilmente aggirabili (tranne se ti bannano pure per i click fraudolenti altrui, nel cui caso Giorgio suggerisce una auto segnalazione allo staff di AdSense, e penso lui abbia parecchia esperienza con queste cose perchè gestisce una miscela esplosiva: forum tematico, utenti bannati (che sanno di norma cos'è AdSense)) anche se GT è un sito potentissimo, e Google lo sa . Nel caso edita pure Giorgio, se pensi che quanto scritto possa nuocerti in qualche modo .

    Comunque, Nicola, se ti va possiamo aprire un topic, sulle idee più ambiziose per quanto riguarda chi conosce la disciplina SEO (o anche in questo stesso se i moderatori lo ritengono in topic). Non pensare che se scrivo ste cose voglio basare la mia vita intera su queste stron.zate di AdSense ? Anzi se mi dessi l'idea su qualche progetto ambizioso, eccome se mi farebbe piacere, visto che hai molta più esperienza di me .

  35. #35
    User Newbie
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    8
    Ciao a tutti!

    Per creare rapidamente contenuti potresti prenderli dai testi con diritto di copyright scaduto; controlla il sito del Project Gutenberg per trovare una miniera di contenuti di questo tipo; la traduzione dall'inglese puoi farla in parte con i traduttori automatici, in parte traducendo da solo.

    Se dai ricavi ottenuti calcoli che il guadagno c'è ed è interessante, puoi anche accelerare lo sviluppo del progetto trovando qualcuno che svolga il lavoro di scrittura per te, e tu dedicarti soprattutto alla parte a reale valore aggiunto e dove sei forte: il SEO.

    Magari su elance e siti simili trovi qualche risorsa a basso costo per svolgere questo lavoro di scrittura e al contempo consentirti un payback dell'investimento entro 30 giorni o meno.

    Riguardo il rischio del modello di business:
    1) per risolvere alcune incertezze del modello di business (ad es.: banning Adsense, caduta dai motori, etc), potresti catturare gli indirizzi email dei visitatori; sono un patrimonio duraturo nel tempo; potresti mettere ad esempio un form di registrazione newsletter
    2) affinchè le email dei visitatori siano di maggiore valore nel tempo, cerca nicchie di appassionati che desiderino in modo continuativo contenuti interessanti sul loro tema specifico.

    Infatti, creando una lista di appassionati su un tema specifico fornisci un servizio (a pagamento, solitamente CPM) che potrebbe diventare utile anche a noi marketers.

    Ecco perchè: chi come noi fa direct response marketing, cerca mailing list targhetizzate di appassionati del prodotto/servizio sui quali vogliamo fare campagne specifiche.
    Purtroppo non sempre è facile trovare queste liste. Se sempre più webmaster creassero mailing list di appassionati a nicchie di mercato specifiche, molte campagne sarebbero più facili!

    Un caro saluto

  36. #36
    Utente Premium L'avatar di micky
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    di fronte al pc
    Messaggi
    4,106
    ma guarda che gentile .

    Benvenuto sul forum Marco e grazie dei preziosi consigli e dell'esperienza dimostrata e messa a disposizione . Si credo che hai ragione, e il, piano pro AdSense, che a me personalmente interessa moltissimo sviluppare, va minimizzato di rischio incrociandolo appunto a tutte le interessanti storielle che proponi, e facendolo atterrare e dirottare su un progetto alternativo e che lo includa (tipo portali e pubblicità).

    Poi sono d'accordissimo anche sul fatto che quando il gioco funziona si possono pagare i contenuti (me l'hanno offerto anche qui nel forum, quindi c'è qualcuno che guadagna su queste cose zitto zitto ), si possono acuistare domini vetusti o domini con una tld diversa rispetto a quelli conosciuti per sfruttarne il fattore ricordo ed errore .
    Grazie ancora

  37. #37
    Utente Premium L'avatar di micky
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    di fronte al pc
    Messaggi
    4,106
    Allora mettiamola così: banning da AdSense a parte, sono assolutamente sicuro che si può sfondare in questo campo e con enormi soddisfazioni che richiedono anche oltre il lavoro in sè, un'ora di aggiornamento e studio quotidiano sui motori di ricerca!

