+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 7 di 7

Accettare post di qualità con link esterno

Ultimo Messaggio di AlbertoGiacobone il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    2

    Accettare post di qualità con link esterno

    Ciao a tutti

    Ho un portale turistico nel quale è possibile inserire contenuti legati al mondo del turismo.
    Ogni tanto mi viene proposto di inserire testi di media qualità con link ( spesso verso siti di giochi online).Per fare questo mi viene proposta una cifra che va dalle 30 alle 50Euro
    Ultimamente sempre più spesso mi viene proposto l'inserimento di contenuti ( a loro dire ) di altissima qualità con link.
    Praticamente mi viene fornito il testo scritto da esperti secondo il tema più adatto al mio sito ed io lo dovrei pubblicare gratuitamente inserendo un link al sito del loro cliente.


    A questo punto non so proprio come gestire la cosa, secondo voi è corretto ospitare gratuitamente questo tipo di contenuti? rischierei di allontanare i clienti disposti a pagare?

  2. #2
    User L'avatar di RobertoCosenza
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Bolzano - Cosenza
    Messaggi
    142
    Aggiungi RobertoCosenza su Facebook Aggiungi RobertoCosenza su Linkedin
    Ciao markyno prova a richiedere un articolo di prova e dagli un'occhiata approfondita. Controlla i link, se è presente del keyword stuffing o keywords troppo ripetute e senza nessun senso.... poi decidi se è il caso di iniziare la collaborazione o no... puoi sempre decidere se pubblicare o meno l'articolo se lo ritieni poco importante per il tuo sito. Spero di esserti stato d'aiuto. Roberto

  3. #3
    User Newbie
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    2
    Ciao Roberto

    Grazie per la risposta, credo proprio che seguirò il tuo consiglio.
    Anche solo per capire cosa intendono con "altissima qualità"

  4. #4
    User L'avatar di RobertoCosenza
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Bolzano - Cosenza
    Messaggi
    142
    Aggiungi RobertoCosenza su Facebook Aggiungi RobertoCosenza su Linkedin
    se ti va tienici aggiornati Buon Ferragosto

  5. #5
    Moderatore L'avatar di marcopuccetti
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Pisa
    Messaggi
    1,975
    Segui marcopuccetti su Twitter Aggiungi marcopuccetti su Google+ Aggiungi marcopuccetti su Facebook Aggiungi marcopuccetti su Linkedin
    L'article marketing è una pratica molto utilizzata, offrire contenuti gratuiti on-line è un ottima fonte di informazione.

    Marco
    >> fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute & canoscenza! <<

    MODWeb Marketing MODFacebook - Web Marketing Intersettoriale - Figliodellarte - Any-Business

  6. #6
    Utente Premium L'avatar di Ilario SeoCopy Gobbi
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    Perugia
    Messaggi
    92
    Segui Ilario SeoCopy Gobbi su Twitter Aggiungi Ilario SeoCopy Gobbi su Facebook Aggiungi Ilario SeoCopy Gobbi su Linkedin Visita il canale Youtube di Ilario SeoCopy Gobbi
    Ciao, come suggerito sopra,
    meglio innanzitutto controllare che siano effettivamente testi di qualità come affermano (e che non siano copiati da altre fonti), che non ci siano keyword inserite forzatamente per ottenere presunti benefici SEO e che il portale che intendono linkare non sia stato compromesso da eventuali penalizzazionei.; la pratica dell'article marketing non è nociva in sè per sé, ma lo è il suo utilizzo ai soli fini di posizionamento o quando costituisce l'unica strategia di brand in rete.
    Vieni a trovarmi, parliamo di SEO e storytelling!

  7. #7
    User
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Vimercate
    Messaggi
    26
    Aggiungi AlbertoGiacobone su Google+
    Ilario ha dato una giusta indicazione, a cui aggiungo che guardare lo status quo non è sufficiente. Google sta attivamente penalizzando link network in tutta Europa, dalle agenzie più grandi a quelle più piccole. Anche attività come guest blogging possono portare in alcuni casi a penalizzazioni: purtroppo è molto difficile discriminare tra cosa è spontaneo o meno e spesso nel combattere chi cerca di alterare artificialmente i risultati di ricerca a discapito della qualità dell'esperienza di visita, capita che si vadano a colpire anche situazioni tutto sommato non così gravi.

    E' da osservare da vicino l'evoluzione del native advertising ( quello vero, dove il team editoriale della testata A collabora con il team del cliente per produrre vero contenuto di qualità per i lettori abituali della testata ... vedi e.g. Netflix e New York Times per la promozione di Orange is the New Black ed altre iniziative simili )

    Di solito consiglio sempre di proporre che il link sia in rel "no follow" ... se dall'altra parte accettano, buono per tutti. Se non si fanno più sentire, non erano certo interessati a proporre un'esperienza e contenuti di qualità ai tuoi visitatori.

    - Alberto
    Google AdSense Certified Partner

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.