+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 10 di 10

Trasferire sito da remoto a locale

Ultimo Messaggio di sitoqui il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Località
    Lecce
    Messaggi
    7

    Trasferire sito da remoto a locale

    Ciao a tutti, ho bisogno di trasferire un sito da remoto a locale, così ho seguito diverse strade. La prima, la più semplice (in teoria) prevedeva di installare il plugin All-WP-Migration, esportare il sito e caricarlo nell'installazione di wordpress in locale su localhost (con Xampp, apache e mysql).

    Tuttavia mi compare un errore quando provo ad accedere al sito in locale, che mi impedisce di navigare (si tratta di errore nel file Object.php, dove dice che si aspetterebbe una parentesi graffa aperta e invece trova un punto. Per inciso, la parentesi è aperta correttamente nella riga successiva).

    Quindi ho provato una seconda strada cioè a scaricare il sito manualmente tramite ftp e caricarlo in locale facendo tutte le modifiche del caso (modifica alle dimensioni di update di phpmyadmin, modifica al file config.php per impostare lo stesso nome del db creato, nonché il nome utente impostato a "root" e password lasciata bianca). Nonostante nelle varie guide che ho consultato, questo procedimento funziona, a me compare in browser al link localhost/sito, tutti i file e le cartelle presenti all'interno della cartella del sito in Xampp.

    Se provo ad accedere tramite localhost/sito/wp-admin, mi da errore 404, oggetto non trovato. Non capisco il perché.

    Una delle guide che ho seguito è un video youtube di WPVincente.

    Consigli? Come faccio a ottenere il sito in locale? Vorrei lavorarci senza preoccuparmi di fare errori e mandare in down il sito principale, per poi aggiornarlo direttamente a lavoro ultimato.

  2. #2
    Utente Premium L'avatar di valent
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Trento
    Messaggi
    499
    Ciao,
    per il problema del localhost, ti consiglio di aggiungere il nome del tuo sito al file hosts di Windows.
    Es. https://www.infoit.it/host/
    Da quel momento accederai al tuo sito locale quando digiti il tuo dominio, ricordati alla fine delle attività, di togliere il dominio dal file hosts.

  3. #3
    User Newbie
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Località
    Lecce
    Messaggi
    7
    Ho provato come hai detto tu, ma compare il messaggio "pagina non trovata" e parte un redirect che mi porta sul sito vero e proprio.

  4. #4
    Esperto L'avatar di cionfs
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Taranto
    Messaggi
    2,866
    Aggiungi cionfs su Facebook
    Ciao,
    anche se di qualche giorno mi permetto di darti un consiglio. Prova il plugin "duplicator". Con questo plugin riesci a copiare tutto il sito e fa lui il cambio path.

  5. #5
    User Newbie
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Località
    Lecce
    Messaggi
    7
    Tranquillo, il problema non è risolto. Ho già provato la via dei plugin, non ne ho trovato neanche uno utile. Ho anche la versione premium di All-WP Migration, ma come ho detto sopra, provare a esportare e reinstallare il sito con un plugin mi fa apparire una pagina di errore.

  6. #6
    Esperto L'avatar di cionfs
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Taranto
    Messaggi
    2,866
    Aggiungi cionfs su Facebook
    Come hai fatto l'export? Hai provato con la funzione "solo DB" ?

  7. #7
    User Newbie
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Località
    Lecce
    Messaggi
    7
    Si si, già provato anche quello. In realtà ho scoperto che il problema è dentro woocommerce. Se elimino tutta la cartella di Woocommerce dal sito, ci posso accedere tranquillamente. Tuttavia devo lavorare nel sito nella sua completezza, quindi la cartella non la posso cancellare.

  8. #8
    Esperto L'avatar di cionfs
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Taranto
    Messaggi
    2,866
    Aggiungi cionfs su Facebook
    Hai provato a fare un find e replace sia nel DB che nei files?

    Se hai tutto su file e sei sotto macchina linux puoi provare con un SED

  9. #9
    User Newbie
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Località
    Lecce
    Messaggi
    7
    Sono su Windows e non so usare Linux. Ho Xampp se è quello che intendi, con attivi Apache e Mysql... non so cosa è un SED.

  10. #10
    User
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    112
    hai provato a modificare il file wp-config.php aggiungendo:

    Codice PHP:
    define('WP_HOME','urltuositoinlocale');
    define('WP_SITEURL','urltuositoinlocale'); 





+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.