Se non sai cosa sono i tag, o non hai idea di cosa è l’html, su questo sito è presente una guida all’html. Prima di iniziare con i tag fondamentali devi sapere che ogni motore di ricerca ha il suo algoritmo che calcola la classificazione dei siti web.

Informazioni Spiegazione Tecnica Questa è sia un’informazione sia una spiegazione tecnica. L’algoritmo è l’insieme dei criteri che un motore di ricerca utilizza per ordinare i dati del proprio indice. Alcuni motori usano più algoritmi per ordinare i dati. Google utilizza questi algoritmi per calcolare molte cose del tuo sito. I link, la struttura, la pagina. Io ti parlerò di come google attualmente dà importanza alla singola pagina e ai suoi tag. Per la struttura e i link ci saranno due articoli più avanti.

Perchè ti parlo di Google e non degli altri motori?

Ci sono molti motivi per cui ti parlo di Google e non degli altri motori.

elenco E’ il motore di ricerca più utilizzato e conviene concentrarsi su di esso. Questo è un discorso generale perchè in alcuni casi abbiamo bisogno di concentrarci su altri motori.

elenco Msn è appena nato e inoltre le cose da sapere su questo motore attualmente sono davvero poche.

elenco Yahoo attualmente non è in grado di competere con Google.

Nonostante queste differenze i loro algoritmi d’interpretazione dei tag non si differenziano molto fra di loro.

Le cose che ti sto per dire sono frutto di alcuni test che ho effettuato.Non sono una regola scritta e possono cambiare.

Ecco l’elenco dei tag, in ordine d’importanza che sono risultati nel mio test.

<title></title>:Chiave presente nel title una volta. Il tag title è sicuramente il più importante tag per il posizionamento. Non deve essere troppo lungo perchè più lungo è meno rilevanza avranno le chiavi. Inoltre più la chiave è vicina all’inizio di questo tag più prende rilevanza.

SuggerimentoI motori si fidano di cosa scrive un webmaster nel titolo perchè è la presentazione della pagina. Ecco perchè gli attribuiscono tutta questa importanza. Questo tag non è fondamentale solo per il posizionamento, ma molto importante per il messaggio che gli utenti leggeranno nei risultati dei motori. Cerca un titolo accattivante e breve, che colpisca chi legge. E’ una cosa importantissima!

Nome della cartella: la chiave era presente una volta. Molto importante per il posizionamento.

Nome della pagina: la chiave era presente una volta. Molto importante per il posizionamento.

Pagina che contiene gli articoli: Questa pagina era la pagina che aveva un link a tutte le altre. Conteneva la chiave in un link e in un linktitle. ( Spiegazione tecnica ).

LinkTitle (Spiegazione Tecnica ): è il tag che si usa per descrivere un link. <a ref=”www.sito.it” title=”descrizione del link”>Link</a>

Presenza della chiave: la chiave era presente nel body solo una volta. Non ha decorazioni.

Chiave nel paragrafo tag <p></p>: La chiave è presente in un paragrafo.

font size 5: Chiave presente nel tag <font size=”5″></font>.

<meta name=”description” content=””> Il tag description deve essere corto e deve essere la descrizione della pagina. Molti motori lo propongono come descrizione del sito.

<meta name=”keywords” content=””> Il tag keywords, ignorato da alcuni motori, bisogna saperlo usare.

Suggerimento Come puoi notare questi due tag appaiono ora molto in basso come valore. Nel prossimo articolo ti parlerò dei meta tag il link è in basso, ma finiamo prima questo 🙂 .Non creare lista di parole lunghissime, cercando di ricevere più visite, non servono a niente. Nel tag keywords, se vuoi usarlo, metti le chiavi principali e che sono presenti nel tag <body></body>.

Nei tag seguenti la chiave è presente solo una volta.

alt dell’immagine

<h1></h1>

<b></b>

<u></u>

<i></i>

Non basarti solo su queste indicazioni, ma falli tu i test sui motori. Io ti mostrerò come fare in un prossimo articolo.

Domande? se hai domande e vuoi discuterne con gli altri esperti di posizionamento sui motori di ricerca, allora visita il forum sulposizionamento  motori di ricerca

MENU DI NAVIGAZIONE
ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO
Sommario della Guida

Promemoria delle immagini

  • Suggerimento Suggerimento(Piccoli consigli da tenere sempre a mente)
  • Cosa non fare Cosa non Fare(Piccoli consigli su cosa è bene non fare)
  • Esempio utile Esempio Utile(Ti mostrerò alcuni esempi da studiare)
  • Spiegazione tecnica Spiegazione Tecnica(Appena finita il paragrafo noterete subito una descrizione tecnica)
  • Risorsa esterna Risorsa esterna(Si aprirà altro sito dove ci sarà un articolo, un tool utile, qualcosa che ti potrà servire in futuro)
  • Informazioni Informazioni(Piccoli approfondimenti su argomenti specifici)
Pubblica questa guida sul tuo sito: questa guida puo' essere liberamente copiata e ripubblicata sul tuo sito web a patto di NON modificare in alcun modo i contenuti, il copyright e i links in essa presenti (però puoi modificare la grafica e il layout come preferisci). Per verificare l'ultima versione aggiornata e scaricare la guida da mettere sul tuo sito clicca qui