  38. #38
    Utente Premium L'avatar di Furious
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    449
    Dopo l'intervento di manuzio vedo già più chance per te (micky) di agire in via del tutto "pulita" .
    Cmq il tuo progetto mi interessa, anzi, se ti serve un traduttore fammi pure un fischio che discutiamo della cosa

    P.s. ( in pratica quello di ieri mattina era una specie di sega, da noi forse in dialetto si chiama frullino :biggrin:

  39. #39
    Utente Premium L'avatar di micky
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    di fronte al pc
    Messaggi
    4,106
    Citazione Originariamente Scritto da Furious
    Dopo l'intervento di manuzio vedo già più chance per te (micky) di agire in via del tutto "pulita" .
    Cmq il tuo progetto mi interessa, anzi, se ti serve un traduttore fammi pure un fischio che discutiamo della cosa

    P.s. ( in pratica quello di ieri mattina era una specie di sega, da noi forse in dialetto si chiama frullino :biggrin:
    Bè, non sempre è un male essere svegliato da una seg... ehm

    tornando a noi !

    Per le collaborazioni sarebbe ottimo, vediamo prima di fare chiarezza su tutto. Serve capire il paracadute al potenziale ban di AdSense, trovato quello, si sta a posto. Bisognerebbe capire se i ban avvengono solo per scorrettezze, chiedere a qualcuno che è stato bannato se nella lettera di AdSense arriva anche la motivazione del ban, se ci sono stati click fraudolenti, se la posizione degli annunci era sbagliata, se c'erano più di tre gruppi di annunci, perchè se l'eventuale scorrettezza non è segnalata nella "lettera di ban" o quello che è, stiamo a cavallo, nel senso che molti magari pensano di essere bannati per click fraud, e magari non sanno che , avendo 4 gruppi di annunci, o altro genere di cose, di essere stati bannati per altri motivi sempre dipendenti dalla propria buona fede. Ieri ho fatto 6 dollari con 11 click e con 60 utenti (il calo domenicale) (e 100 e passa impressioni). Il mio metodo di fare il SEO, mi porta ad avere parecchie pagine viste su tutti i siti che gestisco. Non ho detto a nessuno il sito in questione, perchè non voglio assolutamente generare click fraud e voglio prendere questa come una prova. Certo è che considerando che quel sito l'ho fatto in 10 giorni, ho pochissimi link inbound, se non ci fosse il banning da Adsense, posso fare una cosa cumulativa smistata su una barca di domini, e provando campi più disparati, ma prima di investire risorse in progetti del genere, bisognerebbe capire il discorso del ban, e appurare se quando uno su un forum sostiene di essere stato bannato ingiustamente mente, oppure può capitare, ma visto che la certezza non la dà nessuno, l'unica roba che si può fare è innanzitutto provare in prima persona, parallelamente cercare le attività più congeniali per pararsi il q-lo , e parallelizzare. Bisogna capire inoltre se se Furious o Micky hanno 100 siti con l'AdSense tutti intestati a loro nome, se esiste una sorta di fedina dell'intestatario dell'AdSense che funge da spada di Damocle effetto domino su tutti e cento i siti, oppure se ogni sito è indipendente dal nome di chi lo gestisce.
    Comunque bisognerebbe cercare strade alternative, in cui non esiste alcun tipo di ban, e queste strade molto probabilmente è difficile che siano pay per click, ma pay per qualcos'altro, tipo se un utente si iscrive a un servizio, o scarica qualcosa proveniendo dal tuo sito. In questo modo non esiste il ban, perchè puoi anche generare miliardi di click, se qualcuno non si iscrive pagando, è come non farli. E se il sito ha grandi numeri, e il settore prevede commissioni vitalizie per chi porta gli affiliati, quella simpatica formuletta potrebbe assumere anche valenza quantistica, discreta, oltre che continua (AdSense) .

