La parola Spam deriva da un film comico dei Monty Python, nel quale indica una onnipresente qualità di carne in scatola della ditta Hormel's. Per traslato, in informatica è passato a designare un messaggio non desiderato, nella maggior parte dei casi un messaggio pubblicitario.

Lo spam e' il ciarpame e la posta indesiderata (di solito contenente materiale pubblicitario) di Internet.

La forma piu' comune di spamming (si, puo essere usato anche come verbo) e' attraverso le e-mail, come quei dannati messagi spazzatura che quotidianamente riceviamo.

Lo spam puo essere inoltre usato in modo fastidioso postando in newsgroup o comunicati news, ma anche nei testi di siti internet nel tentativo di manipolarne i contenuti e le conseguenti valutazioni dei motori di ricerca.

Spammare altre persone e' certamente una forma insolente di comunicazione ed e' una delle piu' note violazioni in Internet ed alla sua etiquette (o "netiquette").

Quindi la prossima volta che che vorrai far sapere a tutti sul tuo nuovo e sicuro sistema per fare soldi in internet, pensaci prima di postare; è davvero un mesaggio meritevole questo?


  • Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 26 ott 2007 alle 17:07.
  • Questa pagina è stata letta 11 244 volte.