filibustiere [fi-li-bu-stiè-re] s.m.

Pirata, corsaro.

In senso figurato, persona senza scrupoli; avventuriero.

In tono scherzoso, persona simpaticamente furba che riesce a ottenere quello che vuole.


Dal francese filibustier, a sua volta dall'olandese vrijbuiter, 'libero bottino'.


Sinonimi: bucaniere; (in senso figurato) malandrino, imbroglione.


--Leonov 17:12, Gen 3, 2009 (CET)


  • Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 3 feb 2009 alle 23:24.
  • Questa pagina è stata letta 1 415 volte.