    TI segnalo quest' altro thread per continuare il nostro studio:
    http://www.giorgiotave.it/forum/adse...so-di-ctr.html

    Ultima modifica di micky; 31-07-06 alle 09:35

  40. #40
    User L'avatar di xtiger
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Torino
    Messaggi
    525

    Eccomi :)

    Citazione Originariamente Scritto da micky
    Salve ragazzi . Qual è il principale scopo economico per il quale si realizzano le directory web? Vendita di pubblicità, sito a disposizione ad alto PR? Potreste approfondire queste ed altre motivazioni?
    La realizzazione di una directory web (o un circuito vero e proprio) puo' essere beramente una gran cosa ma DEVI DIMENTICARTI lo stereotipo della DIR classica perche' non inventeresti nulla di nuovo.

    Se proprio vuoi "inabissarti" in questo segmento ti do alcuni suggerimenti:

    1) Non creare delle directory generali ma SUPERSPECIFICHE.

    Non basate SOLO su Geo-localizzazione. Ma su Prodotti o micro-settori.

    Es: Creare una directory generale su una citta' e quindi geo-localizzata(Es torino) servira' a ben poco poiche' chi investe in AS utilizza pochissimo la Geo-localizzazione.

    Compariranno quindi pochi sponsor(se ottimizzi la dir, per la citta' di compariranno piu' che altro SOLO siti di Hotel,poca roba)

    Creare una directory per Prodotto o micro-settore e' tutto un altro paio di maniche.

    Una directory superspecifica potrebbe essere dedicata a:

    1) Case vacanza.(Qui si che puoi sfruttare la geo-localizzazione ma in fase di ottimizzazione dovrai ottimizzare sia per localizzione che per settore.(Da una mia stima in questo settore,nel periodo estivo ci sono diverse decine di sponsor distribuiti in tutta italia,tra agenzie immobiliari,privati,portali immobiliari verticali etc..

    Un casino di potenziali sponsor insomma.

    Oppure una directory per prodotto:

    Es: Una directory dedicata agli attrezzi per il fitness (esempio)
    ES: Una directory dedicata ai Dolci tipici(Attenzione,non TUTTI i prodotti tipici ma solo il segmento "Dolciario")
    ES: Una directory dedicata ai "cronografi".

    ES: Una directory dedicata alle MACCHINE RADIOCOMANDATE A SCOPPIO (Attenzione non ha tutto il segmento dedicato alla radio frequenza ma solo questo settore di nicchia)

    Devo pero' ricordarti che per questo tipo di banche dati occorre un codice attivita' SPECIFICO(Quello delle banche dati-directory) basta cercarlo nell'elenco dei codici attivita' della Agenzie delle Entrate.

    Il segmento insomma,e' buono ma occorre lavorare sulle nicchie.

  41. #41
    Utente Premium L'avatar di micky
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    di fronte al pc
    Messaggi
    4,106
    graze mille xtiger, ottima risposta . Anche se so, da amici che ci hanno lavorato, altri utenti del forum, di portali geolocalizzati che fatturano con 10.000 unici dai 200.000 alle 300.000 euro annui !!! Chi sa qualcosa su questo punto, vedi nbriani per citare un nome a caso (non è lui che mi ha dato queste info, i nomi per rispetto non li faccio ) parli ora o... parli anche dopo !!!

  42. #42
    User L'avatar di xtiger
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Torino
    Messaggi
    525

    Si...

    Ci credo ma cio' che hanno fatto gli altri sono veri e propri portali Geo-localizzati,non credo directory...

    Poi io parlavo dell'effettivo benieficio con ADsense...Se queste persone hanno un commerciale che ha venduto spazi strategici sul sito DIRETTAMENTE e senza intermdiazioni certo che ci troviamo di fronte ad un altro tipo di risultati...

    Quello che volevo dire io e che:
    Se ottimizzi una directory per citta' e segmento (esempio "negozi di abbigliamento a Torino") difficilmente usciranno come sponsor Negozi di Torino che vendono abbigliamento.

    Potrebbero uscire altri negozi che vendono in Torino ma NON abbigliamento.
    Oppure Hotel di Torino(che pero' avrebbero un basso Ctr visto che chi arriva sul sito cercando "Negozi di abbigliamento Torino",non E' interessato agli Hotel di Torino) Quindi basso Ctr e incongruenza tra sponsor e contenuti.

