+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 11 di 11

Attività WebMaster - Mettersi in regola

Ultimo Messaggio di ambrosiografica il:
  1. #1
    User Newbie L'avatar di ambrosiografica
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Napoli
    Messaggi
    5

    Attività WebMaster - Mettersi in regola

    Salve a tutti, sono un giovane webmaster

    Prima di postare la mia domanda ho seguito le regole del forum cioè ho provato a cercare se gia esistesse qualche domanda simile ma non ho trovato nulla di soddisfacente così ho pensato di scrivere.

    Premesso che mi sento molto confuso al riguardo, vorrei sapere da qualcuno che ha esperienza cioè è partito dal nulla come me, come bisogna comportarsi nei riguardi del fisco.

    Ho iniziato la mia attività da Novembre quando ho realizzato il primo sito per un agriturismo ho guadagnato 400 euro e fino ad ora è stato l'unico guadagno che ho avuto. Non so se durante l'anno arriveranno altri guadagni e ho paura riguardo a la fatto che possa essere soggetto a multe o altre sanzioni. come mi conviene procedere?

    attendo risposte e un saluto anticipatamente a tutti
    Cordiali saluti, Giuseppe.

  2. #2
    Utente Premium L'avatar di anued
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Wiki Gt
    Messaggi
    163
    Ma hai una società?

  3. #3
    User Newbie L'avatar di ambrosiografica
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Napoli
    Messaggi
    5
    non sono una società, sono indipendente. ho solo creato un sito web dove spiego la mia attività.

    ps. ho creato dei miei biglietti da visita dove mi presento col nome di ambrosiografica e do i miei recapiti tra i quali anche quelli del sito web
    Cordiali saluti, Giuseppe.

  4. #4
    Utente Premium L'avatar di anued
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Wiki Gt
    Messaggi
    163
    Dovresti creare una società pagare le tasse ed essere iscritto al tribunale della tua città...è l'unico modo per essere in regola.

  5. #5
    User Newbie L'avatar di ambrosiografica
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Napoli
    Messaggi
    5
    Citazione Originariamente Scritto da ambrosiografica Visualizza Messaggio
    Premesso che mi sento molto confuso al riguardo, vorrei sapere da qualcuno che ha esperienza cioè è partito dal nulla come me, come bisogna comportarsi nei riguardi del fisco.

    Ho iniziato la mia attività da Novembre quando ho realizzato il primo sito per un agriturismo ho guadagnato 400 euro e fino ad ora è stato l'unico guadagno che ho avuto. Non so se durante l'anno arriveranno altri guadagni e ho paura riguardo a la fatto che possa essere soggetto a multe o altre sanzioni. come mi conviene procedere?

    attendo risposte e un saluto anticipatamente a tutti
    ho evidenziato le mie domande
    Cordiali saluti, Giuseppe.

  6. #6
    Moderatore L'avatar di bricky
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Treviso
    Messaggi
    694
    Da quello che capisco ti stai pubblicizzando (biglietti da visita, sito web) quindi stai cercando potenziali clienti.
    Questa cosa ti impedisce di regolarizzare tramite ritenuta d'acconto ma bensì dovrai avere partita iva.

  7. #7
    User
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    13

    Mah

    ciao
    lo capisco che bisogna mettersi in regola, d'altra parte l'Italia è un paese che vive solo di TASSE, ma se giustamente lui non riuscirà più a fare nessun altro sito web? come deve fare dopo?

    Io so, ma solo per sentito dire, che aprire una P.IVA è facile. E' chiuderla....cha ha dei bei costi. Quindi io, senza nessun cliente e senza nessun lavoro dovrei spendere X per mettermi in regola.
    Se dopo mi va male?
    Me la chiudono Gratis? Non credo proprio.

