RGB è il nome di un modello di colori, il colore viene visto come la sintesi additiva dei tre colori fondamentali: Rosso, Verde, Blu. Questo modello viene usato nel digitale per trasmettere immagini a colori.

Un'immagine può infatti essere scomposta, attraverso filtri o altre tecniche, in questi colori base che, miscelati tra loro, danno quasi tutto lo spettro dei colori visibili, con l'eccezione delle porpore.

Più specificamente i 3 colori principali corrispondo a forme d'onda (radiazioni luminose) di periodo fissato. A una lunghezza d'onda di 700 nm corrisponde il rosso, a 546.1 nm il verde, a 435.8 nm il blu.

L'RGB è un modello additivo: unendo i tre colori con la loro intensità massima si ottiene il bianco (tutta la luce viene riflessa). La combinazione delle coppie di colori dà il cìano, il magenta e il giallo.

--W.style 20:30, Ott 25, 2007 (parte dell'articolo è tratto da wikipedia)


  • Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 1 giu 2009 alle 22:00.
  • Questa pagina è stata letta 4 086 volte.