  43. #43
    Esperto L'avatar di nbriani
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Guadalajara, Mexico
    Messaggi
    1,951
    Segui nbriani su Twitter Aggiungi nbriani su Google+ Aggiungi nbriani su Facebook Aggiungi nbriani su Linkedin Visita il canale Youtube di nbriani
    Citazione Originariamente Scritto da micky
    graze mille xtiger, ottima risposta . Anche se so, da amici che ci hanno lavorato, altri utenti del forum, di portali geolocalizzati che fatturano con 10.000 unici dai 200.000 alle 300.000 euro annui !!! Chi sa qualcosa su questo punto, vedi nbriani per citare un nome a caso (non è lui che mi ha dato queste info, i nomi per rispetto non li faccio ) parli ora o... parli anche dopo !!!

    piano Micky... a leggerlo velocemente questo tuo intervento si possono fare accostamenti sbagliati !!

    Io NON HO portali geolocalizzati che fanno quei numeri... (magari!)
    Mi raccomando !


    Io volevo solo dirti che i portali di nicchia (non per forza directory) come giustamente suggerito anche da xtiger possono vivere anche di altro oltre ad adsense e avere un rapporto unici/fatturato MOOOOOOOOLTO piu' alto... dato che ci si puo' rivolgere a sponsor/clienti diretti. Insomma il senso alla fine è: per convincere 50/60 clienti a spendere 400/500 euro all'anno su un portale specializzato ed al top possono bastare anche 100/200 unici al giorno ! Invece di fare qualche miliardo di pagine e inzuppare le serp di roba inutile e scopiazzata ( sto esagerando, eh?!) potresti concentrarti su due/tre lavori fatti bene...

    oh, comunque se hai bisogno di un socio.... (videochiamami!)


    Nicola

    p.s. Sai anchio ho la moglie straniera... non sai come ti capisco... e mi vuole pure far trasferire .... in messico (!)

  44. #44
    User L'avatar di xtiger
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Torino
    Messaggi
    525
    [QUOTE=nbriani] piano Micky... a leggerlo velocemente questo tuo intervento si possono fare accostamenti sbagliati !!

    Io NON HO portali geolocalizzati che fanno quei numeri... (magari!)
    Mi raccomando !


    Io volevo solo dirti che i portali di nicchia (non per forza directory) come giustamente suggerito anche da xtiger possono vivere anche di altro oltre ad adsense e avere un rapporto unici/fatturato MOOOOOOOOLTO piu' alto... dato che ci si puo' rivolgere a sponsor/clienti diretti. Insomma il senso alla fine è: per convincere 50/60 clienti a spendere 400/500 euro all'anno su un portale specializzato ed al top possono bastare anche 100/200 unici al giorno ! Invece di fare qualche miliardo di pagine e inzuppare le serp di roba inutile e scopiazzata ( sto esagerando, eh?!) potresti concentrarti su due/tre lavori fatti bene...

    RISPOSTA DA XTIGER:

    Il problema e' che con 30.000 euro Lordi l'anno non ci paghi nemmeno il comerciale per tutto l'anno...

    Quindi gli ipotetici introiti vanno tutti a lui...

    L'ideale sarebbe avere almeno una decina di siti verticali dedicati a citta' della stessa area provinciale o regionale...

    In questo modo le possibilita' di attracco con committenze aumenta e il commerciale lo si sfrutta ben bene dandogli almeno 4-5 committenti al giorno da "convincere".

    Il punto ragazzi/e e' proprio questo...

    Molti scelgono Adsense o altri Adv intermediari proprio per non sobbarcarsi la spesa del commerciale...

    Trovare un'agente/commerciale che faccia questo tipo di lavoro e' difficile e se e' bravo occorre pagarlo il giusto...

    Pensate che tempo fa mi ero proposto come commerciale e mi volevano offrire un fisso di 250 euro + il 5 % di provvigione sul venduto...