  8. #8
    ModSenior L'avatar di vnotarfrancesco
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Torino
    Messaggi
    14,613
    Segui vnotarfrancesco su Twitter Aggiungi vnotarfrancesco su Google+ Aggiungi vnotarfrancesco su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da andreottolo Visualizza Messaggio
    ma se giustamente lui non riuscirà più a fare nessun altro sito web? come deve fare dopo?
    A parte che non è detto che giustamente ambrosiografica non riesca più a fare lavori, come ha scritto bricky si può lavorare in modo onesto e regolare inquadrando i primi lavori come prestazioni occasionali ed emettendo regolari ritenute d'acconto.
    Quello che non rende più qualificabile il lavoro come occasionale è la pubblicità e l'organizzazione del sito internet che appunto non è una cosa occasionale perché il sito internet è sempre pubblicato e non solo in momenti occasionali o sporadici e inoltre c'è stato dietro un lavoro di organizzazione per crearlo e pubblicarlo. Non sono nostre idee, è la posizione dell'Ade.
    Citazione Originariamente Scritto da andreottolo Visualizza Messaggio
    Quindi io, senza nessun cliente e senza nessun lavoro dovrei spendere X per mettermi in regola.
    Se dopo mi va male?
    Me la chiudono Gratis? Non credo proprio.
    La strada delle prestazioni occasionali, se usate in modo lecito, sono un ottimo mezzo per iniziare a lavorare in modo lecito senza rimetterci soldi, cioè se proprio dovesse andare male non solo non si è speso nulla ma è abbastanza probabile perfino un rimborso da parte dell'Agenzia delle Entrate perché è molto probabile che l'importo della ritenuta ti faccia risultare a credito nei confronti dell'erario.

    Invece, quando gli affari vanno bene come accade spesso, anche se non sempre purtroppo, quando si è preparato un buon piano e una corretta strategia operativa, si ha la possibilità di mettere da parte non solo l'esperienza ma anche quelle piccole cifre che servono poi per l'apertura e gestione della partita iva e poter lavorare in modo continuativo.

    A riguardo, segnalo che tutte le camere di commercio offrono corsi gratuiti per avviare una nuova attività, preparare il piano operativo, redigere il business plan, insomma disegnare la mappa che guiderà nei primi mesi del lavoro svolto in autonomia, perché non basta avere buone idee ed essere ottimi tecnici, bisogna poi anche gestire gli aspetti amministrativi della società.


    Valerio Notarfrancesco
    MODSeo e Tecnologie
    Per consigli e strategie SEO seguimi su Google Plus +Valerio Notarfrancesco - Twitter
    Seconda edizione Seo Power

  9. #9
    User Newbie L'avatar di ambrosiografica
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Napoli
    Messaggi
    5
    grazie Valerio, molto utili le tue informazioni. Spero che tu possa rispondermi anche a quest'altre piccole domande.

    Per seguire la strada delle prestazioni occasionali come bisogna fare? Devo recarmi da un commercialista? Se si, quest'ultimo dovra essere pagato presumo. Quindi comunque ci sono dei costi da sostenere seppur minimi. All'incirca su quale cifra si aggirano?
    Cordiali saluti, Giuseppe.

  10. #10
    ModSenior L'avatar di vnotarfrancesco
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Torino
    Messaggi
    14,613
    Segui vnotarfrancesco su Twitter Aggiungi vnotarfrancesco su Google+ Aggiungi vnotarfrancesco su Linkedin
    No, non ci sono costi.
    Se vuoi puoi avvalerti di un commercialista, altrimenti ti puoi far aiutare da un Centro di Assistenza Fiscale, un CAF, solo per compilare la dichiarazione dei redditi il prossimo anno o la puoi anche compilare tu stesso.

    Per seguire la strada delle prestazioni occasionali devi semplicemente svolgere il tuo lavoro occasionale senza nessuna formalità e senza richiedere nessuna autorizzazione.
    Lavora e al termine emetterai una ricevuta per la prestazione svolta.
    In questa sezione che adesso ti indico trovi tutte le indicazioni: Prestazioni Occasionali.
    Trovi le caratteristiche di una prestazione occasionale, i limiti di legge che non devi superare, o meglio, oltre i quali sei già pronto a fare il salto per l'apertura della partita iva, come compilare la ricevuta.


    Valerio Notarfrancesco
    MODSeo e Tecnologie
    Per consigli e strategie SEO seguimi su Google Plus +Valerio Notarfrancesco - Twitter
    Seconda edizione Seo Power

  11. #11
    User Newbie L'avatar di ambrosiografica
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Napoli
    Messaggi
    5
    grazie valerio per aver risposto a tutte le mie domande.
    Cordiali saluti, Giuseppe.

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.