Questa sezione è dedicata ai promessi sposi. I riassunti dei 38 capitoli dei promessi sposi. I personaggi e la sheda tecnica.

RENZO LUCIA

Matrimonio contrastato da Don Rodrigo

Minacce a Don Abbondio

Viene organizzato il rapimento di Lucia

Va a Lecco presso l’avvocato Azzeccagarbugli Si rivolge a Padre Cristoforo

Niente da fare

Renzo giunge a Milano Trova protezione verso la monaca di Monza

Viene coinvolto in tumulti per la scarsità del pane Viene rapita e condotta in un castello

Sfugge alla polizia e va dal cugino Bortolo Collocato a confine con Venezia

Lavora al filatoio con lui a Bergamo Fa voto alla Madonna di non sposarsi se sarà libera

Al castello l’Innominato è commosso da Lucia

Egli (il rapitore)è stanco delle violenze commesse

Si converte grazie all’Arcivescovo F. Borromeo

Lucia è liberata e trova ospitalità a Milano

Sarà ospite di Don Ferrante e Donna Prassede

Nel 1630 si assiste all’avanzata dei Lanzichenecchi

Passano per Milano per giungere Mantova

E’ in corso la Guerra dei 30 Anni tra Francia e Spagna

In Italia si battono per il controllo di Mantova e del Monferato

La guerra porta carestia e la peste

Ci sono vittime anche a Milano

Renzo si ammala ma recupera Anche Lucia si ammala però ce la fa

Si reca al Lazzaretto dove incontra Lucia

Lei e’ guarita dalla peste ed assiste a Milano una vedova

Al Lazzaretto finisce anche Don Rodrigo

Viene tradito da tutti e derubato dal servitore Griso

Nemmeno Fra Cristoforo riesce a reagire alla peste

Spiega a Lucia che il voto non e’ valido perchè fatto in condizione di pericolo

Violenti acquazzoni fanno terminare il contagio

Renzo e Lucia ritornano al paesello e Don Abbondio celebra le nozze

I due , risolti i problemi , vanno a Bergamo…

Renzo lavorerà nel filatoio con il cugino