    Roba da ridere

    Io credo che un buon commerciale debba essere stipendiato regolarmente come un dipendente di buon livello (almeno 1500 euro al mese) e non con fisso+provvigioni.
    Se e' sveglio ed e' ben incentivato fara' la fortuna dell'azienda
    Ultima modifica di xtiger; 31-07-06 alle 11:19

  45. #45
    Esperto L'avatar di nbriani
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Guadalajara, Mexico
    Messaggi
    1,951
    Segui nbriani su Twitter Aggiungi nbriani su Google+ Aggiungi nbriani su Facebook Aggiungi nbriani su Linkedin Visita il canale Youtube di nbriani
    bè, hai ragione, (a me piu' che il commerciale a fregarmi sono le cose fatte bene: società, commercialisti, TASSE, iva, INPS e compagnia.....) ma chi ha detto che ci sia bisogno per forza di un commerciale.? quello te lo potrai forse permettere piu' avanti ma per cominciare.... esistono le email (usate con parsimonia!) , il telefono, il fax... e soprattutto, in quel modello di attività, sono i risultati a farti "da commerciale"... io per esempio quando un cliente mi chiede "ma come faccio a scegliere il portale dove inserire la mia attività?" .. rispondo sempre.. "cerca con google, come se fossi un tuo cliente e guarda quelli che escono per primi...."

    ... e cosi', se il portale è tuo... i "clienti" arrivano anche da soli...
    Ultima modifica di nbriani; 31-07-06 alle 11:37

  46. #46
    User L'avatar di xtiger
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Torino
    Messaggi
    525
    Citazione Originariamente Scritto da nbriani
    bè, hai ragione, (a me piu' che il commerciale a fregarmi sono le cose fatte bene: società, commercialisti, TASSE, iva, INPS e compagnia.....) ma chi ha detto che ci sia bisogno per forza di un commerciale.? quello te lo potrai forse permettere piu' avanti ma per cominciare.... esistono le email (usate con parsimonia!) , il telefono, il fax... e soprattutto, in quel modello di attività, sono i risultati a farti "da commerciale"... io per esempio quando un cliente mi chiede "ma come faccio a scegliere il portale dove inserire la mia attività?" .. rispondo sempre.. "cerca con google, come se fossi un tuo cliente e guarda quelli che escono per primi...."

    ... e cosi', se il portale è tuo... i "clienti" arrivano anche da soli...

    Mah...IO,Nbriani avrei da ridire partendo da un semplice dato di fatto:

    CI SONO POCHISSIMI NEGOZI CHE SI PUBBLICIZZANO ON LINE.(Non parlo delle catene di negozi ma della piccola impresa e piccolo artigianato cio' e la STRAGRANDE MAGGIORNANZA)

    Questo perche' secondo te?

    Non arrivano a comprendere quanto sia importante la pubblicita' sotto forma di advertising web o addirittura(al 99 %) non ne conoscono l'esistenza...

    Per dare credito a questa affermazione prova a digitare "negozi di abbigliamento a Torino" su Google e vedrai che Nessun annuncio Adv e' a tema.

    E invece dovrebbe uscire almeno un annuncio di un negoziante che vende abbigliamento a Torino(e ce ne sono ,almeno 150 io lo so,sono di Torino)...

    Con L'adv siamo ancora lontani anni luce e i negozianti non vanno a mettersi nei panni degli utenti/utonti per cercare qualche buon sito dove promuoversi...

    NON CERCANO PROPRIO...

    Per quello nella maggior parte dei settori e' meglio contattarli-raggiungerli direttamente.

    Io ho sempre scartato l'ideal dell'e-mail marketing o il geo-marketing perche' credo che convertano ben poco interesse...

    Sulle telefonate con la privacy e' un casino...

    Io sono il primo che non da' mai lil consenso al contatto commerciale...

    Quindi eliminando tutto rimane il Viral Marketing on line-off line e il contatto a "tu per tu"...

    Io ho parlato di commerciale perche' credo che una grossa "entita'" richieda un frazionamento dei compiti...

    Se poi il webmaster fa anche il commerciale e' un ' altra cosa...

    Sia chiaro che io sto parlando di Settori specifici e localizzati (Es. panetteria a Torino)

    Credete che una panettiera per farsi pubblicita' cerchi su google i potenziali siti a target? o una videoteca o un negozio di Outlet?

    Bisogna rendersi conto che l'artigiano o il piccolo impendirotre medio non sanno NULLA O QUASI di internet.

    E chissa' quanto tempo passera' ancora...

    Poi ognuno fa come crede ma a mio avviso non c'e' niente di piu' convincente di un nostro incaricato che lavora con passione e tramette interesse visivo,verbale verso un prodotto o servizio.

    Mi scuso per essere uscito dal cliche' del Thread.

  47. #47
    Esperto L'avatar di nbriani
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Guadalajara, Mexico
    Messaggi
    1,951
    Segui nbriani su Twitter Aggiungi nbriani su Google+ Aggiungi nbriani su Facebook Aggiungi nbriani su Linkedin Visita il canale Youtube di nbriani
    Citazione Originariamente Scritto da marco.manuzio
    Per creare rapidamente contenuti potresti prenderli dai testi con diritto di copyright scaduto; controlla il sito del Project Gutenberg per trovare una miniera di contenuti di questo tipo; la traduzione dall'inglese puoi farla in parte con i traduttori automatici, in parte traducendo da solo.
    Micky come procede la "ricerca" di info sul progetto in questione?

    ..io ho trovato questo sulla regolamentazione della durata dei diritti d'autore (marco mi ha messo una pulce nell'orecchio...)... mi sa tanto che dovrai utlizzare testi un po retro' ... o no?

    Dai, almeno su questo, tienimi informato dei progressi (visto che per i -60 gg non c'è nulla da fare...)


    Nicola

  48. #48
    Esperto L'avatar di nbriani
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Guadalajara, Mexico
    Messaggi
    1,951
    Segui nbriani su Twitter Aggiungi nbriani su Google+ Aggiungi nbriani su Facebook Aggiungi nbriani su Linkedin Visita il canale Youtube di nbriani
    Citazione Originariamente Scritto da xtiger
    Mah...IO,Nbriani avrei da ridire partendo da un semplice dato di fatto:

    CI SONO POCHISSIMI NEGOZI CHE SI PUBBLICIZZANO ON LINE....

    ....Sulle telefonate con la privacy e' un casino...

    Sia chiaro che io sto parlando di Settori specifici e localizzati (Es. panetteria a Torino)
    Ti quoto in tutto cio' che dici ! Ma il mio ragionamento partiva proprio dai punti negativi che sottolinei (sopratttutto quella dei negozi che non si pubblicizzano, ecc ecc) e pensavo pure di "aggirare" il problema privacy...

    un solo esempio: " ma se io mandassi al panettiere di Torino una mail che dice: Caro panettiere Rossi, scusi tanto il disturbo ma, un utente torinese del mio portale vorrebbe acquistare 10kg di pane dalla tua panetteria... i dati suoi sono questi, ti sarei grato se tu lo potessi/volessi contattare...grazie, il portale dei panettieri di Torino. ...ps. dimenticavo questo servizio sarà attivo fino al.... se sei interessato a proseguire clicca qui, se non vuoi piu' ricevere clicca di la..."

    E' vero che sarebbe contro la privacy .. ma se fatto bene potrebbe funzionare ... pensa "il panettiere" che NON aveva mai ricevuto un solo ordine dal web... e per questo come dici giustamente non aveva mai fatto pubblicità ... prima d'ora

  49. #49
    Utente Premium L'avatar di micky
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    di fronte al pc
    Messaggi
    4,106
    Citazione Originariamente Scritto da nbriani
    Micky come procede la "ricerca" di info sul progetto in questione?

    ..io ho trovato questo sulla regolamentazione della durata dei diritti d'autore (marco mi ha messo una pulce nell'orecchio...)... mi sa tanto che dovrai utlizzare testi un po retro' ... o no?

    Dai, almeno su questo, tienimi informato dei progressi (visto che per i -60 gg non c'è nulla da fare...)


    Nicola
    male, malissimo :

    http://www.giorgiotave.it/forum/adse...r-account.html

    poi leggo tutto meglio e vi rispondo

  50. #50
    Esperto L'avatar di nbriani
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Guadalajara, Mexico
    Messaggi
    1,951
    Segui nbriani su Twitter Aggiungi nbriani su Google+ Aggiungi nbriani su Facebook Aggiungi nbriani su Linkedin Visita il canale Youtube di nbriani
    comunque non ho capito perchè sei cosi' sicuro di poter essere bannato.. (certo, anche se son stato io il primo a dire che era il punto debole della cosa.. )

    Se uno ha la coscienza a posto di che si preoccupa... poi c'è sempre overture, godado... e non dimenticare quel che succederà fra 60 giorni...

    o no?

+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.